Depurare il sistema linfatico con rimedi naturali

Il sistema linfatico è una parte vitale del sistema immunitario: deve essere mantenuto in condizioni ottimali per una buona salute e qualità di vita.
Depurare il sistema linfatico con rimedi naturali

Ultimo aggiornamento: 07 aprile, 2023

Depurare il sistema linfatico è una delle prime cose da fare se vogliamo stare meglio e godere di una vita di qualità. Ma come riuscirci?

La “disintossicazione” si potrebbe ottenere attraverso la pratica di buone abitudini, come bere molta acqua durante il giorno o consumare ogni giorno una bevanda mirata, ad esempio un succo o un frullato, come integrazione. Si può anche fare esercizio fisico per sudare e liberare così la tensione, l’energia e, secondo quanto si ritiene, le “tossine”.

Che cos’è il sistema linfatico e quali sono le sue funzioni?

Il sistema linfatico è una rete di organi, linfonodi, dotti e vasi del sistema circolatorio attraverso i quali si muove la linfa. Questo fluido viene raccolto dai tessuti; trasporta grassi, proteine e cellule del sistema immunitario e ritorna nel sistema sanguigno.

Le principali funzioni di questa struttura linfatica sono le seguenti:

  • Mantiene l’equilibrio dei liquidi nel corpo raccogliendo i liquidi in eccesso dai tessuti e trasferendoli nel flusso sanguigno.
  • Assorbe i grassi dall’apparato digerente.
  • Protegge l’organismo dall’invasione di agenti patogeni e altri elementi estranei. Fa parte delle difese dell’organismo ed è responsabile della produzione e del rilascio di linfociti e altre cellule.
  • Trasporta ed elimina i prodotti di scarto.

Come tutti gli organi e le strutture del corpo, è importante prendersi cura del sistema linfatico per una buona salute e per sostenere tutte le sue funzioni.

C’è bisogno di depurare il sistema linfatico?

La verità è che non è necessario disintossicare il sistema linfatico, poiché è l’organismo stesso a occuparsene. Tuttavia, è importante mangiare sano, fare attività fisica quotidiana e in generale condurre uno stile di vita sano per mantenerlo in uno stato ottimale.

Il corpo umano è in grado di svolgere correttamente i suoi processi e di rimanere in equilibrio se si mantengono buone abitudini di vita.

C’è però chi ritiene che in alcuni casi sia necessario un aiuto supplementare per eliminare più facilmente le scorie e le tossine che si accumulano. Per questo motivo sono stati proposti diversi metodi di disintossicazione, come quelli citati in precedenza.

Rimedi per depurare il sistema linfatico

Se è vero che sono stati proposti alcuni rimedi per migliorare le sue funzioni, non esistono prove scientifiche che dimostrino un effetto diretto.

Vanno comunque affiancati a pratiche e abitudini quotidiane sane. Vediamo i rimedi più comunemente proposti per depurare il sistema linfatico.

1. Acqua con succo di limone

Depurare il sistema linfatico con acqua e limone.

Essendo il limone un frutto ricco di antiossidanti, si pensa che il suo consumo (ad esempio in aggiunta a dell’acqua) possa contribuire al benessere, nel quadro di una dieta salutare.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di acqua (250 ml)
  • Succo di 1/2 limone

Preparazione

  • Spremete il succo di limone.
  • Mescolate i due ingredienti (che devono essere alla stessa temperatura)
  • Bevete.

2. Infuso alla calendula

Grazie alle sue proprietà diuretiche e lenitive, si pensa che l’infuso di calendula contribuisca alla disintossicazione del sistema linfatico.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di fiori di Calendula (5 g)

Preparazione

  • In una pentola, mettete a bollire l’acqua.
  • Raggiunta l’ebollizione, aggiungete i fiori di calendula.
  • Lasciate raffreddare l’infuso per poi filtrarlo.
  • Servite e bevete.

3. Tè al finocchio per disintossicare il sistema linfatico.

Semi di finocchio.

Il tè al finocchio dà sollievo dai disturbi della digestione, è diuretico e, secondo la tradizione popolare, contribuisce alla disintossicazione del sistema linfatico.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio (5 g)

Preparazione

  • In una pentola, aggiungete acqua e semi di finocchio e lasciate bollire a fuoco lento per 5 minuti.
  • Lasciate raffreddare prima di filtrare.

4. Tè all’aglio con limone

Questo tè con aglio e limone si presenta come una bevanda ricca di antiossidanti per la salute dell’organismo intero. Questi elementi aiutano, inoltre, a depurare il sistema linfatico. Alcune persone lo consumano a digiuno perché ritengono che in questo modo la sua efficacia aumenti.

Ingredienti

  • 1 o 2 spicchi di aglio
  • 1 bicchiere di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (15 ml)
  • A scelta: miele o zenzero grattugiato.

Preparazione

  • Riscaldate l’acqua.
  • Mentre bolle, tagliate (a pezzetti molto piccoli) l’aglio, affinché rilasci le sue proprietà durante la cottura.
  • Raggiunta l’ebollizione, aggiungete lo zenzero grattugiato e l’aglio tritato.
  • Lasciate cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare per altri 10 minuti.
  • Una volta raffreddato, filtrate l’infuso.
  • Infine, aggiungete un cucchiaio di succo di limone e miele per addolcire.

5. Tè di curcuma, zenzero e limone

Infuso curcuma zenzero e limone.

Questo tè è una bevanda lenitiva che aiuta a dare sollievo da diversi disturbi, oltre a contribuire alla salute dell’intero organismo.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (5 g)
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato (5 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • Il succo di 1/2 limone

Preparazione

  • In una pentola aggiungete l’acqua, la curcuma e lo zenzero e lasciate bollire per 5 minuti.
  • Togliete dal fuoco, filtrate con l’aiuto di un colino e aggiungete all’infuso il succo di limone.

6. Massaggio linfatico

Conosciuto anche come drenaggio linfatico, questo tipo di massaggio è una terapia dolce che stimola la circolazione del liquido linfatico in tutto il corpo. Una delle sue applicazioni principali è il trattamento del linfedema, una condizione in cui il liquido si accumula in alcune aree del corpo perché non riesce a drenare efficacemente.

In generale, questa tecnica rientra nel trattamento di alcuni problemi causati da un malfunzionamento del sistema linfatico. È essenziale rivolgersi a un professionista qualificato con sufficiente esperienza.

7. Esercizio fisico

La corretta circolazione della linfa è uno dei punti vitali del suo corretto funzionamento. Poiché la linfa scorre in una sola direzione e non ha un organo di pompaggio (come il cuore per il sangue), il movimento del corpo e dei tessuti è uno dei suoi principali motori.

Qualsiasi tipo di movimento o attività fisica è positivo, dal camminare, ballare e correre allo yoga o all’allenamento della forza.

Cos’altro fare?

Nessuno dei rimedi proposti per disintossicare il sistema linfatico o qualunque altro organo o apparato del corpo è stato scientificamente provato. Dunque, l’ideale è consultare il medico prima di iniziare a farne uso.

In ogni caso, l’importante è cercare di mantenere sempre uno stile di vita sano, sempre coadiuvato da sane abitudini di vita. Si sconsiglia di affidare la vostra salute e il vostro benessere esclusivamente al consumo di un rimedio naturale, visto che sarebbe inadeguato e non servirebbe a migliorare le funzionalità dell’organismo.


Tutte le fonti citate sono state esaminate a fondo dal nostro team per garantirne la qualità, l'affidabilità, l'attualità e la validità. La bibliografia di questo articolo è stata considerata affidabile e di precisione accademica o scientifica.


  • Borlinghaus J, Albrecht F, Gruhlke MCH, Nwachukwu ID, Slusarenko AJ. Allicin: Chemistry and biological properties [Internet]. Vol. 19, Molecules. 2014 [cited 2018 Nov 11]. p. 12591–618. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25153873.
  • Cleveland Clinic. Lymphatic system. Febrero 2020.
  • Menon VP, Sudheer AR. Antioxidant and anti-inflammatory properties of curcumin [Internet]. Vol. 595, Advances in Experimental Medicine and Biology. Boston, MA: Springer US; 2007 [cited 2018 Dec 15]. p. 105–25. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17569207.
  • National Cancer Institute. Introduction to the lymphatic system. U. S. Department of Health and Human Services.
  • Río Ángela. La importancia del ejercicio físico en pacientes con linfoedema. Asociación Española de Linfedema.
  • Wang S, Zhang C, Yang G, Yang Y. Biological properties of 6-gingerol: a brief review. Nat Prod Commun [Internet]. 2014 Jul [cited 2019 Jan 4];9(7):1027–30. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25230520

Questo testo è fornito solo a scopo informativo e non sostituisce la consultazione con un professionista. In caso di dubbi, consulta il tuo specialista.