Ecco cosa succede al corpo quando beviamo acqua di cocco

10 ottobre 2015
L’acqua di cocco favorisce il funzionamento del sistema nervoso e migliora le funzioni cognitive. Un bicchiere d’acqua di cocco contiene circa 300 gr di potassio, più di una banana

L’acqua di cocco, così come gli altri derivati di questo frutto, è un prodotto che fa pensare subito alle palme e al clima tropicale, il più indicato per coltivare questa pianta.

Questa bevanda rinfrescante è composta per un 95% d’acqua e un 5% di importanti nutrienti che la rendono una fonte di benefici per l’organismo.

A differenza dell’olio di cocco, questo liquido si ottiene in modo naturale perché si estrae da un cocco verde e giovane e non richiede altri processi di produzione.

Anche se entrambi i prodotti sono ricche fonti di nutrienti per il corpo, vengono consumati in modo diverso e apportano diversi benefici all’organismo se assunti in modo regolare.

Oltre ad essere rinfrescante e a dissetare, l’acqua di cocco ha effetti molto positivi sull’organismo. Sapete cosa accade al corpo quando si beve questa bevanda?

1. Migliora la digestione

Digestione

Per anni l’acqua di cocco è stata utilizzata come un tonico digestivo, ideale per curare e prevenire disturbi come la gastroenterite, la dissenteria, la stitichezza e i parassiti.

Aiuta anche a migliorare la capacità dell’organismo di assorbire i nutrienti e facilita la digestione degli enzimi bioattivi.

È importante ricordare che ha un leggero effetto lassativo e non fa quindi bene berne troppa.

Leggete anche: Come curare velocemente l’indigestione

2. Rafforza il sistema immunitario

L’alto contenuto di acido laurico (un acido grasso a catena media) rende questa bevanda un potente rimedio fungicida, antivirus e antibatterico che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e a prevenire le infezioni.

Diversi studi hanno scoperto che questa bevanda, al suo stato naturale, può aiutare a combattere la candida albicans e altre infezioni da funghi, l’epatite C, l’herpes e l’HIV.

3. Migliora la salute del cuore e del tratto urinario

Sintomi di un soffio al cuore

L’acqua di cocco contiene potassio, un nutriente essenziale per controllare la pressione alta e prevenire gli infarti.

Ha anche un’azione diuretica che aiuta a depurare il tratto urinario, prevenendo la formazione di calcoli renali.

4. Favorisce la circolazione sanguigna

Questa bevanda è stata usata per anni come un tonico cardiaco proprio perché in grado di ridurre i livelli di colesterolo cattivo e prevenire la formazione di coaguli del sangue.

Grazie a queste proprietà, questa bevanda aiuta a ridurre il rischio di soffrire di infarto o di problemi cerebrovascolari, migliora la circolazione sanguigna e aiuta a ridurre le ostruzioni e le vene varicose.

5. Combatte l’invecchiamento

pelle grassa

L’acqua di cocco contiene un gruppo di ormoni vegetali conosciuti come citochine, che hanno un effetto antinvecchiamento sulle cellule umane. Come spiegano gli esperti della Asia Pacific Coconut Community, questa bevanda aiuta a prevenire la degenerazione cellulare.

I suoi benefici non solo aiutano a sfoggiare una pelle più giovane, ma potrebbero rivelarsi utili anche per la prevenzione di malattie croniche come il diabete.

6. Mantiene il corpo idratato

Bere acqua di cocco è una delle migliori opzioni per idratare il corpo dopo un’intensa sessione di attività fisica o dopo una giornata molto soleggiata: è rinfrescante, contiene elettroliti essenziali e non ha additivi chimici che possono danneggiare l’organismo.

Bere acqua di cocco per mantenersi idratati è una scelta perfetta sia per la propria salute, sia per prendersi cura dell’ambiente, poiché non viene imbottigliata e può essere conservata in un qualsiasi contenitore riutilizzabile.

Come se non bastasse, è un fonte ricca di potassio, magnesio, calcio, sodio e fosforo, minerali essenziali per il buon funzionamento dell’organismo e la rigenerazione muscolare.

7. È fonte di energia per il cervello

Cervello

Un bicchiere di acqua di cocco contiene fino a 295 mg di potassio, il che significa che contiene più potassio di una banana.

Il potassio regola la pressione arteriosa, ma ha anche un ruolo molto importante per quanto riguarda le funzioni muscolari prevenendo i crampi e le lesioni.

Oltre a tutto ciò, i suoi elettroliti naturali favoriscono il corretto funzionamento del sistema nervoso e le trasmissioni degli impulsi nervosi e migliorano le funzioni cognitive.

Vi consigliamo di leggere anche: Decalogo per mantenere il cervello giovane

8. Riduce i livelli di acidità

Questa bevanda deliziosa e rinfrescante è anche un grande alleato di coloro che vogliono alcalinizzare il proprio corpo e ridurre i livelli di acidità dovuti alla cattiva alimentazione.

Bere acqua di cocco riduce il pH dei liquidi corporei, il che aiuta a eliminare l’acidità.

Guarda anche