Depurazione di fegato e reni con agrumi e zenzero

· 6 giugno 2016
Il fegato e i reni sono fondamentali per eliminare le tossine, ma a volte sono sovraccarichi Sottoporsi ad un trattamento di depurazione con prodotti naturali aiuterà questi due organi a mantenersi in perfette condizioni

Oggi vi proponiamo un trattamento per la depurazione di fegato e reni per eliminare le tossine accumulate, che possono compromettere una buona qualità di vita, causando stanchezza, problemi cutanei, disturbi intestinali, dolori locali, emicrania, etc.

Scoprite in questo articolo come depurarvi utilizzando solo tre semplici ingredienti: il limone, il pompelmo e lo zenzero.

Benefici della depurazione di fegato e reni

Fegato e reni sono importanti perché filtrano ed eliminano le tossine dall’organismo.

Se il nostro organismo funziona in modo corretto, l’eliminazione delle scorie è continua e garantisce la nostra salute. Ma se questi organi sono sovraccarichi, è necessaria una depurazione almeno una volta all’anno.

Un trattamento depurativo è il modo migliore per prevenire le malattie croniche e degenerative e per risolvere i piccoli disturbi di cui soffriamo costantemente (dolori, allergie, acne, cattiva digestione, etc.).

Vi consigliamo di leggere anche: Come mantenere fegato e reni sani in modo naturale

Il limone, il pompelmo e lo zenzero

Per realizzare questo trattamento depurativo, useremo tre ingredienti medicinali:

Limone

Succo di limone

Per una profonda depurazione di fegato e reni, il frutto migliore è il limone,

Questo agrume migliora la digestione dei nutrienti, soprattutto dei grassi,quindi è un valido aiuto per le funzioni epatiche. Previene anche la formazione di calcoli renali e di infezioni urinarie.

Pompelmo

Il pompelmo è un altro frutto eccellente per la depurazione di fegato e reni, grazie all’alto contenuto di antiossidanti e vitamina C e alle sue proprietà diuretiche. Inoltre, è un frutto consigliato per chi vuole tenere il peso sotto controllo.

Zenzero

Zenzero in polvere

Lo zenzero combatte l’accumulo di grassi nel fegato, migliorare la digestione e aumenta la sudorazione, attraverso la quale si eliminano tossine. Inoltre ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche.

Come si prepara il rimedio?

Rimedio di agrumi e zenzero

Questo trattamento depurativo consiste nel preparare una bevanda fresca con questi tre ingredienti naturali. Per preparare il rimedio da bere durante una giornate, occorrono:

  • Un limone biologico
  • Mezzo pompelmo biologico
  • Tre fettine di zenzero fresco
  • Stevia per dolcificare, in base ai gusti di ognuno
  • Un litro e mezzo di acqua

Frullare insieme tutti gli ingredienti per un minuto alla massima potenza, comprese le scorze degli agrumi (solo se sono biologici). Poi, filtrare e dolcificare a piacere con stevia.

Modalità di assunzione

Questa bevanda va bevuta per 21 giorni, seguendo queste indicazioni:

  • Due bicchieri a digiuno, possibilmente caldi
  • Altri due durante la mattina, a piccoli sorsi e lontano dal pasto principale
  • Due bicchieri nel corso del pomeriggio
  • Mezzo bicchiere prima di andare a letto

È molto importante durante il trattamento facilitare il transito intestinale, aggiungendo alla dieta  semi di lino, prugne o psyllium.

Vi consigliamo di leggere: Frullati per rafforzare la flora intestinale e combattere la stitichezza

Durante la depurazione

Durante le tre settimane di trattamento depurativo del fegato e dei reni, bisogna eliminare o ridurre al minimo il consumo di alcuni alimenti:

  • Carni rosse, lavorate e insaccati
  • Cibi fritti e grassi idrogenati
  • Cibo precotto
  • Panna, formaggi grassi, creme e margarina
  • Prodotti dolciari, biscotti, pane bianco e altri alimenti preparati con farine raffinate
  • Zuccheri
  • Bibite gassate, zuccherate, analcoliche e con edulcoranti.
  • Fumo

Le persone che assumono farmaci o soffrono di patologie particolari devono consultare il medico prima di intraprendere una depurazione.

Guarda anche