Bicarbonato di sodio e limone: benessere generale

· 1 novembre 2014
Bisogna assumere bicarbonato di sodio e limone di mattina e a digiuno per ottenerne tutti i benefici. Questo rimedio è ricco di sodio, dunque le persone che soffrono di ipertensione o problemi cardiaci dovranno evitarne il consumo

Forse avete sentito parlare dei benefici offerti da bicarbonato di sodio e limone. È stato scritto molto sulle virtù possedute da questa miscela, per questo motivo riteniamo corretto soffermarci sul punto di vista pratico.

La cura del bicarbonato di sodio e limone è un semplice rimedio naturale dai grandi benefici per la nostra salute, che passiamo subito a descrivervi.

Cura del bicarbonato di sodio e limone

Bicarbonato

La cura di bicarbonato di sodio e limone ha suscitato molta polemica e allo stesso tempo molte aspettative. Il motivo si basa soprattutto sul fatto che si dice che assumere limone con bicarbonato possa proteggerci dal cancro. Ebbene, dobbiamo prendere questo dato con le pinze.

Molti alimenti vengono etichettati come “anti-cancerogeni”, ma non si tratta che di prodotti naturali dalle grandi proprietà antiossidanti e alcalinizzanti.

Tuttavia, questo non significa che annullano qualsiasi possibilità di contrarre il cancro, ancor meno di curarlo; vuol dire solo che rendono il nostro organismo più propenso a prevenire questa malattia e combatterla una volta contratta.

Ricordate che il limone e il bicarbonato, così come altri alimenti quali pomodori, fragole, pesche o uva, offrono numerose vitamine, minerali ed enzimi che possono aiutare a prevenire diverse malattie. Tuttavia, non rappresentano una cura né una soluzione diretta e infallibile, bensì solo un aiuto.

Leggete anche: 7 benefici del bicarbonato di sodio

Bisogna assumerli, quindi? Certo! Una buona alimentazione che preveda alimenti come limone e bicarbonato è l’ideale. Questo e uno stile di vita sano possono aiutare a prevenire certe malattie, ma non a evitarle al 100%.

Chiarito questo, vediamo quali grandi proprietà offre la cura del bicarbonato di sodio e limone.

1. Alcalinizzante
Reni

La miscela di limone e bicarbonato di sodio è in grado di alcalinizzare l’organismo. Questo ci aiuta, ad esempio, a combattere l’acidosi che può verificarsi quando i reni non eliminano sufficiente acido presente nel corpo oppure quando il corpo produce troppo acido.

Un eccellente rimedio per proteggere i reni, facilitarne il lavoro e aiutarci a disintossicare il nostro organismo e bruciare i grassi.

Scoprite come Pulire i reni in una settimana

2. Digestivo
Olio di limone

Conoscete già le incredibili virtù digestive del limone? Spesso si pensa il contrario, ma il limone è un prodotto alcalino che regola l’equilibrio intestinale.

Aggiungendo un po’ di bicarbonato di sodio, otterremo una miscela meravigliosa affinché il nostro apparato digerente funzioni molto meglio. Si tratta di un ottimo antiacido che combatte anche il meteorismo.

Un altro dato da tenere in considerazione è che la cura di bicarbonato di sodio e limone può aiutarci a calmare il reflusso gastroesofageo causato dall’acido cloridrico che dallo stomaco sale nell’esofago. Il bicarbonato di sodio ci offre un rapido ed efficace sollievo.

3. Depurativo

Fegato

Assumere questo rimedio al mattino è ideale per depurare il fegato, inoltre ci apporta una buona dose di vitamina C, potassio e meravigliosi antiossidanti con cui affrontare la giornata nel migliore dei modi.

4. Ottimo regolatore

Limone

Cosa significa che la cura di bicarbonato di sodio e limone è un ottimo regolatore? Ci permette di abbassare il livelli di colesterolo cattivo (o LDL), migliorando così la nostra salute cardiovascolare.

Come assumere questo rimedio? Quando evitarlo?

Limone e bicarbonato

Basta versare un bicchiere di acqua minerale (mai fredda né calda, ma tiepida o a temperatura ambiente) e aggiungervi un cucchiaino di bicarbonato di sodio e il succo di mezzo limone. Mescolate bene e bevete questa miscela la mattina a digiuno.

È molto importante che non berlo mai a stomaco pieno, poiché può essere controproducente: sempre la mattina e prima di fare colazione. Bisogna assumerlo per due settimane consecutive, e poi interrompere per altre due.

L’eccessivo consumo di bicarbonato di sodio può causare alcalosi, pertanto è meglio alternare due settimane sì e due settimane no. Ricordate anche che chi soffre di gastrite deve verificare la reazione del proprio corpo una volta assunto questo rimedio naturale.

Le persone che soffrono di ipertensione o problemi cardiaci devono astenersi dal bere questa miscela a causa del suo livello di sodio.

Adesso lo sapete, questo rimedio è molto semplice e salutare, poiché migliora la digestione e numerose funzioni basilari del corpo. Riguardo alla sua fama per combattere il cancro, è meglio non attribuirle totale veridicità.

Fa bene prenderlo? Certo! Può evitare la comparsa di tumori? Al momento non disponiamo di studi che lo confermino con sicurezza, quindi assumetelo per ottenere un benessere generale, pur ricordando che non si tratta di un prodotto miracoloso.

Guarda anche