Come preparare una maschera alla banana

· 12 aprile 2014
I suoi alti contenuti di potassio lo rendono un prodotto ideale per prevenire le rughe e minimizzare quelle già presenti. Con la buccia possiamo eliminare l'acne e dire addio alle verrucche.

La banana possiede molte proprietà importanti per la salute e la bellezza della pelle; infatti è un frutto perfetto per preparare maschere facciali e per prevenire malattie come l’acne, oltre a ritardare la formazione di rughe. È molto utile, inoltre, nella riparazione della pelle colpita da malattie come la psoriasi.

Se state cercando un trattamento naturale, facile ed economico per avere una pelle morbida e priva di impurità non dovete aspettare a lungo, semplicemente leggete e seguite i nostri consigli.

Maschera alla banana per una pelle sana

Maschera banana

Il modo migliore di sfruttare la banana nei trattamenti di bellezza è applicando una maschera che si ottiene dalla polpa dopo essere stata frantumata per formare una purea morbida. Applicatela quindi sul viso lasciando agire per venti minuti, sciacquate con acqua tiepida e asciugatevi il viso con un asciugamano pulito.

La banana, inoltre, è ricca di potassio che la rende un prodotto eccellente per prevenire le rughe e aiutare ad attenuare quelle già presenti. Per fare ciò, preparate una purea di banana aggiungendo un cucchiaino di miele e mescolate. Lasciate quindi riposare fino a che non diventi color caffè. Prima di applicarla, lavate molto bene la faccia e applicatela su tutto il viso, inclusa la zona sotto agli occhi. Lasciate agire per trenta minuti e poi sciacquate con acqua tiepida.

Potete preparare ed utilizzare questa maschera almeno tre volte a settimana, ma volendo anche più spesso.

Si utilizza anche la buccia!

La buccia della banana è ricca di antiossidanti, sali minerali e vitamine, che a loro volta possiedono una grande quantità di effetti benefici per la pelle. Ad esempio, per alleviare una puntura di insetto potete strofinarci sopra una buccia di banana e a poco a poco il prurito si calmerà. Inoltre, aiuta a curare le ferite più velocemente. Alle volte, per favorire la scomparsa di una verruca dovete semplicemente posizionare un pezzo di buccia di banana sulla zona colpita tutte le notti per cinque o dieci giorni.

Anche per far scomparire le insorgenze dell’acne la buccia della banana è piuttosto efficace poiché fa sparire l’acne completamente facendo sì che non rimangano cicatrici. Dovete seguire questo trattamento tutte le notti fino a che il problema non scompaia definitivamente. Potete utilizzare questo stesso trattamento anche per ridurre i sintomi della psoriasi.

Guarda anche