Cura dei capelli prima di andare a dormire

· 3 dicembre 2015
Sapevate che, come per la pelle, anche i capelli hanno bisogno di essere esfoliati, per eliminare le cellule morte? Per non danneggiarli, si consiglia di non ripetere il processo più di una volta alla settimana.

La maggior parte di noi si preoccupa della cura dei capelli durante il giorno, perché vogliamo averli belli ovunque andiamo.

Ciò che solitamente ignoriamo è che, indipendentemente dalle cure dedicate, le ore del giorno sono quelle in cui i capelli sono maggiormente esposti a diversi fattori che possono debilitarli e danneggiarli.

La cura notturna è il miglior modo per arrestare i possibili danni o alterazioni, perché permettono di nutrire e riparare i capelli. Per questo, esistono vari trattamenti e accorgimenti che possono contribuire a lasciarli puliti prima di andare a dormire, con lo scopo di approfittare delle ore di sonno per rigenerarli.

Vantaggi dei trattamenti notturni

Generalmente la sera eseguiamo una routine di bellezza che include il rilassamento del corpo e la cura della pelle.

Tuttavia, sono poche le volte in cui ci preoccupiamo dei capelli, poiché consideriamo che la cura di questi debba essere realizzata in un altro momento della giornata.

Sicuramente prendersi cura dei capelli prima di andare a dormire ha molti vantaggi per la bellezza, che vale la pena considerare:

  • Applicare trattamenti per i capelli prima di andare a dormire permette ai vari ingredienti di poter usufruire di tutte le ore di riposo, per agire più efficacemente. 
  • È un’ottima opzione per le persone che non hanno sufficiente tempo per prendersi cura dei capelli durante il giorno, poiché il giorno successivo la loro chioma sarà molto più splendente.
  • Elimina le impurità assorbite durante la giornata e lascia i capelli puliti e setosi.
  • Contribuisce a riparare i danni per evitare problemi come la caduta, la secchezza o le doppie punte.

Leggi anche: Usare la gelatina per la salute dei capelli

Che trattamenti notturni bisogna applicare sui capelli?

Di sera la fibra dei capelli ha la capacità di assorbire maggiormente i nutrienti; per questo è un eccellente momento per apportarli.

Maschera idratante

avocado in crema

Dopo aver esposto i capelli alla polvere e alle molecole contaminate dall’ambiente, non c’è niente di meglio che una buona maschera idratante, per nutrirli e ripararli.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio di cocco (25 g)
  • 1 avocado maturo

Cosa fare?

  • Sminuzzate la polpa dell’avocado maturo e mescolatela con un cucchiaio di olio di cocco, fino a formare una pasta.
  • Inumidite i capelli e, successivamente, applicate il trattamento e lasciatelo agire per 20 minuti.
  • Sciacquate i capelli con acqua tiepida e aspettate 2 ore prima di andare a dormire.

Esfoliante naturale

Come la pelle, anche il cuoio capelluto e i capelli hanno bisogno di una buona esfoliazione, per rimuovere le cellule morte e tutte le impurità che si accumulano.

Anche se questo trattamento non dev’essere fatto tutti i giorni, è bene prenderlo in considerazione e realizzarlo una volta alla settimana.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di zucchero di canna (28 gr)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (25 gr)
  • 3 gocce di estratto di vaniglia

Cosa fare?

  • Preparate un mix con tutti gli ingredienti e applicateli su tutti i capelli, massaggiando delicatamente e assicurandovi che tutti i nutrienti penetrino per bene.
  • Sciacquate i capelli e lasciateli asciugare almeno un po’ prima di andare a dormire.

Guarda anche: 8 maschere esfolianti a base di ingredienti naturali

Sieri e spray

spray per capelli

Questi prodotti, in generale, si trovano in vendita nei supermercati. Ne esistono di varie marche, in diverse varianti e prezzi.

Tuttavia, potete creare il vostro proprio spray, approfittando degli incredibili benefici dell’aceto di mele.

Ingredienti

  • 6 cucchiai di aceto di mele biologico (60 ml)
  • ½bicchiere d’acqua (125 ml)
  • 1 bottiglia con caporizzatore

Cosa fare?

  • Diluite l’aceto di mele nel mezzo bicchiere di acqua e successivamente versatelo nel vaporizzatore.
  • Spruzzate il mix su tutti i capelli prima di andare a dormire e lasciatelo agire tutta la notte.

Altri consigli da prendere in considerazione

asciugamano nei capelli

  • Prima di applicare un qualsiasi trattamento o prodotto, assicuratevi di eliminare tutti i nodi, per facilitare l’ossidazione.
  • Nel caso di utilizzo di prodotti grassi, la cosa migliore è evitare di applicarli direttamente sul cuoio capelluto, poiché il giorno seguente potrebbe risultare problematico.
  • Evitate di andare a dormire con i capelli umidi, perché questo favorisce la formazione dei nodi e, di conseguenza, l’indebolimento dei capelli.
  • Una buona opzione per evitare che i capelli si annodino durante la notte è, ad esempio, quella di raccoglierli in una treccia morbida.
Guarda anche