Come prendersi cura della pelle durante la menopausa

· 31 agosto 2014
Idratando la pelle, l'avocado evita che si secchi e i suoi grassi naturali aiutano le cellule a rigenerarsi, per evitare la comparsa prematura delle rughe.

Come è ben noto, quando le donne entrano in menopausa, subiscono dei cambiamenti ormonali che interferiscono sia con il loro stato emotivo, sia con il loro organismo. Questi cambiamenti all’inizio passano inosservati, ma con il passare dei giorni, iniziano a divenire sempre più fastidiosi. Durante questa fase di vita, la donna è più propensa ad avere la pelle secca ed il processo di invecchiamento diventa più veloce. È proprio a partire da questa fase, infatti, che di solito iniziano a comparire le prime rughe e la pelle comincia a perdere la fermezza che l’aveva caratterizzata fino a quel momento. 

In commercio si trovano molti prodotti di bellezza con cui è possibile ridurre questi segni del tempo che si manifestano durante la menopausa. Tuttavia, di solito si tratta di prodotti costosi e che a volte non offrono i risultati sperati. Vi piacerebbe, quindi, conoscere delle alternative economiche e naturali?

Piante per prendersi cura della pelle

Per prendersi cura della propria pelle e prevenire la comparsa di rughe durante la menopausa, abbiamo a disposizione diverse piante, le quali possiedono particolari proprietà al fine di contrastare i segni dell’invecchiamento. Queste piante hanno la funzione di idratare la pelle, apportare collagene ed evitare la comparsa di macchie in modo da sfoggiare una pelle più giovane e liscia. 

Vediamo qui di seguito due prodotti naturali che apportano i maggiori benefici per la cura della pelle durante la menopausa:

Aloe Vera

aloe vera

L’aloe vera è senza dubbio la più famosa quando si parla della cura della pelle. È stato dimostrato che le sue proprietà agiscono sul derma, lo strato più profondo della pelle, permettendo la penetrazione di una grande quantità di minerali (magnesio, sodio, calcio, ferro), amminoacidi e vitamine. 

Questa unione di elementi permette alla pianta di rigenerare le cellule della pelle. Grazie a questo, quindi, applicare aloe sulla pelle offre numerosi benefici tra cui l’idratazione, un effetto cicatrizzante, l’eliminazione delle macchie, azione repellente, rigenerazione cutanea, azione coagulante. Si tratta, quindi, di una delle piante più utili per proteggere la pelle a qualsiasi età e l’ideale per ridurre i segni dell’invecchiamento.

Trattamento con aloe vera per le rughe

Questo trattamento antirughe a base di aloe vi permetterà di sfoggiare una pelle più sana ed idratata. Grazie ad esso, somministrerete ossigeno alle cellule della pelle aumentandone, così, l’elasticità e rigenerando allo stesso tempo i tessuti che la compongono.

Avrete bisogno di:

  • Cristalli di aloe
  • Acqua fredda
  • Un asciugamano pulito

Cosa dovete fare?

Per prima cosa dovrete lavarvi molto bene il viso per igienizzarla. Una volta lavato, prendete i cristalli di aloe e applicateli sul volto come una maschera. Lasciate agire per 20 minuti e dopo rimuoveteli con acqua fredda. Asciugatevi con un asciugamano, pressando delicatamente. Finito!

Si consiglia di ripetere il trattamento almeno 3 volte alla settimana e preferibilmente di sera.

Avocado

avocado4

L’avocado possiede numerose proprietà benefiche per la pelle e la sua idratazione. Questo frutto è spesso presente nei prodotti di bellezza, poiché è stato dimostrato che possiede numerosi benefici per la pelle, in particolare per ridurre i segni dell’invecchiamento.

L’avocado è un frutto che dona elasticità e idratazione; i suoi grassi naturali evitano la secchezza della pelle e aiutano a rigenerare le cellule per evitare la comparsa prematura di rughe. Questa alternativa naturale è un grande alleato per la pelle, soprattutto in un’epoca ricca di inquinamento come la nostra. Oltre ad essere ideale per combattere i segni dell’età, può essere utilizzata anche per prevenire la secchezza cutanea e i danni causati dai raggi ultravioletti.

Trattamento antirughe con avocado

Con questo trattamento a base di avocado potrete approfittare delle proprietà di questo frutto al fine di combattere i segni dell’età che compaiono sulla pelle. Grazie ad esso, inoltre, la idraterete quando è secca o stanca.

Avrete bisogno di:

  • Tre fettine di avocado
  • 5 gocce di olio di mandorle
  • Una forchetta

Cosa dovete fare?

Con la forchetta schiacciate le tre fettine di avocado fino a formare una specie di pasta; aggiungete cinque gocce di olio di mandorle  e mescolate molto bene per un minuto. Una volta pronta la maschera, applicatela soprattutto nel contorno occhi e lasciate agire per 10 minuti. Grazie a questa maschera, potrete eliminare le occhiaie che si formano sul viso e potrete prevenire la comparsa delle rughe.

Guarda anche