Aumentare la voglia di fare sport con 6 trucchi

· 17 Marzo 2019
Se volete vincere la pigrizia e aumentare la voglia di fare sport, in questo articolo vi sveleremo alcuni trucchi efficaci che vi motiveranno ad allenarvi.

Stare bene, sentirsi in forma è uno dei segreti della felicità. Per mantenere un corpo sano, è necessario prendersene cura e acquisire abitudini salubri, come muoversi, camminare e svolgere un’adeguata attività fisica. Spesso, però, la routine quotidiana, i problemi sul lavoro e in famiglia, lo stress e il ritmo accelerato della vita pregiudicano la nostra motivazione ad allenare il fisico. In questo articolo vi mostreremo alcuni trucchi che vi permetteranno di aumentare la voglia di fare sport.

La mancanza di tempo, la svogliatezza e la pigrizia possono incidere negativamente sulla salute. Tenete presente che l’esercizio fisico permette di avere maggiore fiducia in se stessi, migliora la qualità della vita, aumenta le energie, favorisce la prontezza mentale e, naturalmente, sviluppa la forza fisica. Aumentare la voglia di fare sport è fondamentale per ottenere tutti questi vantaggi.

È possibile scegliere tra una vasta gamma di attività, indipendentemente dall’età, dal sesso o dalla condizione fisica. È dunque arrivato il momento di accantonare scuse e giustificazioni, abbandonando per sempre l’idea di poltrire per ore sul divano a vedere serie TV o partite di calcio.

Grazie a questi 6 trucchi, potrete recuperare una condizione fisica ottimale e imparerete a vivere in modo più sano.

Come aumentare la voglia di fare sport in 6 mosse

1. Porsi un obiettivo

Donna sistema scarpa per correre

Per scalare una montagna, si parte dal basso. Iniziate la vostra attività fisica a poco a poco. Ricordate che se venite da un lungo periodo di inattività e seguite uno stile di vita sedentario, l’ultima cosa da fare è iniziare con sforzi prolungati ed eccessivi, che potrebbero provocare stiramenti, strappi muscolari e altri infortuni.

Dovreste iniziare scegliendo lo sport che vi piace di più e fissando un obiettivo a breve termine, soprattutto da raggiungere gradualmente. Non cercate di fare passi da gigante. Inoltre, la vostra motivazione aumenterà proprio grazie al raggiungimento di questi mini-obiettivi. Il rischio di stabilire un traguardo sproporzionato produrrà in voi malcontento e frustrazione.

Per aumentare la voglia di fare sport, vi suggeriamo di utilizzare un calendario o un’agenda in cui annotare tutti i piccoli progressi. Osservando questi risultati concreti, potrete confrontare le vostre statistiche e continuare a migliorare i vostri record.

Tenete presente che oggi esistono molte applicazioni per il telefono cellulare pensate per controllare e realizzare statistiche in tempo reale della propria attività fisica. Alcune sono gratuite e funzionano davvero bene.

Leggete anche: Quanta attività fisica fare durante la settimana?

2. Iniziare con l’aiuto di un personal trainer

Per ottimizzare il tempo al massimo, suggeriamo di iniziare la routine di allenamento sotto la supervisione di un personal trainer. In questo modo, eviterete di commettere errori e i pericolosi infortuni che possono derivare dalla scorretta esecuzione degli esercizi.

Non dovreste sottovalutare questo aiuto, anche se ciò significa spendere qualche euro. Un buon allenatore saprà incoraggiarvi e motivarvi quando affioreranno i momenti di pigrizia. Inoltre, controllerà la vostra evoluzione e la sua presenza eviterà scuse, giustificazioni e vi consentirà di ottenere maggiori risultati in tempi relativamente brevi.

3. L’importanza della disciplina

Come aumentare la voglia di fare sport

Avere disciplina sarà cruciale per aumentare la voglia di fare sport:

  • Stabilite dei giorni fissi e un orario di allenamento. Non importa se piove, se ci sono ospiti a casa, se vi è sorto un altro programma. Potrete posticipare tutto a dopo l’allenamento.
  • Gestite la pigrizia. Evitate le scuse, dato che andranno solo contro di voi. Ingannarvi e trovare delle giustificazioni non serve. Andate avanti, non fermatevi: si tratta di un impegno che avete preso con voi stessi!

Fare sport non è un fine, bensì un mezzo. Uno stile di vita, un’abitudine che dovreste incorporare nella vostra vita quotidiana, come lavarvi i denti o pranzare.

Se vi sentite in colpa quando saltate una sessione di allenamento, significa che siete sulla strada giusta. La scarica di endorfine favorita dall’attività fisica vi aiuterà a motivarvi per il giorno successivo.

4. Fare sport significa investire sulla propria salute

Pensate allo sport come a un investimento in voi stessi, un impegno per la salute e il vostro benessere. Seguire una routine sportiva non aiuta solo a restare in forma, previene anche numerose malattie ed è fondamentale per il recupero dopo un periodo di convalescenza o altri problemi di salute.

Aumentare la voglia di fare sport significa stare meglio ogni giorno, dato che sarà possibile:

  • Regolare il metabolismo.
  • Migliorare il peso corporeo.
  • Prevenire la flaccidità muscolare.
  • Eliminare le tossine dal corpo.
  • Migliorare la velocità mentale.
  • Aumentare l’autostima e la fiducia in se stessi.
  • Migliorare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Combattere l’osteoporosi.
  • Regolare la pressione sanguigna.
  • Promuovere la salute delle articolazioni.
  • Aumentare la flessibilità.
  • Migliorare lo stato d’animo (maggiore ottimismo, gioia e forza fisica).
  • Combattere l’insonnia.

Scoprite: I 9 benefici dell’attività fisica sul cervello

5. Farsi motivare dalla musica

Ragazza allena tricipiti

Un altro elemento da considerare è che lo sport è un momento da dedicare a se stessi. Per esempio, se vi piace la musica, potrete ascoltare le vostre canzoni preferite mentre svolgete attività fisica. Può sembrare un elemento banale, ma le prestazioni migliorano se ascoltate della musica che in grado di motivarvi e darvi energia.

Per aumentare la voglia di fare sport, vi suggeriamo di includere nel vostro riproduttore Mp3 canzoni che hanno un ritmo abbastanza sostenuto, soprattutto se dovete correre. Se dovete affrontare un allenamento più tranquillo, una buona idea è sintonizzarvi su una stazione radio o ascoltare un audiolibro.

6. Migliorare la propria dieta

Svolgere attività fisica produrrà una maggiore stanchezza e l’organismo brucerà una maggiore quantità di calorie. Per questo motivo, è importante fornire al corpo i nutrienti di cui ha bisogno. A cominciare da proteine, carboidrati e grassi sani.

È necessario pianificare bene i menu per evitare deficit nutrizionali. Oltre ad avere prestazioni elevate nelle sessioni sportive, eliminerete la stanchezza, favorendo un recupero più rapido. Una buona idea è consultare uno specialista (medico dietologo, dietista o biologo nutrizionista) se si desidera consumare prodotti specifici, come frullati proteici, barrette energetiche, ecc.

  • Mallett, C., Kawabata, M., Newcombe, P., Otero-Forero, A., & Jackson, S. (2007). Sport motivation scale-6 (SMS-6): A revised six-factor sport motivation scale. Psychology of Sport and Exercise. http://doi.org/10.1016/j.psychsport.2006.12.005
  • Funk, D. C., Beaton, A., & Alexandris, K. (2012). Sport consumer motivation: Autonomy and control orientations that regulate fan behaviours. Sport Management Review. http://doi.org/10.1016/j.smr.2011.11.001
  • Sibley, B. A., & Bergman, S. M. (2018). What keeps athletes in the gym? Goals, psychological needs, and motivation of CrossFitTM participants. International Journal of Sport and Exercise Psychology. http://doi.org/10.1080/1612197X.2017.1280835
  • Awruk, K., & Janowski, K. (2016). Motivation for Physical Activity and Mental Health Indicators in Male Gym Attendees. Physical Culture and Sport. Studies and Research. http://doi.org/10.1515/pcssr-2016-0003