Cinque maschere per ringiovanire la pelle in poche settimane

17 luglio 2016
Per ottenere buoni risultati, è necessario essere costanti nell'applicazione di queste maschere e applicarle di sera, in modo che agiscano mentre riposiamo ed evitare, allo stesso tempo, eventuali effetti secondari causati dall'esposizione ai raggi solari

Il sogno della maggior parte delle donne è poter mantenere la propria pelle soda, luminosa e libera da tutte quelle imperfezioni che appaiono con l’età.

In risposta a questo desiderio, l’industria cosmetica ha creato centinaia di prodotti cosmetici che agiscono contro i radicali liberi e attenuano i segni dell’invecchiamento.

Di fatto, è stato calcolato che migliaia di donne spendono cospicue somme di denaro in creme, lozioni e altri prodotti di bellezza.

Nonostante tutto, però, ci sono alcuni rimedi da preparare in casa e totalmente naturali, in grado di aiutarci a ottenere gli stessi risultati senza per questo dover spendere una fortuna.

Siamo coscienti del fatto che molte donne vogliono risparmiare e che molte di loro non hanno potuto coccolare la propria pelle per mancanza di mezzi, ed è proprio per questo motivo che oggi vogliamo condividere con voi cinque maschere naturali per ringiovanire la pelle in poche settimane. Scopriamo insieme quali sono!

Maschere per ringiovanire la pelle

1. Maschera a base di limone

rimedio al limone pelle

Il succo di limone possiede una concentrazione molto alta di vitamina C, che agisce come un potente antiossidante per proteggere la pelle dalla dannosa azione dei radicali liberi.

L’acido citrico in esso contenuto riduce le macchie della pelle e altri segni dell’invecchiamento cutaneo dovuti ad una costante esposizione alle tossine presenti nell’ambiente.

Ingredienti

  • Il succo di un limone
  • Due cucchiai di miele (50 gr)

Preparazione e modo d’uso

  • Mescoleremo il succo del limone con il miele
  • Applicheremo sulla pelle con un leggero massaggio circolare.
  • Lasceremo agire per circa un quarto d’ora, dopo il quale risciacqueremo.
  • Ripeteremo questo trattamento di bellezza tre volte a settimana.
  • Vogliamo insistere sul fatto che questa maschera va applicata di sera, dal momento che una posteriore esposizione ai raggi solari potrebbe provocare spaicevoli effetti secondari.

Leggete anche: Macchie sulla pelle? Sei rimedi naturali per eliminarle

2. Maschera a base di papaya

La papaya è una grandissima fonte di vitamina A, C ed E, oltre che di enzimi e antiossidanti che idratano e ringiovaniscono la pelle.

Questo frutto, infatti, contiene alfa idrossiacidi che rimuovono le cellule morte e qualsiasi altra impurità della pelle causata dall’inquinamento dell’ambiente circostante.

È un ottimo rimedio anche contro l’acne e le irritazioni cutanee.

Ingredienti

  • Una fetta di papaya
  • Un cucchiaio di miele (25 gr)
  • Mezzo cucchiaio di succo di limone (2 ml)

Preparazione e modo d’uso

  • Frulleremo la fetta di papaya e aggiungeremo, mescolando, il miele e il succo di limone.
  • Sul viso pulito, stenderemo un velo di questa crema così ottenuta, esercitando un leggero massaggio e lasceremo agire durante un quarto d’ora.
  • Sciacqueremo con acqua tiepida e ripeteremo questo trattamento due volte a settimana.
  • Per ottenere migliori risultati, lo applicheremo di sera, affinché le proprietà benefiche della maschera agiscano mentre noi riposiamo.

3. Machera a base di banana

rimedio alla banana pelle

La polpa della banana contiene elementi idratanti e riparatori che donano al nostro viso un aspetto rinnovato.

Applicarla sulla pelle aiuta a combattere i segni di invecchiamento e le rughe d’espressione che appaiono nella zona del contorno occhi, del collo e del décolleté.

Ingredienti

  • Una banana matura
  • Due cucchiai di panna (20 ml)
  • Un cucchiaio di miele (25 ml)
  • Un cucchiaio di farina di avena (10 gr)
  • Due cucchiai di acqua (20 ml)

Preparazione e modo d’uso

  • Frulleremo la banana fino ad ottenere un composto cremoso.
  • Aggiungeremo alla crema la farina d’avena, il miele e la panna.
  • Aggiungeremo l’acqua fino ad ottenere la consistenza ideale.
  • Applicheremo la maschera su tutto il viso e, se lo desideriamo, anche su collo e décolleté.
  • Lasceremo agire 30 o 40 minuti circa e poi risciacqueremo.
  • Possiamo ripetere questo trattamento due volte a settimana.

4. Maschera a base di scorza d’arancia

Anche se la maggior parte di noi di solito la getta via, la scorza d’arancia contiene una buona quantità di oli essenziali e principi attivi che apportano grandi benefici alla pelle.

L’acido citrico, la vitamina C e gli antiossidanti riducono il danno cellulare causato dai radicali e le piccole macchie della pelle causate dai raggi ultravioletti. 

Ingredienti

  • Una scorza di arancia
  • Due cucchiai di farina di ceci (20 gr)
  • Un cucchiaio di olio di cocco (15 gr)
  • Acqua (q.b.)

Preparazione e modo d’uso

  • Per prima cosa faremo essiccare la scorza di arancia e, una volta secca, la macineremo per ridurla in polvere.
  • In una ciotola, mescoleremo la polvere così ottenuta con la farnia di ceci, l’olio di cocco e un po’ d’acqua.
  • Una volta ottenuta una crema piuttosto densa, la stenderemo sulle zone interessate, la lasceremo agire durante una ventina di minuti e poi risciacqueremo con acqua tiepida.
  • Per ottenere un buon risultato, dovremo applicare questa maschera tre volte a settimana.

Vi raccomandiamo anche la lettura di: Scorza d’arancia: 10 modi per utilizzarla

5. Maschera a base di avocado

crema di avocado e miele pelle

L’avocado è uno dei rimedi più economici per il ringiovanimento del viso. Gli oli essenziali in esso contenuti idratano la pelle e contribuiscono a mantenere in naturale equilibrio del pH della pelle.

È indicato per le pelli secche e particolarmente sensibili o irritabili. Inoltre, riduce le macchie, le cicatrici e le scottature superficiali.

Ingredienti

  • Mezzo avocado maturo
  • Tre cucchiai di panna (30 ml)
  • Un cucchiaio di miele (25 ml)

Preparazione e modo d’uso

  • Estrarremo la polpa dell’avocado maturo e la frulleremo insieme al miele e alla panna.
  • Sul viso pulito e asciutto, stenderemo un sottile velo di questo composto.
  • Lasceremo agire durante una ventina di minuti e poi risciacqueremo con acqua tiepida.
  • Ripeteremo questo trattamento due volte a settimana.

Come avrete potuto constatare, si tratta di maschere molto facili da preparare e, soprattutto, ricche di proprietà che proteggeranno la vostra pelle.

Usate quella che più vi ispira e ricordate che, per ottenere gli effetti desiderati in poche settimane, dovrete essere costanti nella sua applicazione.

Guarda anche