Bevanda ai semi di lino per combattere la cellulite e avere una pelle più bella

· 21 maggio 2017
I semi di lino possiedono proprietà diuretiche ed anti-infiammatorie. Possono, quindi, aiutarci ad eliminare i liquidi e le scorie in eccesso, oltre a combattere l'infiammazione provocata dalla ritenzione stessa.

La cellulite è un problema estetico caratterizzato dalla formazione di piccoli accumuli di grasso che conferiscono alla pelle un aspetto bucherellato.

È un problema comune tra le donne; si stima che oltre il 90% della popolazione femminile debba fare i conti con la cellulite a partire dalla pubertà.

La sua comparsa è legata al sovrappeso, ma può essere causata anche da squilibri ormonali e da alcuni malfunzionamenti del sistema linfatico.

Non possiamo considerarla un problema di salute grave; molte di noi, però, sono sempre alla ricerca di una soluzione, perché si tratta certamente di una condizione che altera la bellezza della pelle.

Per tenerla sotto controllo, occorre adottare, innanzitutto, un buon regime alimentare; inoltre, possono essere utili alcuni trattamenti naturali. 

Oggi vi consigliamo una bevanda curativa a base di semi di lino: è un buon complemento ai trattamenti anti-cellulite e migliora in generale la salute della pelle.

Provatela!

Bevanda curativa ai semi di lino per combattere la cellulite

Leggete anche: Semi di lino nella propria dieta quotidiana: 10 benefici

La bevanda ai semi di lino è un rimedio naturale dalle proprietà diuretiche e depurative; rappresenta un ottimo integratore nelle diete dimagranti e nei trattamenti contro la pelle a buccia d’arancia.

I semi di lino sono, infatti, una sana fonte di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali in grado di apportare molteplici benefici alla pelle.

La fibra che contengono aiuta a migliorare il processo di digestione dei grassi e stimola l’eliminazione delle scorie che impediscono il funzionamento ottimale del sistema linfatico.

Gli omega 3, inoltre, esercitano un’azione antinfiammatoria in grado di ridurre la ritenzione idrica nei tessuti, facilitando il controllo di questo problema.

I semi di lino sono ricchi di vitamine del gruppo B e di acido folico, necessarie per mantenere la pelle tonica e idratata.

Infine, grazie all’effetto diuretico, aiutano a ridurre gli accumuli di grasso tipici del sovrappeso.

Come si prepara la bevanda curativa ai semi di lino?

La preparazione di questo rimedio naturale è molto semplice e, dal momento che richiede unicamente i semi di lino, è anche economica.

A differenza dei classici trattamenti anti-cellulite, non si applica direttamente sulla pelle, bensì va bevuto. In questo modo, stimoliamo il drenaggio dei residui che sono all’origine del problema.

Non si tratta di una pozione miracolosa che cancellerà la cellulite in una sola notte, ma di un buon complemento da aggiungere alla dieta e ai trattamenti ad uso esterno.

Ricordiamo anche che questa bevanda ha un lieve effetto alcalino ed antinfiammatorio; migliora, quindi, la digestione e le difese immunitarie.

Leggete anche: Un corpo alcalino è un corpo più sano: come ottenerlo?

Ingredienti

  • 5 cucchiai di semi di lino (50 g)
  • 1 litro di acqua

Preparazione

  • Mettete a scaldare un litro d’acqua e quando raggiunge il bollore, versatevi cinque cucchiai di semi di lino.
  • Abbassate la fiamma e fate cuocere per due minuti; al termine trasferite tutto in una caraffa o un barattolo di vetro.
  • Una volta che la bevanda si sarà raffreddata, potete cominciare a consumarla.
  • L’ideale sarebbe prepararla la sera per dare modo ai suoi ingredienti di concentrarsi durante la notte.
  • Il giorno seguente troverete un liquido denso e gelatinoso che contiene tutte le virtù del lino.

Modalità di consumo

  • Consumatene mezzo bicchiere, 3 /4 volte al giorno.
  • Provate ad assumere questa bevanda mezz’ora prima di ogni pasto principale quando volete evitare di mangiare in eccesso.
  • Per tenere sotto controllo la fame ansiosa tra un pasto e l’altro, potete assumerne un bicchiere in più.
  • L’ideale è consumarla per 10 giorni di seguito, interrompere per una settimana e poi ricominciare.

Controindicazioni

  • Questa bevanda medicinale ai semi di lino può interferire con l’assorbimento di alcuni farmaci. Se state seguendo una terapia farmacologica, chiedete consiglio al vostro medico.
  • L’assunzione di questa bevanda è sconsigliata in caso di colite o di ostruzione intestinale, in quanto potrebbe risultare irritante.
  • A causa del suo contenuto di fitosteroli non è consigliata, inoltre, alle donne che soffrono di endometriosi.
  • Vi consigliamo di non superare la quantità raccomandata.

Siete pronte a provarla? Ora che sapete come prepararla in casa, cominciate ad inserirla nella vostra dieta e verificate di persona gli effetti positivi dei semi di lino sulla cellulite.

Guarda anche