6 benefici dell’acqua di ananas

Oltre ad idratarci, l’acqua di ananas è ideale per ottenere principi nutritivi essenziali e, soprattutto, per combattere la ritenzione idrica grazie alle sue proprietà diuretiche.

L’ananas è un delizioso frutto tropicale apprezzato sin dall’antichità per la sua versatilità in cucina e per il suo elevato valore nutrizionale.

Gli vengono attribuite proprietà diuretiche, digestive ed antinfiammatorie, importanti per prevenire e trattare un’ampia varietà di malattie.


Presenta un elevato contenuto di fibre, fitosteroli e bromelina, sostanze essenziali che promuovono l’eliminazione delle tossine trattenute dal corpo.

È anche una fonte naturale di potenti antiossidanti che proteggono le cellule dal danno ossidativo causato dai radicali liberi.

Inoltre è un frutto povero di calorie, ideale da integrare nella dieta di chi vuole perdere peso in modo sano.

Come se non bastasse, sia la polpa sia la buccia possono essere usate per preparare una bibita naturale che permette di approfittare al massimo di tutte le proprietà del frutto.

Oggi vogliamo condividere nel dettaglio tutti i suoi benefici e una semplice ricetta per prepararla in casa.

1. Rafforza il sistema immunitario

sistema-immunitario

L’acqua di ananas concentra alte dosi di vitamina C, un principio nutritivo essenziale per rafforzare il sistema immunitario.

Berla a digiuno riduce il rischio di infezioni virali e altre patologie associate a virus, batteri e funghi.

Visitate questo articolo: Eliminare i funghi dalla pelle con rimedi naturali

2. Depura il fegato e il colon

Gli enzimi digestivi e gli antiossidanti dell’ananas stimolano il funzionamento epatico per evitare difficoltà durante il processo di eliminazione delle tossine.

Le sue qualità depurative facilitano la filtrazione del sangue e al contempo aumentano l’ossigenazione cellulare e stimolano l’espulsione dei residui.

Esercita anche un leggero effetto lassativo sull’intestino che migliora la sua motilità ed evita episodi di stitichezza.

3. Ottima per la tiroide

donna-che-tocca-la-tiroide

L’acqua d’ananas contiene iodio e altri minerali essenziali che favoriscono il corretto funzionamento della tiroide.

Berla regolarmente limita il rischio di disturbi della tiroide e, nei pazienti malati, contribuisce a mantenerne sotto controllo i sintomi.

La bromelina, il suo composto attivo, previene lo sviluppo di malattie autoimmuni associate alla disfunzione della tiroide.

4. Mantiene sotto controllo l’infiammazione

La bromelina, il già citato enzima digestivo contenuto nell’ananas, ha un potente effetto antinfiammatorio che beneficia i tessuti e i sistemi del corpo.

La sua regolare assunzione migliora la qualità di vita dei pazienti affetti da disturbi infiammatori come l’artrite e le malattie alle ossa.

Si tratta, inoltre, di un buon alleato per appiattire il ventre, infatti mantiene sotto controllo l’infiammazione intestinale e l’eccesso di produzione di gas.

5. Combatte la ritenzione idrica

calze-contro-ritenzione-idrica

La ritenzione idrica è un disturbo che incrementa il rischio di soffrire di malattie croniche, come ipertensione e artrite.

Sebbene il trattamento implichi alcuni cambiamenti nello stile di vita, l’assunzione giornaliera di acqua di ananas può favorire il recupero da tale condizione.

Questa bevanda, infatti, ha potenti effetti diuretici che migliorano il funzionamento renale e i processi incaricati di regolare i liquidi dei tessuti.

6. Previene le infezioni urinarie

La bevanda naturale all’ananas è un eccellente rimedio contro le infezioni che colpiscono le vie urinarie.

Dato che aumenta la produzione d’urina e migliora la funzione renale, la sua ingestione facilita la distruzione dei patogeni che causano queste malattie.

Esercita anche un leggero effetto alcalinizzante, dunque altera l’ambiente di cui i microorganismi hanno bisogno per proliferare.

Leggete anche: Quali cibi evitare in caso di infezioni urinarie?

Come preparare l’acqua di ananas?

acqua-di-ananas

Grazie all’assunzione regolare di acqua d’ananas, potrete integrare il consumo raccomandato di acqua per migliorare la salute e mantenere idratato il corpo.

In effetti si tratta di un modo sano di bere, dato che, oltre all’acqua, fornirete al corpo molti principi nutritivi essenziali. 

Ingredienti

  • ½ ananas con la buccia
  • 1 litro d’acqua

Procedimento

  • Tagliate l’ananas in piccoli pezzi, senza eliminare la buccia.
  • Successivamente mettete i pezzetti in una pentola con un litro d’acqua e portatela ad ebollizione, a questo punto abbassate il fuoco.
  • Dopo cinque minuti, spegnete e fate riposare per un paio d’ore.
  • Filtrate e bevete.
  • Evitate di aggiungere zuccheri o altri edulcoranti.

Modalità d’assunzione

Ingerite un bicchiere della bevanda a digiuno e distribuite le altre dosi nell’arco della giornata.

Come potete notare, l’acqua d’ananas ha molti benefici medicinali di cui vale la pena avvalersi.

Includetela nella vostra dieta e verificate su voi stessi i sensazionali effetti positivi per la vostra salute.