Come depurare il colon

· 5 febbraio 2015

Grazie ad alcuni rimedi naturali, potrete disintossicare il vostro colon, liberarlo da tutti i residui negativi che intaccano il vostro corpo e rimuovere i contaminanti che vi fanno ammalare. Imparate a depurare il colon grazie a questo articolo e cominciate a godere di una vita più salutare. 

Cosa c’è da sapere sulla “pulizia” del colon?

La medicina alternativa consiglia la realizzazione di una “pulizia” del colon ogni tanto con lo scopo di eliminare le tossine, la materia fecale e ciò che accumulandosi contamina quest’organo. Le sostanze dannose possono causare malattie e farvi godere di cattiva salute in generale. Anche se quando andiamo in bagno il nostro colon si svuota, questo non è sufficiente. Per esempio, quando si soffre di stitichezza, il colon non si depura bene e rimangono dei resti. La buona notizia è che esistono delle ricette naturali e casalinghe che eliminano tutto ciò che di dannoso si accumula nel colon. Così potrete godere di una vita più salutare. Per cominciare, è necessario incrementare il numero di volte in cui si va al bagno, ma in modo intelligente.

colon

La pulizia del colon dovrebbe essere svolta almeno due volte all’anno.  Vi sentirete più leggeri, con più energie, senza sensazioni di pesantezza, il vostro intestino potrà assorbire più nutrienti e di eliminare più residui tossici.

La dieta moderna è piena di sostanze nocive come gli additivi e i conservanti che si accumulano nell’organismo, soprattutto nell’intestino, nei reni, nel fegato e nel colon. Per questo è necessario depurare il colon. Dovete ricordare che già dopo la terza volta che seguirete uno dei rimedi naturali che vi proponiamo di seguito, osserverete già i primi miglioramenti, anche se già dopo la prima volta, la sensazione che proverete sarà molto soddisfacente.

Durante la fase di depurazione del colon è necessario che curiate la vostra alimentazione e che manteniate una dieta priva di latticini, alimenti irritanti e troppe proteine. La cosa migliore è mangiare verdure, frutta e fibre. Bevete molta acqua. Dopo aver purificato il vostro colon, è bene ribilanciare i batteri del vostro intestino, dal momento che molti di questi verranno eliminati. Mangiate yogurt naturale e assumete dei supplementi come fermenti vivi, lievito e crauti. I crauti contengono glutammina, che accelera la rigenerazione delle cellule del sistema digerente.

colon irritato

Un’altra buona idea è fare dei massaggi esfolianti affinché possiate liberare le tossine tramite l’urina. Il drenaggio linfatico è il più consigliato. Potete anche realizzare quotidianamente degli esercizi “Maikhao” per l’intestino grasso, ovvero un serie di stiramenti che aiutano il miglioramento del flusso dell’energia del colon. E se decidete di purificare il vostro colon, è bene che rimaniate il più possibile in casa e che usciate poco ed evitiate il troppo movimento: infatti è ideale da realizzare il fine settimana.

Succhi e frullati per depurare il colon

Come già vi abbiamo detto, il colon è una parte molto importante del nostro corpo. Proprio qui si assorbono i nutrienti e le vitamine e si eliminano gli scarti. Quando il colon è pieno di tossine, sostanze dannose e grasse,  le sue funzioni si vedono alterate e svolte in maniera scorrette, e tutto ciò provoca malattie e una sensazione di malessere generale.

Per poter purificare il colon in modo naturale, affidatevi alle proprietà dei succhi e dei frullati casalinghi: 

Succo di aloe vera, cetriolo e mela

Questo succo è veramente delizioso e ha la capacità di disintossicare il colon. Gli ingredienti hanno tutti proprietà depurative e gli effetti sono garantiti. Il vostro intestino starà meglio e vi renderete conto dei miglioramenti semplicemente guardandovi. Avete bisogno di una fetta di ananas, mezzo cetriolo con la buccia, una mela piccola (meglio se verde), mezza foglia di aloe vera e il succo di un’arancia. Tagliate il cetriolo e l’ananas a pezzi, la mela con la buccia e l’aloe vera a metà. Mettete il tutto nel frullatore con il succo di un’arancia. Potete rendere il composto meno denso aggiungendo un bicchiere d’acqua. Bevetelo a digiuno per una settimana.

frullato

Succo di zenzero

Si tratta di una delle ricette più facili da realizzare e che meglio pulisce il colon: è davvero efficace per eliminare le tossine  in maniera semplice e delicata. Lo zenzero possiede grandi proprietà antinfiammatorie e migliora la digestione. Avrete bisogno solo di una radice di zenzero lavata e pelata e un bicchiere d’acqua. Tagliatela a pezzi e mettetela nel frullatore con l’acqua. Mescolate bene e colatela. Bevete a digiuno, addolcendo con un po’ di miele: serve anche a ridurre la nausea, l’acidità, il reflusso e altri problemi digestivi, oltre a disintossicare il colon.

Succo rosso per depurare il colon

Disinfiammerete il colon ed eliminerete le tossine. Si tratta di un succo fresco e con grandi proprietà diuretiche e antiossidanti. Avete bisogno di 6 fragole, una fetta di ananas e un cucchiaio di prezzemolo fresco. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore  dopo averli lavati, insieme a un po’ d’acqua. Bevete il composto una volta al giorno, prima di fare colazione, per una settimana.

Succo di limone

Il limone possiede molte proprietà che vi aiuteranno a disintossicare il vostro corpo in generale. Se volete depurare il vostro colon, non dovete fare altro che spremere il succo di un limone e mescolarlo con mezzo bicchiere di acqua tiepida. Bevetelo prima di andare a dormire.

succo di limone

Guarda anche