Cannelloni di verdura: la ricetta per farli in casa

· 21 settembre 2018
Gustosi e nutrienti, i cannelloni di verdura combinano ingredienti sani e saporiti. Scoprite come prepararli in casa con queste deliziose ricette.

I cannelloni di verdura sono uno dei piatti tipici della cucina italiana. Anche se richiedono un po’ di tempo per la preparazione, vale la pena provarci per gustare l’ottimo risultato finale.

È un piatto conosciuto in tutto il mondo e realizzato ovunque in maniera diversa. Oggi parliamo dei cannelloni di verdura, e vi proponiamo due ricette deliziose da preparare in casa.

Un piatto come i cannelloni di verdura vi offre la possibilità di consumare contemporaneamente carboidrati, vitamine e proteine. Ma non solo: soddisfa anche il palato e l’appetito.

Si possono preparare in diversi modi. Nelle ricette che vi proponiamo oggi useremo una pasta simile a quella delle crespelle.

Seguite le indicazioni passo a passo. Ricordate di non trascurare i dettagli che rendono speciale questa preparazione. Dopo la ricetta principale, troverete anche un suggerimento per una piccola variazione.

Cannelloni di verdura fatti in casa

Ricetta classica

Verdure per cannelloni

Per un ottimo piatto di cannelloni di verdura vi consigliamo di seguire con cura la ricetta. Anche se non richiede una preparazione complicata, prevede diverse fasi. Seguitele attentamente e il risultato sarà un successo.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 2 bicchieri di farina (250 g)
  • 2 bicchieri e 1/4 di latte freddo (450 ml)
  • 1 cucchiaio di burro senza sale (20 g)
  • 1 cucchiaino di sale (15 g)
  • Spinaci bolliti (90 g)
  • Ricotta (300 g)
  • Un pizzico di pepe nero macinato
  • 2 cipolle bianche a pezzettini
  • Mozzarella (100 g)
  • Un pizzico di noce moscata grattugiata
  • 1 bicchiere di ragù alla bolognese (250 g)
  • 1 bicchiere di besciamella (250 ml)

Scoprite: 10 benefici degli spinaci che forse non conoscete

Preparazione

  1. Come prima cosa, separate gli ingredienti per il ripieno da quelli per la pastella.
  2. Preparate la pastella con uovo, farina, latte freddo, burro e un pizzico di sale. Poi, con l’aiuto di un mixer, mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta senza grumi e uniforme.
  3. Lasciate la pastella in frigorifero per circa 1 ora.
  4. Nel frattempo, preparate il ripieno utilizzando gli ingredienti rimasti.
  5. In una padella, fate un leggero soffritto e poi aggiungete il resto degli ingredienti. Cuocete qualche minuto a fuoco lento.
  6. Infine, aggiungete le due salse e mescolate per 5 minuti. Dovrà crearsi un composto omogeneo.
  7. Ritirate la pastella dal frigorifero e cominciate a preparare i cannelloni.
  8. A continuazione, fate scaldare un filo d’olio in una padella. Quindi, aiutandovi con un cucchiaio, versate la pastella e cuocete le crespelle.
  9. Riempite le crespelle con il composto di spinaci e arrotolate per creare il cannellone.
  10. Disponete i cannelloni sul fondo di una pirofila unta.
  11. Nel frattempo, avrete scaldato il forno a 200ºC.
  12. Introducete la pirofila in forno e lasciate cuocere per circa 25-30 minuti.

Cannelloni di verdura con prosciutto e formaggio

Cannelloni prosciutto e formaggio

Ed ecco un’alternativa sfiziosa della ricetta classica. Aggiungete prosciutto e formaggio alla preparazione e gustate un piatto squisito.

Ingredienti

  • Un bicchiere di farina (200 g)
  • 2 bicchieri e 1/2 di latte (300 ml)
  • 1 uovo
  • 3 pezzi di zucca (250 g)
  • 1 cucchiaino di sale (15 g)
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere (15 g)
  • 2 carote medie
  • 1 cucchiaino di prezzemolo (15 g)
  • Un pizzico di pepe nero
  • Mozzarella (200 g)
  • 1 cipolla
  • Fesa di tacchino (150 g)
  • 2 foglie di bietola
  • 3 pomodori
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva (15 ml)

Vi può interessare: 10 sorprendenti benefici dell’olio extra vergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparate la pastella mescolando le uova e il latte con un mixer.
  2. La pastella dovrà essere consistente, non troppo liquida né troppo densa. Aggiungete gli ingredienti lentamente fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  3. A questo punto, incorporate poco a poco la farina e continuate a mescolare. Cercate di eliminare tutti i grumi.
  4. Secondo i vostri gusti, potete aggiungere l’aglio e il prezzemolo.
  5. A continuazione, scaldate una padella con un cucchiaio d’olio d’oliva. Quando avrà raggiunto la temperatura, cuocete le crespelle versando una cucchiaiata di pastella per ognuna. La pastella dovrà cuocersi bene e gonfiarsi un po’.
  6. Bollite i pezzi di zucca, la bietola, la cipolla e la carota in una padella a parte, per circa 15 o 20 minuti.
  7. Ritirate dal fuoco e lasciate raffreddare. Intanto, tritate le verdure.
  8. Mescolate le verdure, il prosciutto a striscioline e la mozzarella a dadini.
  9. Per fare i cannelloni, disponete un cucchiaio di questo composto su una crespella e arrotolatela. Poi, coprite con i cannelloni il fondo di una pirofila.
  10. A questo punto, introducete nel forno che avrete preriscaldato a 180ºC. Lasciate cuocere per 25 minuti.
  11. Nel frattempo, preparate la salsa. In una padella unta con un goccio d’olio fate un soffritto di cipolla, aglio, prezzemolo, pepe e sale.
  12. Quindi, aggiungete i pomodori e cuocete per 7 minuti.
  13. Ritirate i cannelloni dal forno e lasciateli raffreddare qualche minuto. Infine, versate la salsa: i vostri cannelloni sono pronti per essere impiattati.
Guarda anche