Detersivo fai-da-te con bucce di patata

15 Luglio 2019
Le bucce delle patate contengono sostanze che possono essere molto utili quando dobbiamo pulire casa. Volete provare questo detersivo ecologico? Scoprite come farlo.

La preparazione di questo detersivo fai-da-te ecologico con le bucce di patata può essere molto utile quando dovete pulire qualcosa in casa. Questo ingrediente ecologico può sostituire molti prodotti chimici convenzionali che sono dannosi per la salute e per l’ambiente.

Anche se molte persone non lo sanno, le patate contengono sostanze sgrassanti. Per questo motivo, possono essere usate come ingrediente base per un detersivo fai-da-te e da usare in cucina o su altre superfici. Non l’avete ancora provato? Scoprite come prepararlo e usarlo.

Detersivo fai-da-te con bucce di patate

A differenza dei saponi convenzionali, il detersivo ecologico fatto con le bucce delle patate è un prodotto naturale. Se lo sostituite ai prodotti chimici, proteggerete l’ambiente ed eviterete le reazioni allergiche che possono provocare i saponi chimici. Tuttavia, dovete sapere che questo prodotto va usato in fretta, perché non dura molto.

Di conseguenza dovete prepararne solo la quantità di cui avete bisogno per pulire di volta in volta. Ma come funziona? In quali occasioni può essere usato? Di seguito condividiamo con voi tutti i dettagli affinché possiate usarlo in casa.

Bucce di patate per sgrassare

Detersivo fa-da-te con le bucce delle patate
Grazie alla loro composizione, le bucce delle patate possono essere un utile sgrassante. Per questo motivo possono essere usate per pulire qualsiasi superficie.

I componenti delle bucce di patate contribuiscono a rimuovere il grasso che aderisce alle superfici di casa. Per questo, potete usarle per preparare un detersivo fai-dai-te per sgrassare i piatti o i vestiti.

Se avete notato una macchia di grasso sulla vostra maglietta preferita, potete trattarla strofinandovi sopra una buccia di patata per eliminarla meglio. Tuttavia, questo trucco non deve essere applicato a capi delicati, perché alcune stoffe hanno bisogno di prodotti speciali.

Allo stesso modo, potete usare questo ingrediente naturale per gli utensili da cucina che si sono anneriti. Strofinatela energicamente su forchette, cucchiai e sulle altre posate per 1-3 minuti. Aspettate che faccia effetto e sciacquate.

Leggete anche: Pulire le griglie del forno con prodotti naturali

La ricetta del detersivo fai-da-te per la lavastoviglie

Potete usare questo detersivo fai-da-te con le bucce delle patate come alternativa delle pastiglie della lavastoviglie convenzionali. Innanzitutto, è un prodotto che non inquina, perché non contiene sostanze contaminanti, inoltre è efficace alla pari degli altri detersivi nello sgrassare e nel rimuovere i resti di cibo.

Come usarlo?

  • Potete usare l’acqua di cottura delle patate per ammorbidire il grasso che si attacca ai piatti e agli utensili della cucina. Mettete il tappo del lavandino e versate semplicemente l’acqua di cottura direttamente nel lavandino, quando è ancora calda.
  • Poi immergete i piatti sporchi per 15-20 minuti.
  • Strofinate con una spugnetta e sciacquate.
  • Un’altra opzione è quella di tenere da parte le bucce di patate e conservarle in un barattolo, aggiungendo acqua bollente.
  • Dopo circa 30-40 minuti, agitate bene e noterete che si formerà schiuma in abbondanza.
  • Lasciate riposare tutta la notte nel frigorifero e usatelo il giorno dopo come sostituto del detersivo per la lavastoviglie.

Scoprite anche: Pulire i fornelli e il microonde con prodotti naturali

Detersivo fai-da-te con bucce di patate e sale

Detersivo fai-dai-te con patate e sale pulire le pentole
Le pentole e gli utensili bruciati e sporchi di grasso possono essere puliti facilmente grazie alle bucce di patate e il sale.

Per rendere questo detersivo casalingo ancora più efficace, potete aggiungere un po’ di sale. Questo miscuglio è particolarmente utile per pulire le superfici più difficili come le padelle bruciate e il grasso. Potete usarlo anche per pulire il forno, le piastrelle o il tagliere.

Ingredienti

  • Sale grosso (q.b.)
  • Bucce di patate

Preparazione

  • Se volete usarlo per pulire una padella sporca, prima scaldatela qualche minuto.
  • Poi, facendo attenzione a non bruciarvi, spolverizzate la superficie con una buona quantità di sale grosso.
  • Subito dopo, strofinate con la buccia delle patate per qualche minuto, con movimenti circolari.
  • Quando la superficie sarà pulita, sciacquate con acqua e asciugate.

Non avete ancora provato a usare le bucce delle patate per pulire casa? Come avete visto, sono molto utili per eliminare i resti di grasso. Anche se non altrettanto efficaci dei loro equivalenti chimici, l’effetto è spesso sufficiente per pulire senza inquinare.

L’aspetto più interessante è che si tratta di un prodotto multiuso che potete usare in cucina, sui vestiti e su altri tipi di superfici. Provatelo!