Shampoo fai da te per tutti i tipi di capelli

3 febbraio 2018
La salute dei capelli dipende dalla loro cura e dall'uso di un buono shampoo. Scoprite alcune ricette naturali adatte ai vostri capelli.

Gli shampoo fai da te sono sempre più popolari. Ciò si deve al fatto che non contengono ingredienti chimici che danneggiano i capelli.

Non è una novità che la salute dei capelli sia direttamente relazionata alla cura e all’uso di un buono shampoo, che deve essere adatto al proprio tipo di capelli.

Esistono diverse ricette per preparare in casa degli shampoo fai da te, pertanto definire il proprio tipo di capelli è fondamentale. In questo articolo vi presentiamo diverse opzioni 100% naturali. Scegliete la più appropriata alla vostra chioma.

Shampoo fai da te per ogni tipo di capelli

È importante applicare con frequenza shampoo naturali per ottenere ottimi risultati. Di seguito vi elenchiamo alcune ricette affinché possiate prendervi cura dei vostri capelli in modo naturale.

Leggete anche: Come preparare uno shampoo secco per capelli grassi

Shampoo per capelli normali

Possono essere lisci, ricci o mossi e di solito sono tra i più problematici in quanto all’elaborazione di uno shampoo fai da te. Ciò non significa che non gli presteremo l’attenzione e la cura necessari per mantenerli sani e radiosi.

Ricetta

Ingredienti
  • 3 cucchiai di sapone naturale / sapone di Castiglia (60 g)

  • 2 tazze di infuso di camomilla (500 ml)

  • 5 gocce di olio essenziale (a scelta)

  • 1 cucchiaio di burro di karité (15 ml)

  • 1 cucchiaio di glicerina liquida (15 ml)

Elaborazione
  • Preparate un infuso molto concentrato di camomilla e mettetelo da parte.

  • Grattugiate il sapone di Castiglia e mettetelo in un contenitore di plastica.

  • Versate la camomilla (quando è ancora calda) nel recipiente che contiene il sapone.

  • Lasciate riposare per 15 minuti.

  • Aggiungete il resto degli ingredienti, a poco a poco, mentre mescolate il preparato con un cucchiaio di legno.

  • Lasciate raffreddare.

Capelli grassi

Ragazza con pettine

I capelli di questo tipo soffrono a causa dell’eccesso di grasso nel cuoio capelluto che li priva di volume e conferisce un aspetto costantemente sporco alla chioma sebbene la si lavi ogni giorno.

Se abituate i vostri capelli agli elementi naturali, potrete recuperarne la brillantezza e la luminosità in poco tempo. Gli ingredienti naturali per i capelli grassi sono la menta e la salvia. 

Ricetta

Ingredienti
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

  • 2 cucchiai di sapone naturale / sapone di Castiglia (40 g)

  • 3 cucchiai di foglie di menta (60 g)

  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino

Preparazione
  • Riscaldate l’acqua in un pentolino.

  • Triturate le foglie di menta e aggiungetele all’acqua calda.

  • Lasciate cuocere l’infuso a fuoco basso per mezz’ora.

  • Ritirate dal fuoco e filtrate la bevanda.

  • Grattugiate il sapone di Castiglia e aggiungetelo mescolando piano.

  • Aggiungete l’olio essenziale e lasciate che la bevanda si raffreddi prima di metterla in un contenitore.

Capelli secchi

Capelli secchi

I colori, l’abuso della piastra, gli asciugacapelli, una cattiva alimentazione e alcuni fattori ambientali possono influire sui capelli rendendoli secchi.

Gli shampoo fai da te risultano ideali per nutrire e idratare la nostra chioma. Tra gli ingredienti ideali per contrastare la secchezza dei capelli vi sono il rosmarino, il cocco e l’arnica.

Ricetta

Ingredienti:
  • ½ tazza di acqua calda (125 ml)

  • ¼ di tazza di latte di cocco (125 ml)

  • 1 cucchiaio di olio di cocco (15 ml)

  • ½ tazza di petali di rosa (100 g)

  • 5 gocce di olio essenziale di rosa

  • 3 cucchiai di sapone naturale / sapone di Castiglia

Elaborazione:
  • Riscaldate l’acqua in un pentolino.

  • Aggiungete i petali di rosa quando l’acqua sarà già calda.

  • Fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti.

  • Ritirate dal fuoco e aggiungete gli altri ingredienti.

  • Mescolate finché il sapone non si sarà sciolto completamente.

  • Lasciate raffreddare prima di conservarlo in un contenitore.

Capelli fragili

I problemi ormonali, lo stress, la tensione cervicale, la mancanza di principi nutritivi sono spesso la causa dei capelli deboli e fragili. In questo caso dobbiamo approfittare dei benefici dell’eucalipto e del rosmarino.

Ricetta

Ingredienti:
  • 1 uovo

  • 1 cucchiaio di olio di cocco (5 ml)

  • 1/2 tazza di acqua distillata (125 ml)

  • 1 cucchiaio di sapone naturale / sapone di Castiglia

  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)

  • 5 gocce di un olio essenziale a scelta

Elaborazione:
  • Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino a ottenere un mix cremoso.

  • Lasciate riposare il preparato e collocatelo in un contenitore.

Ricetta per trattare la forfora

Forfora

Generalmente la forfora è prodotta da funghi, uso prolungato di gel per capelli, lacca o prodotti di cattiva qualità. Quelli in commercio, infatti, sono di solito molto abrasivi, generano allergie e tolgono vitalità e brillantezza alla chioma.

Risulta essenziale, dunque, l’uso di uno shampoo con principi nutritivi naturali per regolare ed eliminare il fungo che produce la forfora. Questo prodotto deve essere applicato con la frequenza richiesta dal singolo caso.

Leggete anche: I migliori shampoo alle erbe per rivitalizzare i capelli

Ingredienti:
  • 2 tuorli d’uovo

  • Foglie di ortica triturate (300 g)

  • ½ tazza di aceto di mele (250 ml)

Come usarlo:
  • Preparate un infuso con le foglie di ortica e separatele in due porzioni.

  • Sbattete i tuorli e aggiungete metà infuso di ortica.

  • Applicatelo sui capelli e massaggiate per circa 15 minuti.

  • Lavate con abbondante acqua tiepida.

  • Diluite l’aceto di mele nell’altra metà di infuso di ortica e usatelo per risciacquare i capelli.

  • Ripetete il trattamento due volte alla settimana fino a completa scomparsa della forfora.

Non dimenticate che per restituire brillantezza e morbidezza ai capelli, bisogna idratarli in maniera efficace. A tal fine non c’è nulla di meglio dei prodotti naturali.

Guarda anche