Calmare la sciatica: 5 impacchi naturali

· 11 settembre 2018
L'applicazione di impacchi sulla zona interessata aiuta a calmare la sciatalgia (o dolore al nervo sciatico), allentando la tensione muscolare. Possiamo scegliere tra diversi tipi di impacchi a seconda delle nostre necessità.

La sciatica (o sciatalgia) è un’infiammazione che può colpire chiunque con il trascorrere degli anni. Il dolore può essere molto intenso e persistente, per cui un rimedio naturale da preparare in casa può sempre essere utile. Nello specifico, vi presentiamo alcuni impacchi per calmare la sciatica.

Possiamo reperire in casa ingredienti che usiamo tutti i giorni e riutilizzarli per trattare il dolore, in attesa di sottoporci a un trattamento medico specifico. A questo proposito, in quest’articolo vi descriveremo 5 rimedi facili da preparare e da applicare sotto forma di impacchi con cui calmare la sciatica.

Cos’è il nervo sciatico?

Si tratta di un nervo estremamente importante per il buon funzionamento del corpo umano. Inizia nel plesso sacrale, una rete di nervi nella parte inferiore della schiena, meglio conosciuto come zona lombosacrale.

La funzione di questo nervo è permettere che le seguenti parti del corpo siano sensibili e che possano muoversi:

  • Cosce
  • Ginocchia
  • Polpacci
  • Caviglie
  • Piedi
  • Dita

Cos’è la sciatica e quali sono i sintomi?

Con il nome sciatica si indica l’infiammazione del nervo sciatico. Questo disturbo può essere molto doloroso e durare diversi giorni. Di solito colpisce solo una zona del corpo, quella che comprende la parte inferiore e posteriore della coscia, attraversando la gamba e la pianta del piede.

In generale, si avvertono sintomi quali:

  • Bruciore
  • Formicolio
  • Dolore pulsante
  • Intorpidimento
  • Debolezza di gambe e piedi.

Oltretutto, la debolezza si presenta in tutta la zona dei muscoli posteriori del corpo.

Quali sono le cause della sciatica?

Le cause più frequenti della lombosciatalgia sono la stenosi del canale lombare, ovvero le fratture delle ossa che conducono al nervo sciatico. Anche i tumori, soprattutto il condrosarcoma che comprimendo il nervo causa questi dolori.

Anche la gravidanza può causare sciatalgia. L’utero comprime gli organi interni provocando contratture muscolari.

5 impacchi naturali per calmare la sciatica

I disturbi generati dalla sciatica sono molto forti, per cui esistono in commercio diversi farmaci. Tuttavia, anche la medicina naturale offre dei rimedi che possono contribuire ad alleviare i fastidi; tra questi, gli impacchi sono tra le migliori alternative per calmare la sciatica e a seguire ve ne proponiamo cinque.

1. Alternare impacchi caldi e freddi

Sfruttare il calore è molto utile per calmare la sciatica. Gli impacchi caldi agiscono sui muscoli favorendone il rilassamento. Il freddo invece allevia il fastidio e attenua il gonfiore intorno al nervo, mentre anestetizza la zona interessata.

Alternare il freddo e il caldo per alleviare i sintomi della sciatica è un buon rimedio casalingo per i momenti in cui il dolore diventa intenso.

Leggete anche: 6 vitamine per combattere l’infiammazione

Mal di schiena

Cosa serve?

  • 2 asciugamani
  • Acqua fredda
  • Acqua calda

Cosa fare?

  • Bagnate uno degli asciugamano con dell’acqua calda e tenetelo sulla zona interessata per 20 minuti.
  • Bagnate l’altro asciugamano con dell’acqua fredda.
  • Rimuovete l’asciugamano caldo, applicate quindi quello freddo e aspettate 20 minuti. Ripetete il procedimento per un’ora.

2. Impacchi a base di patate

La patata ha proprietà antinfiammatorie molto efficaci. La polpa, la buccia e l’acqua contenuta nelle patate possono essere sfruttate nel campo della cosmetica e in quello della medicina naturale. Queste proprietà possono essere di grande aiuto per alleviare il dolore e attenuare l’infiammazione.

Cosa serve?

  • 4 patate
  • 1 panno

Cosa fare?

  • Fate bollire 4 patate, sbucciatele e schiacciatele fino a trasformarle in purè.
  • Mettete il purè sul panno e applicatelo sulla zona interessata.
  • Quando si sarà stemperato, applicate un altro impacco. Ripetete il procedimento per un’ora.

3. Impacchi a base di zenzero e sesamo

Lo zenzero è uno degli antinfiammatori naturali più utilizzati grazie alle sue proprietà. Insieme all’olio di sesamo (che contiene proprietà antiossidanti, idratanti, analgesiche e antinfiammatorie) formano una panacea perfetta per dolori come la sciatica.

Scoprite Rimedi a base di zenzero per la salute cutanea

Zenzero

Cosa serve?

  • 1/2 tazza di olio di sesamo (125 ml)
  • 1 radice di zenzero
  • 1 panno

Cosa fare?

  • Riscaldate in microonde o a bagnomaria l’olio di sesamo.
  • Grattugiate la radice di zenzero e mettetela nell’olio.
  • Immergete un panno nel liquido ottenuto e applicatelo sulla zona interessata per 20 minuti.

4. Impacchi di camomilla

La camomilla è una pianta dalle proprietà antinfiammatorie e dalle componenti antisettiche. Grazie a questa caratteristica, la camomilla può essere utilizzata come tonico per alleviare i dolori articolari e muscolari.

Il consumo sotto forma di infuso è particolarmente consigliato per un migliore assorbimento delle sue proprietà. Non solo si utilizza per calmare la sciatica, ma anche per in caso di reumatismo, gonfiore degli arti e come collutorio.

Cosa serve?

  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • 2 cucchiai di camomilla (30 g)
  • Un panno

Cosa fare?

  • Riscaldate l’acqua, aggiungete la camomilla e lasciate in infusione.
  • Filtrate il tè e bagnate il panno nell’infuso.
  • Applicate il panno sulla zona interessata fino a quando non si sarà raffreddato. Ripetete le applicazioni per un paio d’ore.

5. Impacco freddo

Gli impacchi precedenti devono essere applicati con l’aiuto del calore. Tuttavia, alcune persone tollerano meglio il freddo. Inoltre, un impacco freddo è un rimedio naturale ed efficace per alleviare il dolore e attenuare l’infiammazione.

Non è necessario utilizzare alcun infuso speciale, acqua fredda o ghiaccio sono sufficienti.

Cosa serve?

  • 1 panno
  • 8 cubetti di ghiaccio
  • Acqua

Cosa fare?

  • Versate l’acqua in un recipiente insieme alla quantità necessaria di cubetti di ghiaccio per raffreddarla.
  • Bagnate il panno con l’acqua e tenete sulla zona interessata per 20 minuti.
  • Ripetete la procedura ogni 3 ore.

Potete preparare indifferentemente tutti gli impacchi presentati, a seconda delle vostre personali preferenze. Gli ingredienti sono semplici e facilmente reperibili, per cui attenuare il dolore non sarà un problema.

È importante ricordare che con i rimedi fai-da-te il dolore si allevia, ma la sciatica non scompare. Pertanto, è importante consultare uno specialista.

Guarda anche