Come realizzare le catene della pioggia

Le catene da pioggia sono belle, emettono un suono rilassante e possono aiutarti ad annaffiare le tue piante. Scopri come realizzarle per abbellire il tuo giardino.
Come realizzare le catene della pioggia

Ultimo aggiornamento: 31 luglio, 2022

Le catene della pioggia sono originarie del Giappone e sono disponibili in diversi modelli e design, tutti molto belli. Il loro obiettivo principale è guidare l’acqua che cade dal tetto della casa quando piove, sia per raccoglierla in un secchio, per innaffiare le piante o come decorazione.

Le catene della pioggia sono presto diventate popolari anche in altri paesi. Se vuoi creare le tue catene da pioggia, ti diremo come realizzarle e quali sono i loro vantaggi.

Come realizzare le catene della pioggia

C’è solo una cosa che limita il fatto di fare le catene della pioggia: la fantasia. Qualsiasi materiale impermeabile può aiutarti a creare un’opera d’arte. Qualsiasi cosa tu possa pensare, purché svolga la sua funzione principale, che è quella di guidare l’acqua piovana.

Puoi realizzarli con rame, plastica, ferro battuto, alluminio o qualsiasi altro materiale che hai a disposizione. Ecco alcune idee originali che possono ispirarti.

Giardino giapponese.
Nei giardini in stile giapponese, le catene della pioggia trovano l’ambiente più adatto.

1. Piccoli secchi d’acqua

L’idea è quella di procurarsi dei piccoli secchi d’acqua di dimensioni uguali tra loro, che legati da una catena, si possono appendere alla grondaia del tetto. Un’altra idea simile è quella di progettare piccoli vasi che traboccano di gocce di pioggia, creando un bellissimo effetto visivo.

2. Con le pietre

È ora di andare in spiaggia e raccogliere delle bellissime pietre di diversi colori e dimensioni. Ti serviranno tutte.

Devi solo unirle con una catena o una rete metallica. Puoi avvolgere il filo attorno alla pietra o acquistare una pistola che ti permetta di forare la pietra e ricreare una catena.

3. Posate aggrovigliate

Se ti piace il suono degli oggetti in movimento e della pioggia, questa idea è fantastica. Devi solo prendere delle vecchie posate e avvolgerle l’una intorno all’altra per formare una catena. Darà l’impressione di uscire dalla storia Alice nel Paese delle Meraviglie.

4. Bottiglie colorate

Hai mai sentito il rumore della pioggia che colpisce una bottiglia di vetro? Rilassa molti.

Se sei una di questi, ti piacerebbe collezionare alcune bottiglie di vetro colorate diverse. Fai solo attenzione a non rompere i bordi delle bottiglie quando le tagli per creare la tua decorazione.

Vantaggi delle catene della pioggia

Elenchiamo alcuni motivi per cui dovresti avere catene della pioggia e installarle negli angoli anteriori o posteriori della tua casa. O in qualsiasi parte del giardino.

Sono molto belle

Le catene della pioggia sono molto belle, soprattutto quando il designer ha il dono dell’arte nelle sue mani. Considera anche che puoi acquistarli e avere un design che richiede strumenti più specifici.

Ci sono infinite opzioni sul mercato. Può volerci un’intera giornata per decidere quale è il migliore.

Producono un suono rilassante

Affinché le catene della pioggia emettano un suono, il materiale con cui sono realizzate deve essere conforme. Una volta che questo è determinato, non c’è dubbio che quando le gocce le colpiscono o la cascata d’acqua cade, viene prodotto un suono rilassante.

Innaffiare le piante

Puoi prendere le tue piante d’appartamento e metterle sotto le catene della pioggia in modo che ricevano la loro scorta di acqua piovana. Sono abbastanza utili quando la pianta è delicata.

Inoltre, considera che non solo si beneficia dell’acqua, ma si risparmia anche l’energia di un sistema di irrigazione convenzionale.

Catena di pioggia in giardino.
I vantaggi decorativi delle catene della pioggia non sono solo estetici. Servono anche a dirigere l’acqua verso le piante.

Non si intromettono

Essendo una catena che di solito viene appesa agli angoli del tetto di una casa, non solo occupa poco spazio, ma non intralcia. Devi solo ricordarti di pulirli di tanto in tanto, di asciugare l’acqua accumulata ed evitare che si formi la muffa o che gli insetti depongano le uova.

Ulteriori considerazioni

Prima di acquistare o progettare le catene della pioggia, devi tenere conto del tipo di clima nella tua regione. Se piove frequentemente, l’ideale sarebbe avere catene i cui materiali siano robusti e resistenti per resistere allo scarico.

Non lasciare da parte nemmeno il sistema di drenaggio. Pensare al punto in cui l’acqua cadrà alla fine è di grande importanza. Tieni presente che le fondamenta della casa possono essere danneggiate, soprattutto se il pavimento è in legno.

Potrebbe interessarti ...
I vantaggi di avere un solarium in casa
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
I vantaggi di avere un solarium in casa

Conosciamo tutti i vantaggi di avere un solarium in casa. È un posto dove prendere il sole, rilassarsi e sentirsi a proprio agio.