7 consigli per addormentarsi più in fretta

7 dicembre 2016
Una doccia prima di andare a letto può essere la scelta ideale per dormire bene. Ci aiuta a rilassarci e ad eliminare la tensione accumulata durante la giornata. 

Dormire non è sempre semplice. Se siete una di quelle persone che hanno difficoltà a conciliare il sonno, non preoccupatevi.

Vi forniamo una serie di consigli che vi permetteranno di addormentarvi più velocemente. Sono semplici e facili da seguire.

Prendete appunti e noterete la differenza sin dal primo giorno.

1. Assicuratevi che nulla interrompa il vostro sonno

cellulare-a-letto

Si tratta di un consiglio abbastanza ovvio che, però, ormai non seguiamo più. Consiste nell’allontanare dalla zona di riposo cellulare, tablet, PC e, in definitiva, qualsiasi dispositivo che possa procurare luce o un suono in grado di interrompere il sonno.

Tenete presente che è molto difficile conciliare il sonno quando arrivano notifiche che illuminano lo schermo dei dispositivi e lo stesso vale per la televisione.

Se vi piace addormentarvi mentre vedete una serie, magari ciò non vi permette di riposare allo stesso modo.

Non dimenticate di leggere: 5 segnali che indicano un problema agli occhi

2. Non cenate troppo

Conciliare il sonno a stomaco pieno è molto più complicato. La cosa migliore è non cenare in eccesso.

Un pasto leggero è d’obbligo, mentre bisogna evitare alimenti ricchi di proteine, grassi e farine, perché ostacoleranno il vostro riposo.

Sarebbe meglio moderarsi a cena, un trucco semplice che il vostro organismo apprezzerà e grazie al quale noterete miglioramenti in breve tempo.

Conciliare il sonno non è più una missione impossibile.

3. Attivatevi

mangiare-guardando-la-tv

Se dopo 30 minuti non siete riusciti ad addormentarvi, forse la cosa migliore da fare è alzarsi e realizzare un’attività che vi permetta di addormentarvi.

In questo modo, riuscirete a farvi venire sonno e, cosa più importante, a non disperarvi.

Quando si entra in uno stato ansioso perché non ci si addormenta dopo un po’, bisogna alzarsi dal letto e cercare alternative che non vi facciano innervosire davvero.

4. Ascoltate musica rilassante

Ascoltare la miglior musica rilassante può essere uno dei migliori antidoti. Se addormentarvi vi risulta difficile, cercate una lista di canzoni tipo mantra che vi aiutino a riposare.

Con questi potenti messaggi, certamente farete in modo che la vostra mente trovi la pace necessaria per poter riposare bene. 

Su internet, inoltre, potrete trovare un’infinità di canzoni che vi aiuteranno a riposare in modo molto più semplice. Basterà una breve ricerca per trovare ciò di cui avete bisogno.

Provate e vedrete che noterete la differenza.

5. Fate un bagno rilassante prima di andare a dormire

salvia-e-rosmarino

Una cosa semplice come farsi un bagno con acqua tiepida prima di andare a dormire vi farà sentire molto più rilassati e meno stanchi, motivo per il quale può anche essere utile pulirsi la faccia con acqua tiepida. In questo modo la tensione scomparirà.

Un gesto molto semplice che sarà in grado di farvi sentire molto rilassati, una cosa di cui sarete grati sin dal primo momento.

Non abbiate dubbi e mettete in pratica questo semplice trucco perché siamo certi che funzionerà sin dal primo istante.

6. Ricercate quanta più comodità possibile

Anche se può sembrare una cosa estremamente ovvia, in realtà non tutti indossano gli indumenti più comodi per dormire. Dimenticate i capi molto stretti, vi impediranno di conciliare il sonno in modo immediato.

La cosa migliore è usare un pigiama ampio e comodo. Se non avete problemi a dormire nudi, non ci pensate due volte.

Con capi comodi o senza di essi, non optate in ogni caso per indumenti stretti, perché potrebbero impedirvi di conciliare il sonno.

Volete saperne di più? Leggete: Rimedio naturale per smettere di russare ed avere apnee del sonno

7. Ricercate il clima ideale per dormire

svegliarsi-prima-del-solito

È necessario disporre delle condizioni adeguate per poter dormire bene. Se siete in una stanza troppo fredda o in cui c’è molto caldo, probabilmente tali fattori vi impediranno di conciliare il sonno in modo adeguato.

Per questo motivo, la cosa migliore sarà generare voi stessi il clima perfetto nel vostro luogo di riposo e poter così dormire senza interruzioni.

Infine, vi consigliamo di non dipingere le pareti della stanza con colori troppo forti come il rosso, il giallo e l’arancione, perché ciò potrebbe generare ansia.

Guarda anche