Bruciare i grassi con 5 esercizi da fare in casa

21 gennaio 2018
Il principale beneficio dell’attività fisica è che attiva il metabolismo e ci permette di bruciare i grassi anche dopo aver terminato

La regolare pratica di sport è una delle abitudini che ogni persona dovrebbe adottare per bruciare i grassi che si accumulano nel corpo.

Permette di attivare le funzioni metaboliche, ottimizzando i processi che incrementano il consumo energetico.

Migliora la circolazione e riduce la presenza di liquidi e tossine nei tessuti, impedendo che provochino problemi infiammatori.

L’aspetto più interessante è che non è necessario recarsi in palestra in quanto ci sono attività che possono essere realizzate direttamente in casa.

Esse sono ideali per chi non ha molto tempo, in quanto evitano la vita sedentaria e sono molto facili da mettere in pratica.

Cosa aspettate?

Esercizi per bruciare i grassi

1. Saltare la corda

Saltare la corda

Saltare la corda è un esercizio cardiovascolare che migliora il ritmo del metabolismo, anche dopo averlo praticato.

È un modo divertente per inserire lo sport alla nostra routine giornaliera, in quanto ci ricorda un gioco della nostra infanzia.

La pratica di tale esercizio migliora la coordinazione e rafforza le articolazioni.

Come realizzarlo?

  • Mettetevi in piedi con la testa dritta e guardando di fronte a voi.
  • Flettete un po’ le ginocchia e sostenete la corda con entrambe le mani, collocandola nella parte posteriore del corpo.
  • I gomiti devono rimanere vicini al busto e la corda deve girare con i polsi.
  • Saltate e realizzate tra le 50 e le 100 ripetizioni.

Leggete anche Saltare la corda: 6 fantastici benefici:

2. Step

Lo step è un’attività che aiuta a bruciare i grassi e che favorisce la formazione di massa muscolare.

Sebbene di solito venga praticato con un attrezzo che porta lo stesso nome, può essere realizzato in casa con una panca di legno o una scala.

L’importante è realizzare dei movimenti coordinati, con varie sequenze, per far lavorare il sistema cardiovascolare.

Come realizzarlo?

  • Collocatevi in piedi con la schiena dritta e le spalle all’indietro, in posizione rilassata.
  • Mettete un piede sulla piattaforma e, immediatamente, portate il ginocchio della gamba contraria verso il petto.
  • Assicuratevi di appoggiare sullo step tutta la pianta del piede e, quando scendete, poggiate correttamente il tallone prima di proseguire con l’esercizio.
  • Evitate di realizzare salti bruschi in quanto potrebbe causarvi una lesione alle ginocchia.
  • Realizzate movimenti alterni e fate 20 ripetizioni.

3. Plank

Plank

Il plank è diventato popolare perché è un esercizio che fa lavorare quasi tutti i gruppi muscolari del corpo.

Aumenta la resistenza fisica e richiede equilibrio e concentrazione.

Eseguendolo il metabolismo lavora con maggiore velocità e, di conseguenza, si bruciano più calorie

Come realizzarlo?

  • Sdraiatevi a pancia in giù su un tappetino e appoggiatevi sugli avambracci e sulla punta dei piedi.
  • I gomiti devono essere posizionati proprio sotto le spalle e il bacino deve essere leggermente sollevato.
  • Mantenete questa posizione per circa 20 o 30 secondi, poi riposate.
  • Realizzate 3 o 4 ripetizioni per ogni sessione.

4. Zumba

La zumba è una disciplina cardiovascolare che aiuta a bruciare i grassi senza dover andare in palestra o in un centro specializzato.

Anche se di solito si seguono le lezioni in palestra, possono anche essere realizzate comodamente da casa.

Ogni sessione di 60 minuti può aiutare a perdere ben 1500 calorie, purché si lavori a ritmo sostenuto.

Come realizzarla?

  • La zumba consiste nell’esercitare tutto il corpo a ritmo di musica latina.
  • Scegliete la musica che più vi piace e cominciate a ballare muovendo tutte le parti del corpo.

Vi consigliamo di leggere Zumba: perché è lo sport che va di moda?

5. Crunch alternato

Addominali obliqui

Il crunch alternato aiuta a bruciare i grassi dell’addome ed è ideale per tonificarlo.

Si tratta di un esercizio che richiede coordinazione e resistenza fisica in quanto il corpo deve muoversi continuamente per completare le ripetizioni consigliate.

Come realizzarlo?

  • Sdraiatevi su un tappetino con le mani dietro la testa e le gambe ben distese.
  • Flettete il ginocchio destro e, allo stesso tempo, muovete il gomito sinistro in modo tale che si tocchino.
  • Tornate alla posizione iniziale e realizzate la stessa attività con ginocchio e gomito opposti.
  • Ricordate di contrarre l’addome affinché l’esercizio sia efficace.
  • Realizzate 20 ripetizioni per ogni lato e, dopo aver acquisito resistenza, aumentate a 30 o 40 ripetizioni.

Siete persone sedentarie? Ricordate che l’inattività è una delle principali cause di sovrappeso e malattie cardiovascolari.

Cominciate a realizzare questi esercizi in casa con cui bruciare i grassi e traete beneficio dagli effetti di questa sana abitudine.

Guarda anche