Come preparare una lozione rilassante per dormire meglio

2 ottobre 2014
Dal momento che gli odori sono soggettivi, per l'elaborazione della lozione ognuno sceglierà la fragranza che preferisce e quella che considera più rilassante.

Negli ultimi anni gli spray rilassanti per dormire meglio sono diventati sempre più di moda. Si tratta di acque profumate con un aroma delicato e leggero, pensate nello specifico per essere spruzzate sui cuscini; impregnare la loro superficie con questo gradevole odore, infatti, aiuta a conciliare meglio il sonno. Si tratta di lozioni elaborate con ingredienti rilassanti che facilitano il riposo. Che cosa ne dite di imparare a preparare il vostro spray per cuscino personalizzato?

I benefici degli spray rilassanti per cuscino

Gli spray per cuscino si basano sui principi dell’aromaterapia. Conosciuti anche come pillow mist, sono sempre più diffusi tra le persone che hanno bisogno di rilassarsi e di ottenere un sonno riparatore. È senza dubbio un’opzione da tenere in conto. Come già saprete, infatti, esistono alcune essenze e odori capaci di suscitare in noi determinati stimoli e persino emozioni. Ed è su questo principio che si basano questi prodotti, elaborati da numerose marche di cosmetici che propongono diverse opzioni sul mercato.

lozioni cuscino

Questi spray hanno proprietà calmanti, sono preparati con oli essenziali al 100% estratti da piante come la lavanda, il geranio, l’albero del tè, la vaniglia… E una volta applicati sul cuscino ci aiutano a raggiungere uno stato di tranquillità. La verità è che tutto questo può essere soggettivo, certo, ed è per questo motivo che dovrete essere voi a scegliere il tipo di odore che preferite e che più vi calma. Ovviamente del semplice profumo sul cuscino non vi farà sprofondare all’istante in un sonno profondo, ma può riuscire a farvi rilassare e a darvi una sensazione di dolce benessere, che vi avvolgerà e calmerà. A quel punto potrete chiudere gli occhi e dormire come degli angioletti. Che cosa aspettate a provarci?

Naturalmente potrete trovare diverse opzioni sul mercato, anche molto conosciute, come la famosa marca L’Occitane; tutta via queste possono essere un po’ care ed è sempre più interessante riuscire a preparare questi prodotti da soli. Vi assicuriamo che è molto semplice, e in questo modo potrete scegliere voi stessi quali sono le fragranze che più vi rilassano o vi producono benessere. Volete provarci?

Come preparare una lozione rilassante

oli essenziali

Come vi abbiamo già indicato, il mondo dell’aromaterapia può essere molto soggettivo, quindi dovete essere voi stessi a esplorare questo affascinante universo di oli essenziali per trovare quello più capace di affascinarvi e di offrirvi una sensazione di quiete e benessere. Non dovrete far altro che recarvi in un negozio naturale o anche una profumeria specializzata e provare le diverse opzioni esistenti sul mercato.

Noi, da parte nostra, abbiamo deciso di utilizzare le seguenti essenze perché sono tra le più conosciute e indicate per indurre una sensazione di rilassamento. Speriamo che le proverete anche voi e che il risultato vi soddisfi.

Di che cosa avrete bisogno?

  • ½ litro di acqua distillata
  • ½ baccello di vaniglia (potrete trovarlo facilmente in vendita, si tratta di bastoncini scuri, oleosi e di circa 12 cm di lunghezza)
  • La buccia di un’arancia
  • 5 gocce di oli essenziali di vaniglia e fiori d’arancio
  • Una bottiglia piccola con nebulizzatore spray

Come si prepara?

  • È davvero facile, vedrete. Prima di tutto mettete a bollire in mezzo litro d’acqua il mezzo baccello di vaniglia e la buccia di un’arancia. Aspettate che arrivi al punto di ebollizione e lasciate bollire per altri due minuti. Ciò che vogliamo è ottenere un infuso in cui rimangano impregnate le essenze di questi due prodotti naturali.
  • Trascorso questo tempo, lasciate raffreddare e scolate, mettendo da parte l’acqua ottenuta e togliendo la vaniglia e la buccia d’arancia. Una volta che l’acqua sarà fredda e filtrata, è il momento di aggiungere gli oli essenziali (5 gocce di ognuno di quelli che avete scelto in negozio). Inoltre potrete riutilizzare il baccello di vaniglia, per esempio in un dolce o per preparare un altro infuso.
  • Noi abbiamo deciso di utilizzare la vaniglia e i fiori d’arancio per ottenere un miscuglio squisito di elementi citrici e floreali, sempre gradevoli e ottimi per rilassare i sensi. Inoltre vi serviranno per potenziare l’odore dell’infuso che avete preparato con la vaniglia e l’arancia. Provatela e vedrete che questa combinazione vi darà degli eccellenti risultati.
  • Ora mischiate tutto per bene e versate il liquido nella bottiglietta con un nebulizzatore. Ed ecco fatto! Ricordate che per conservarlo al meglio è bene lasciarlo in frigorifero; durerà per circa tre settimane, ma se notate che l’odore sta svanendo potete prepararne uno nuovo.

cuscino

  • Ogni notte prima di andare a dormire spruzzate la lozione sulla superficie del vostro cuscino. Vedrete che non appena appoggerete il viso la sensazione sarà davvero gradevole. La adorerete!
  • È un rimedio semplice e soprattutto economico, e ricordate che potete anche provare altre opzioni molto interessanti come il cedro, la lavanda, le rose, la cannella… Potete usare questa lozione anche come deodorante per la vostra camera da letto, è 100% naturale e non contiene nessun agente chimico. Provate anche voi a preparare questo spray rilassante profumato e raccontateci la vostra esperienza!
Guarda anche