5 segreti per attenuare le zampe di gallina in modo naturale

26 maggio 2016
Oltre all'idratazione giornaliera, per ridurre le zampe di gallina, possiamo ricorrere ad un trattamento a base d'uva; essa èe ricca di antiossidanti, ottimi per proteggere il collagene, e di vitamina E.

Le famose zampe di gallina sono piccole rughe che si formano ai lati degli occhi a causa delle costanti espressioni facciali e di una minore produzione di collagene, sostanza che mantiene soda la pelle.

In generale si tratta di una normale conseguenza dell’invecchiamento, ma possono essere causate anche dalla costante esposizione al sole e dai radicali liberi. 

Questi ultimi causano il deterioramento cellulare e sono i principali responsabili dei segni dell’invecchiamento prematuro.

Oggi esistono molte tecniche e trattamenti professionali che permettono di ridurre le zampe di gallina in modo efficace, restituendo al viso un aspetto più giovane.

Tuttavia, non tutti possono procurarsi tali trattamenti, perché di solito sono troppo costosi e richiedono costanti applicazioni affinché i risultati possano essere mantenuti nel tempo.

Per fortuna, esistono diversi rimedi estetici di origine naturale che possono offrire effetti simili senza dover spendere troppo.

Oggi ve ne presentiamo 5, affinché possiate provarli in casa nel tempo libero.

1. Crema naturale di aloe vera

vasetti con gel di aloe vera Zampe di gallina

I benefici del gel di aloe vera rendono questo prodotto molto più potente di un semplice gel rinfrescante o di un rimedio contro le scottature.

La sua applicazione costante attenua le rughe e favorisce l’idratazione del viso, rendendolo raggiante e privo di imperfezioni.

In questo caso, potenziamo tali effetti con il prodigioso olio di mandorle, un eccellente idratante e ricostituente che favorisce la rigenerazione dei tessuti.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera (15 gr)
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle (14 gr)

Come si prepara?

  • Mescolate i due ingredienti nel frullatore fino ad ottenere una miscela cremoso.
  • Sul viso pulito, applicate il prodotto nella zona che desiderate trattare e lasciatelo agire per circa 30 minuti.
  • Sciacquate con acqua fredda e ripetete il trattamento tutte le sere.

Leggete anche: I vantaggi di congelare il gel di aloe vera

2. Trattamento con albume d’uovo e cetriolo

Sia l’albume dell’uovo sia il cetriolo presentano un effetto rassodante e ricostituente in grado di ridurre in modo notevole le sottili rughe del contorno occhi.

Il cetriolo disinfiamma ed idrata la zona; in questo modo, si potenziano gli effetti rigeneranti apportati dalla proteina dell’uovo.

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo
  • ½ cetriolo

Come si prepara?

  • Sbucciate mezzo cetriolo e mettetelo nel frullatore insieme all’albume d’uovo.
  • Frullate per qualche istante fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Prendete un pennello e applicate uno strato sottile su entrambi i lati degli occhi.
  • Lasciate agire finché non si asciuga e sciacquatelo con acqua.
  • Potete conservare quello che resta in frigo e usarlo tutti i giorni.

3. Maschera di avocado

Maschera all'avocado Zampe di gallina

Gli acidi grassi essenziali dell’avocado e il suo elevato contenuto di proteine e antiossidanti rendono questo alimento uno dei migliori alleati per la cura della pelle.

Esso stimola la rigenerazione cellulare e riduce, così, la presenza di queste linee di espressione che ci fanno sembrare più maturi. Inoltre, è perfetto per fornire idratazione e nutrizione a tutto il viso.

Ingredienti

  • ½ avocado maturo
  • 1 cucchiaino di olio di cocco (5 gr)

Come si prepara?

  • Estraete la polpa di mezzo avocado maturo e mescolatelo con il cucchiaino di olio di cocco.
  • Applicate il mix ottenuto nella zona che desiderate trattare; effettuate delicati massaggi e lasciate agire per circa 30 minuti.
  • Se preferite, potete applicare il trattamento su tutto il viso, sul collo e sul décolleté.
  • Sciacquate con acqua fredda e applicate il trattamento tre volte alla settimana.

4. Succo di papaya

Sia bere sia applicare il succo di papaya contribuisce a ridurre le zampe di gallina e altre rughe.

Esso contiene vitamine, antiossidanti ed enzimi che combattono l’azione dei radicali liberi; in questo modo, si arresta il danneggiamento prematuro delle cellule.

Ingredienti

  • 1 fetta di papaya matura
  • 1 batuffolo di cotone

Come si prepara?

  • Estraete il succo di papaya oppure frullatela direttamente.
  • Immergete il batuffolo di cotone nel liquido e strofinatelo sulle zampe di gallina.
  • Aspettate circa 15 minuti affinché agisca e poi risciacquate.
  • Applicate il trattamento tutti i giorni, fino a due volte al giorno.

Visitate questo articolo: 10 incredibili benefici della papaya per la nostra salute

5. Trattamento a base di uva e vitamina E

Trattamento a base di uva e vitamina E Zampe di gallina

L’uva è ricca di polifenoli, potenti sostanze antiossidanti che proteggono il collagene e l’elastina della pelle.

I suoi effetti possono essere potenziati con capsule di vitamina E, un integratore che idrata e rafforza il processo di rigenerazione.

Ingredienti

  • 6 acini d’uva maturi
  • 2 capsule di vitamina E

Come si prepara?

  • Triturate gli acini fino ad ottenere un mix omogeneo da mescolare con la vitamina E.
  • Applicate il prodotto con delicati massaggi e lasciatelo agire per circa 20 minuti.
  • Potete applicare anche questo trattamento su tutto il viso come se fosse una maschera.
  • Ripetete il procedimento tre volte alla settimana.

Infine, ricordate che una delle migliori precauzionni per evitare le zampe di gallina consiste nell’applicare una buona protezione solare. Essa riduce gli effetti dei raggi UV ed evita l’indebolimento di questa delicata area del viso.

Guarda anche