Combattere il meteorismo: 5 infusi

3 marzo 2018
Il meteorismo è comune dopo aver mangiato velocemente non masticando bene i cibi. Vi presentiamo 5 infusi con cui digerire meglio e combattere i gas intestinali

Combattere il meteorismo è importante, infatti questo problema può causare disagio e fastidio sia a chi lo presenta sia chi lo subisce. Può essere molto imbarazzante.

Alcuni cambiamenti nella dieta, come evitare di mangiare troppo, soprattutto di sera, aiuteranno a combattere il meteorismo.

È molto comune che si formino dei gas intestinali dopo aver mangiato, tuttavia, il dolore e il disagio percepiti possono essere esasperanti.

Il meteorismo di solito si deve a pasti molto abbondanti e a una masticazione insufficiente del cibo che lo rende difficilmente digeribile.

Incide anche il tipo di cibo che si consuma, poiché alcuni favoriscono la formazione di gas e la loro assunzione in grandi quantità è controproducente.

Ma non tutto è perduto. Vi sono diversi infusi con cui combattere il meteorismo e favorire la distensione addominale, fornendo, nella maggior parte dei casi, sollievo rapido ed efficace.

5 infusi per combattere il meteorismo

I benefici che la natura ci offre per trattare qualsiasi problema digestivo si trovano negli infusi che dettagliamo di seguito:

1. Anice con camomilla

Dolori intestinali

La combinazione ideale per combattere il meteorismo può essere ottenuta attraverso questo infuso in cui l’anice è ottimizza i processi digestivi e la camomilla inibisce l’infiammazione addominale.

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di anice stellato (50 g)
  • 1 cucchiaio di fiori di camomilla (30 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettete a bollire l’acqua e aggiungete l’anice e la camomilla non appena inizia l’ebollizione.
  • Dopo 3 minuti, togliete dal fuoco.
  • Lasciate riposare altri tre minuti.
  • Potete scolare e bere quando è ancora caldo.

Leggete anche: 7 naturali rimedi carminativi per eliminare i gas intestinali

2. Infuso di finocchio

Infuso di finocchio

Godere dei benefici del finocchio è uno dei consigli più frequenti delle nostre nonne.

Gli olii volatili presenti nel finocchio influenzano favorevolmente il rilassamento dei muscoli addominali, riducendo così gonfiore, crampi e gas.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di semi di finocchio (60 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettete l’acqua in un pentolino fino a quando non bolle.
  • Aggiungete i semi di finocchio e lasciateli bollire per 5 minuti.
  • Abbassate l’intensità del fuoco.
  • Consumatelo caldo.
  • È possibile combinare questo infuso con menta o liquirizia per migliorare la sua efficacia digestiva.

3. Zenzero e menta

Bevanda di zenzero

Se si tratta di alleviare gli spasmi intestinali, non esiste un alleato migliore dello zenzero. Le sue proprietà rilassanti aiutano a liberare i gas intrappolati, specialmente quelli che producono forti dolori addominali.

La menta fornisce sollievo per quanto riguarda la sensazione di pesantezza, crampi e nausea che possono verificarsi in alcuni casi di grave indigestione.

L’effetto di questa miscela è immediato. Riduce anche il cattivo odore della flatulenza.

Ingredienti

  • 1 zenzero (150 g)
  • 6 foglie di menta (100 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettete a bollire l’acqua.
  • Grattugiate la radice di zenzero e aggiungetela all’acqua bollente insieme alle foglie di menta.
  • Lasciate bollire per 5 minuti.
  • Togliete dal fuoco e bevete immediatamente.

4. Cannella e alloro

Cannella

Questa combinazione unica offre un infuso dal sapore piacevole che genera una sensazione di benessere senza uguali ed è perfetto per combattere il meteorismo.

La cannella facilita la circolazione sanguigna e migliora la digestione. L’alloro è un potente tonico per lo stomaco grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

Ingredienti

  • 3 stecche di cannella (250 g)
  • 5 foglie di alloro essiccate (150 g)
  • ½ cucchiaino di miele (3 ml)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettete la stecca di cannella in un pentolino e fate bollire l’acqua.
  • Quando bolle, aggiungete le foglie essiccate di alloro.
  • Lasciate bollire per 3 minuti.
  • Togliete dal fuoco e servite in una tazza.
  • Aggiungete il miele e godetevi questa meravigliosa combinazione ancora calda.

Leggete anche: Perché soffriamo di gas intestinali? Cause e rimedi

5. Cumino

Dieta di cumino

Un altro infuso ampiamente conosciuto per liberare il corpo dal disagio prodotto dai gas intestinali è quella a base di cumino.

Questa spezia ha proprietà calmanti che forniscono piuttosto rapidamente un generale senso di benessere.

Alcune persone consigliano di combinarlo con il finocchio per una maggiore distensione addominale.

Ulteriori consigli per combattere il meteorismo

Se vogliamo evitare le fastidiose sofferenze causate dall’indigestione, dobbiamo abituarci a masticare bene il cibo.

Mangiare lentamente ci aiuterà a combattere la pesantezza dello stomaco. Assumere un frutto come l’ananas tra i pasti offre ulteriori benefici in caso di gas frequenti.

Cercate di bere l’acqua fuori dai pasti. Evitate l’assunzione eccessiva di sale e bevande gassate.

Guarda anche