Calmare il mal di testa con i cibi adeguati

· 8 novembre 2018
Alcuni alimenti sono veri e propri analgesici naturali. Ecco i migliori per calmare il mal di testa

E se per calmare il mal di testa non dovessimo più ricorrere ai soliti medicinali? Ebbene sì, alcuni alimenti aiutano a calmare il fastidioso cerchio alla testa.

Per prevenire e calmare il mal di testa, è bene sapere che esistono molti i fattori che possono provocarlo, dallo stress alla cattiva alimentazione.

Anche chi consuma troppa caffeina e nicotina può sviluppare una propensione a soffrire di mal di testa quando decide di interrompere queste abitudini. I vasi sanguigni, ormai assuefatti a tali sostanze, ne risentono.

Tuttavia, a volte basta fare attenzione a quello che mangiamo per evitare di assumere gli analgesici comuni.

I cibi migliori per calmare il mal di testa

Quinoa

Insalata di quinoa

Il mal di testa spesso dipende da una carenza di magnesio. Questa indebolisce i vasi sanguigni che non lavorano come dovrebbero.

È dunque necessario assumere alimenti che siano ricchi di questo minerale, come la quinoa.

Se state cercando un modo naturale per calmare il mal di testa, includete questo delizioso alimento ai vostri menù.

Leggete anche: Come si prepara il latte di quinoa? Scoprite la ricetta e i suoi benefici

Cetriolo

È un ortaggio composto per il 95% da acqua, ideale quindi per idratare l’organismo e calmare il mal di testa in modo fresco e naturale.

Anguria

Fette di anguria

Come il cetriolo, anche l’anguria è un frutto che contiene moltissima acqua, ideale per l’idratazione.

Oltre al suo delizioso sapore, è anche ricca di potassio e magnesio: un rimedio dolce e piacevole per il mal di testa.

Leggete anche: 3 insospettabili benefici dell’anguria

Patata

Le patate sono ottime contro il mal di testa. Infatti, sono una gran fonte di potassio che aiuta ad alleviarne i sintomi, ma anche a prevenirli.

Ricordate, però, di scegliere cotture sane: bollite o al cartoccio con la buccia sono decisamente più sane che fritte.

Banane
Caschi di banane

Anche le banane sono molto ricche di potassio e magnesio; ideali per calmare il mal di testa grazie all’azione combinata di questi due minerali.

Ananas

Questo frutto può essere un gran alleato per calmare il mal di testa. Contiene bromelina, un enzima naturale che svolge una grande azione antinfiammatoria.

Tè alla menta

Tè alla menta

Il tè alla menta agisce come un vasodilatatore, ovvero rallenta il flusso sanguigno e rilassa in poco tempo.

Anche la sola essenza di menta potrà aiutarvi a ridurre il cerchio alla testa. Vi basterà applicare qualche goccia di olio essenziale di menta sulle tempie e massaggiare con delicatezza.

Spinaci

Tra le cause del mal di testa ci sono anche gli squilibri ormonali.

In questi casi, il miglior alleato è senza dubbio la riboflavina, o vitamina B2, contenuta negli spinaci.

In generale, tutti gli ortaggi a foglia verde avranno lo stesso effetto degli spinaci.

Mandorle

Mandorle crude

Le mandorle presentano un alto contenuto di acidi salitici. Questo le rende efficaci alla pari delle aspirine.

Ecco perché sono una valida alternativa per calmare il mal di testa in modo naturale.

Pesce

Il pesce è ricco di acidi grassi omega 3, soprattutto il salmone, il  tonno e le sardine.

Grazie alle loro proprietà antinfiammatorie, sono l’alternativa perfetta se non volete assumere medicinali.

Lattuga

Cespo di lattuga

Durante il Medioevo, la lattuga veniva usata come rilassante naturale e i suoi effetti erano paragonati a quelli dell’oppio.

Nel tempo il suo consumo si è normalizzato e questo beneficio è stato dimenticato. Tuttavia, un’insalata o una vellutata di lattuga basteranno per calmare il mal di testa.

Guarda anche