Bellezza del viso: 6 impieghi dell’olio di ricino

· 18 novembre 2018
Prima di applicare l'olio di ricino sulla pelle, conviene sempre realizzare un test su una piccola porzione del viso per assicurarci che non vi siano reazioni allergiche.

L’impiego dell’olio di ricino per migliorare la bellezza del viso non è certo una novità. Se tanti prodotti cosmetici lo contengono, allora perché non utilizzarlo allo stato puro?

Qui di seguito vi consigliamo 6 utilizzi diversi di questo prodotto per la bellezza del viso: scegliete quello più adatto alle vostre necessità.

6 usi dell’olio di ricino per la bellezza del viso

1. Per combattere l’acne

Ragazza che si schiaccia un brufolo sulla fronte

Ingredienti

  • un cucchiaino di olio di ricino (5 g)

Procedimento

  • La sera, prima di andare a letto, lavate il viso con acqua tiepida, in modo da aprire i pori ed eliminare trucco e impurità.
  • Applicate quindi l’olio di ricino sulle zone colpite dall’acne. Lasciate assorbire.
  • La mattina seguente detergete il viso come di consueto.

Attenzione però a non esagerare. Un uso eccessivo di questo olio, infatti,  potrebbe provocare una reazione allergica. 

Potrebbe interessarvi anche Combattere l’acne dall’interno: 6 tisane naturali

2. Per la pulizia del viso

Un altro modo per favorire la bellezza del viso è sfruttare il potere detergente dell’olio di ricino. Aiuta a eliminare le macchie causate da impurità e residui di trucco, dando maggiore uniformità alla pelle.

Ingredienti

  • un cucchiaino di olio di ricino (5 g)
  • un cucchiaino di olio di mandorle (5 g)

Procedimento

  • Mescolate i due oli e massaggiate delicatamente il viso.
  • Lavate poi con acqua tiepida e tamponate la pelle con un asciugamano morbido.

Usate questo trattamento tutte le sere: in poche settimane noterete un tono della pelle molto più uniforme.

3. Crema idratante per un viso più giovane

Ragazza che si deterge il viso

Un buon modo per sfruttare l’olio di ricino è preparare una crema. Essendo ricco di vitamina E, a contatto con la pelle stimola la produzione di collagene ed elastina. 

Aiuta, quindi, a migliorare lo stato di idratazione della pelle prevenendo così l’invecchiamento; noterete, inoltre, un’attenuazione delle rughe di espressione e delle macchie.

Ingredienti

  • un cucchiaio di olio di ricino (15 g)
  • un cucchiaio di olio di oliva (15 g)
  • una tazza di crema naturale (200 g)

Procedimento

  • Per prima cosa mescolerete i due oli con la crema, conservando tutto in un barattolino con tappo ermetico.
  • Applicate la crema ogni giorno, la mattina e la sera, al posto della vostra crema abituale.

4. Attenua le cicatrici

L’acne vi ha lasciato qualche buchino? Oppure avete altri piccoli segni causati da una lesione che rovinano la bellezza del viso?

Grazie ai suoi acidi grassi, l’olio di ricino stimola la rigenerazione cellulare e aiuta ad attenuare le cicatrici.

È chiaro che i risultati non si ottengono dall’oggi al domani, ma dovrete pazientare alcune settimane.

Ingredienti

  • un cucchiaio di olio di ricino (15 g)
  • un cucchiaio di olio di cocco (15 g)
  • 1 cucchiaio di olio di oliva(15 g)

Procedimento

  • Mescolate i tre ingredienti all’interno di un barattolino di vetro con tappo.
  • Ogni sera, dopo la pulizia del viso, applicate un po’ di questa miscela con un massaggio circolare, fino a completo assorbimento.
  • Risciacquate la mattina seguente.

Vi consigliamo di leggere anche: 4 rimedi naturali per eliminare le cicatrici dell’acne

5. Aiuta ad attenuare le occhiaie

Donna con borse sotto agli occhi

Questa ricetta vi aiuterà ad avere occhi più belli, soprattutto perché attenua quei cerchi scuri che fanno apparire il viso stanco.

Ingredienti

  • un cucchiaino di olio di ricino (5 g)
  • un cucchiaio di succo di aloe vera (15 ml)

Preparazione

  • Mescolate l’olio all’aloe e versate il composto ottenuto in uno stampo per cubetti di ghiaccio. Sistematelo quindi nel congelatore.
  • Una volta solido, prendete un cubetto e applicatelo con l’aiuto di un batuffolo di cotone sotto gli occhi e sulle palpebre.
  • Realizzate un leggero messaggio. Al termine, eliminate l’eccesso con l’acqua e tamponate la pelle.
  • Ripetete questo trattamento di bellezza tutte le sere.

Le occhiaie sono molto marcate? Preparate una serie di cubetti e usateli tutti i giorni per almeno un mese. I risultati sono buoni, ma ricordate di migliorare anche la dieta e le vostre abitudini di sonno.

6. Stimola la crescita delle ciglia

Avete le ciglia molto corte e volete darle un po’ di tregua dal mascara? Gli occhi sono molto sensibili e trovare un mascara che non causi irritazione non è facile. Piuttosto che ricorrere al trucco, volete allungarle in modo naturale?

In questo caso vi interesserà l’ultimo degli usi dell’olio di ricino che vi consigliamo per la bellezza del viso: veloce e semplice da applicare.

Ingredienti

  • un cucchiaino di olio di ricino (5 g)
  • una capsula di vitamina E

Preparazione

  • Per prima cosa, mescolate i due ingredienti all’interno di un barattolino di plastica o di vetro, purché dotato di tappo ermetico.
  • Quindi, ogni sera, dopo esservi struccate, passatene un po’ con un batuffolo di cotone sulle ciglia, dalle radici alle punte. Attenzione però a non farlo entrare negli occhi.
  • Lasciatelo agire per tutta la notte e risciacquate al risveglio.
  • Anche in questo caso, ricordatevi di non portare l’olio a contatto degli occhi.
Guarda anche