Perché struccarsi prima di andare a dormire

17 Giugno 2020
I residui di trucco sul viso possono interferire con la capacità di ossigenazione e rigenerazione della pelle. Scopriamo i motivi per cui è bene struccarsi ogni sera.

Il trucco continua a essere il protagonista nella routine di bellezza di molte donne, al punto che la maggior parte delle tecniche si sono evolute per adattarsi alle esigenze di ognuna. Tuttavia, i residui di trucco sono molto dannosi per la pelle. In questo articolo vi daremo 10 motivi per cui è bene struccarsi prima di andare a dormire.

Molte di noi pensino che si tratti di un’abitudine di poco conto, ma non rimuovere il trucco dalla pelle può influire sulla comparsa di imperfezioni come brufoli e acne.

Magari questi effetti non si noteranno subito, ma inizieranno a causare disagio con il passare del tempo, provocando anche segni irreversibili. Vediamo nelle prossime righe perché è importante struccarsi prima di andare a dormire.

Motivi per struccarsi prima di andare a dormire

Ci vogliono solo pochi minuti, ma struccarsi fa la differenza quando si tratta di prendersi cura della pelle. Forse non lo sapete, ma ci sono molti motivi per cui è bene rimuovere il trucco ogni sera, senza eccezioni. Li conoscete? Esaminiamo i più importanti qui di seguito.

1. Mantenere la pelle pulita e ossigenata

Struccarsi prima di andare a dormire per far respirare la pelle
Le sostanze del trucco impediscono una corretta riparazione della pelle.

Uno dei motivi principali per cui è bene struccarsi prima di andare a dormire è che questa buona abitudine consente di liberare la superficie cutanea dalle impurità. Sebbene non sia sempre possibile notarlo, i residui si accumulano e interferiscono nel processo di ossigenazione cellulare.

Leggete anche: 5 trattamenti naturali per eliminare il trucco

2. Prevenire l’invecchiamento precoce

Le particelle delle sostanze chimiche dei prodotti di bellezza possono avere un impatto negativo sulla salute della pelle. Quando non ci si strucca prima di andare a dormire, i pori si ostruiscono accelerando l’invecchiamento cutaneo. È fondamentale dormire con la pelle pulita, poiché durante la notte le cellule si rigenerano.

3. Struccarsi prima di andare a dormire per combattere l’acne

È vero che ci sono molti fattori che influenzano la comparsa dell’acne. Tuttavia, per evitarne la comparsa è essenziale mantenere la pelle pulita.

Anche se il trucco aiuta a nascondere queste imperfezioni, dovrebbe essere rimosso ogni sera prima di andare a letto. La pulizia del viso previene il peggioramento di questa condizione poiché rimuove le impurità accumulate.

4. Evitare la comparsa delle occhiaie

Buoni motivi per struccarsi
Il trucco scurisce la zona degli occhi, favorendo la comparsa di occhiaie e borse sotto gli occhi.

Il trucco sugli occhi rilascia delle particelle che scuriscono la zona del contorno occhi, quindi andare a letto senza rimuoverlo può peggiorare le occhiaie. Impiegando qualche minuto per rimuovere il correttore, l’ombretto e il mascara, si noterà il viso più fresco e giovane.

5. Avere una pelle più luminosa

Il trucco rimane sulla pelle influenzando il processo di ossigenazione e nutrizione, dunque dovremo assolutamente rimuoverlo per conservarne la luminosità della cute. Quando non ci strucchiamo, la pelle diventa opaca e perde idratazione quasi all’istante.

6. Evitare di indebolire le ciglia

I resti di mascara disidratano i follicoli e indeboliscono le ciglia, motivo per cui chi non si strucca prima di andare a dormire spesso ha le ciglia fragili. Per evitare che si spezzino, bisogna pulirle con un prodotto adatto.

Scoprite: Trattamento naturale per allungare le ciglia

7. Struccarsi prima di andare a dormire per proteggere le labbra

Labbra screpolate
Le labbra si screpolano a causa della disidratazione provocata dai prodotti di bellezza.

La pelle delle labbra è più delicata di quella di altre aree del viso. Richiede, pertanto, cure extra per rimanere idratata e sana. Quando non ci strucchiamo, le labbra perdono idratazione e tendono ad apparire secche e screpolate.

8. Struccarsi prima di andare a dormire per evitare la flaccidità cutanea

La cattiva abitudine di dormire con il trucco provoca la perdita di elasticità e compattezza cutanea poiché limita la rigenerazione cellulare. In seguito a ciò, aumenta il rilassamento cutaneo e compaiono le rughe premature.

D’altra parte, quando si lascia il viso pulito, la morbidezza e la compattezza della cute vengono preservate più a lungo.

9. Prevenire le allergie cutanee

L’accumulo di particelle di trucco sulla superficie della pelle può aumentare il rischio di allergie cutanee. Al contrario, rimuovere i cosmetici ogni sera riduce al minimo le possibilità di soffrire di disturbi dermatologici come dermatiti o eczemi.

10. Facilitare la routine del giorno successivo

Infine, va notato che struccarsi ogni sera prima di andare a dormire facilita la routine di bellezza del giorno successivo. Quando ci si sveglia con la pelle pulita e rinnovata, è molto più facile portare a termine la fase di idratazione, tonificazione e trucco del giorno seguente.

Avete l’abitudine di non struccarvi prima di andare a dormire? Se la risposta è sì, iniziate a cambiare le cose fin da ora. Esistono moltissime creme o oli detergenti naturali. Come avete potuto leggere, dormire con il trucco può essere molto dannoso.

  • Kortemeier, U., Linke, U., Schwab, P., & Evonik. (2016). Modern Facial Cleansing Formulations with Proven Make-up Removing Efficaci. SOFW-Journal.
  • Draelos, Z. D. (2014). Facial skin care products and cosmetics. Clinics in Dermatology. https://doi.org/10.1016/j.clindermatol.2014.02.020
  • Yamaguchi, M. (2018). Cosmetics. In Electrical Phenomena at Interfaces: Fundamentals Measurements, and Applications, Second Edition, Revised and Expanded. https://doi.org/10.1201/9780203758786
  • Inoue, S. (2017). Skin Aging. In Cosmetic Science and Technology: Theoretical Principles and Applications. https://doi.org/10.1016/B978-0-12-802005-0.00043-4