Costruire mobili di legno fai-da-te in pochi passaggi

11 Marzo 2019
Vi piacerebbe dare una seconda opportunità a elementi e pezzi di arredamento un po' vecchi? Ecco una guida per poter riciclare e costruire mobili di legno senza errori.

I mobili di legno possono durare per molti anni, ma non sempre vengono conservati come meritano. Inoltre, le mode e le tendenze in quanto ad arredamento d’interni sono suscettibili a notevoli cambiamenti. Ad ogni modo, costruire mobili di legno fai-da-te è un’ottima scelta se volete risparmiare e avete le capacità, e la voglia, di mettervi un po’ al lavoro.

Perché acquistare dei nuovi elementi e pezzi d’arredamento, quando è possibile dare nuova vita, una seconda vita, a quelli che avete già? In questo articolo vi offriremo una serie di idee e consigli utili per costruire mobili di legno fai-da-te con stile. Sarà un modo per dare un tocco originale agli ambienti della propria casa senza spendere troppo!

Le migliori idee per costruire mobili di legno fai-da-te

1. Carrello realizzato con una cassetta della frutta

Un'idea per costruire mobili di legno fai-da-te
Una decorazione semplice che dà un’immagine elegante e rustica. Un buon modo per riciclare mobili in legno.

Un modo semplice per costruire mobili di legno fai-da-te è usare le classiche cassette di frutta e verdura per realizzare uno splendido carrello. Potrete usarlo in mille modi: nel salotto come tavolino, o anche come carrello bar per la sala da pranzo. Vi consigliamo di levigarlo bene e scegliere un colore che si adatti bene alla stanza in cui verrà usato.

Come nell’esempio mostrato nella foto, vi permetterà di riporre riviste, libri, giornali o anche delle coperte. Aggiungere delle ruote non sarà difficile e, con delle semplici cassette di legno, otterrete un mobile davvero originale, funzionale e con un alto valore decorativo.

2. Una scala in legno trasformata in scaffale

Avete una vecchia scala in legno a casa? Non buttatela via, perché potrete usarla come elemento decorativo. Basterà semplicemente aprire la scala, fissare delle tavole per unire i pioli e rendere più stabile e solida la struttura.

Usando i suoi stessi gradini come mensole, potrete riporre libri, riviste, CD o anche mettere dei vasi con dei fiori. Anche nel caso di una scala singola, quindi senza i due lati, basterà fissarla alla parete, per evitare che cada. Dovrete levigare il legno e potrete dipingere questo scaffale rustico a vostro piacimento.

Leggete anche: 20 modi per riciclare le cassette della frutta

3. Una biblioteca con cassette di legno

Le cassette di legno del mercato sono davvero una grande risorsa per chi ama il fai-da-te domestico. In questo caso, vi suggeriamo di montare una vera e propria libreria. Vi basterà seguire i seguenti passaggi:

  1. Individuate lo spazio necessario per posizionare la libreria e la parete che vi interessa.
  2. Una volta scelte le cassette, montatele senza fissarle per verificare la forma della struttura.
  3. Fissate le scatole usando dei chiodi per il legno e, se volete, potete usare dei ganci per mantenere la struttura sollevata.

Come potete vedere, questa libreria è molto semplice da costruire. Assicuratevi della tenuta dei chiodi ed evitate di caricarla con pesi eccessivi. Sarà un modo originale per conservare giornali, libri e riviste.

4. Culla trasformata in scrivania per bambini

Letto trasformato in tavolo
La culla è una di quelle cose che i vostri figli smetteranno presto di usare, ma potete facilmente riciclarla.

I bambini crescono molto in fretta e se avete una culla che non userete più, non gettatela via. Potrete facilmente costruire una scrivania per bambini con pochi e semplici passaggi.

Per prima cosa, bisogna sostituire le doghe del letto con una tavola, che potrà essere di legno o anche di lavagna (come nella foto). In questo modo, i piccoli di casa potranno appoggiarvi tutto il necessario per scrivere e disegnare. Divertitevi a decorare e dipingere l’intera culla per darle un tocco diverso. Assicurate le gambe della culla in modo che non si muova e che siano molto più stabili.

5. Tavolini di pallet

Negli ultimi tempi, è scoppiata una vera e propria moda del pallet. Questi pancali di legno sono economici, decorativi e possono essere smontati e utilizzati senza limiti. Se ne avete qualcuno, potrete unirli assieme per costruire dei tavolini per la casa.

Per la parte superiore, potete usare delle superfici in vetro. C’è chi monta i pallet creando una struttura quadrata, ma potete anche utilizzarne uno come tavola e fissare quattro gambe anche in un materiale diverso.

Molte persone scelgono di lasciare i pallet così come sono, senza verniciarli e nel loro colore naturale. A seconda dei vostri gusti, potrete anche dipingerli. Le opzioni sono davvero molte e tutto dipenderà dallo stile e dai colori dell’ambiente in cui installerete questi tavolini di pallet.

Scoprite: Scarpiera fai-da-te: come costruirne una

Suggerimenti per costruire mobili di legno fai-da-te

A prescindere dal tipo di progetto che porterete avanti, ci sono alcuni passaggi preliminari che vi permetteranno di ottenere il massimo da questi oggetti. Vediamo allora quali sono i passaggi fondamentali che dovrete seguire per dare una seconda vita a questi oggetti in legno. I risultati saranno davvero sorprendenti:

  • Vernice: dovrebbe essere sempre di buona qualità. Ciò è essenziale per ottenere il miglior risultato visivo. Vi consigliamo di usare vernice acrilica o di lattice.
  • Levigatura: per ottenere una finitura migliore, non esitate a levigare prima i mobili in legno. Questo li farà sembrare molto più nuovi. Scegliete della carta vetrata di grana media, in questo modo eliminerete la vecchia vernice e le pericolose schegge.
  • Preparazione: pulite i mobili di legno con un panno e cercate di dissimulare i danni, coprendoli e riempendoli con altri materiali, come nel caso di fori o buchi.
  • Aggiunta di sigillante: è un materiale viscoso che evita ai mobili di deteriorarsi. Inoltre, se li avete dipinti, sarà la finitura finale a questo bellissimo lavoro di restauro.

Se volete risparmiare, approfittate del materiale che avete a disposizione per arredare la vostra casa. Come avete visto, con un po’ di creatività potrete creare tavolini, carrelli, scaffali o mobili funzionali. Siete pronti per iniziare a costruire mobili di legno?