Dimagrire con il sedano

12 maggio 2014
Il succo di sedano e kiwi, assunto prima di cena, apporterà nutrienti e senso di sazietà. In questo modo eviterete di mangiare eccessivamente e di andare a dormire a stomaco pieno.

Il sedano è un vegetale tanto benefico quanto polivalente: potete abbinarlo a moltissimi piatti e cucinarlo in diversi modi, e allo stesso tempo riceverne vitamine, sali minerali, fibre e pochissime calorie. Vi spieghiamo come può esservi utile per perdere peso.


Il sedano ha un buon aroma e un buon sapore ed è un alimento che ha un bassissimo apporto calorico (16 calorie per 100 grammi), qualità che lo rende molto indicato nelle diete. Per ricavarne tutti i vantaggi potete mangiarlo in modi diversi, approfittando soprattutto della sua funzione saziante. Vi illustriamo come.

Proprietà dimagranti del sedano

Il sedano è facile da digerire e molto sano: è composto per il 95% da acqua, riuscendo così ad idratarci oltre che a depurare l’organismo, eliminando le tossine e la ritenzione idrica. Vediamo ora tutti i suoi benefici:

  • Contiene oli essenziali come il limonene e l’asparagina, da cui derivano le sue proprietà depurative e diuretiche. Queste proprietà sono soprattutto nel gambo, poi nei semi e in minor quantità nelle foglie.
  • Ha un effetto saziante.
  • Migliora l’attività renale.
  • Contiene minerali come il potassio e il sodio, oltre alle vitamine B1, B2 e B6, fondamentali per la pelle, i capelli e la vista.
  • Regola il colesterolo e migliora la circolazione.
  • Accelera la digestione ed elimina i gas.

Come dimagrire con il sedano

Il sedano offre la possibilità di smaltire i grassi grazie alle sue funzioni diuretica, depurativa e saziante. Se siete costanti, in due settimane potreste perdere fino a otto chili. Vi spieghiamo come farlo, ma ricordatevi sempre di seguire una dieta equilibrata da integrare con queste preparazioni a base di sedano.

Mattina: frullato di sedano, ananas e cetriolo

sedano e ananas

Bevete questo frullato a digiuno, in modo da ottenere le vitamine e i sali minerali necessari fino al pasto successivo grazie ad un effetto saziante per lo stomaco. La combinazione di sedano, ananas e cetriolo è senza dubbio un favoloso modo di aumentare la proprietà depurativa.

Ingredienti

  • Due o tre gambi di sedano
  • Mezzo cetriolo
  • Due fette di ananas
  • Un cucchiaio di crusca d’avena
  • Un bicchiere d’acqua

Preparazione

  1. Iniziate lavando bene tutti gli ingredienti vegetali, poi tagliate a pezzi il cetriolo, l’ananas sbucciata e il sedano.
  2. Aggiungete la crusca d’avena e mescolate fino ad ottenere un succo omogeneo.
  3. Per renderlo meno denso potete aggiungere un bicchiere d’acqua e se volete potete aggiungere anche un cucchiaio di miele.

Pranzo: zuppa di sedano per dimagrire

zuppa sedano

Potete mangiare questa zuppa facile da preparare tre volte a settimana. Oltre ad essere squisita, è depurativa, saziante e aiuta a bruciare i grassi.

Ingredienti

  • 6 mazzetti di sedano
  • Un cucchiaio di olio d’oliva
  • Una cipolla
  • Pepe qb
  • Un cucchiaino di maizena (farina di mais)
  • Un litro d’acqua con dado granulare
  • Una foglia di alloro
  • Coriandolo qb

Preparazione

  1. Iniziate lavando e tagliando il sedano e la cipolla a pezzetti molto piccoli.
  2. Mettete un goccio d’olio in una pentola e una volta caldo aggiungete il sedano e la cipolla.
  3. Aggiungete il brodo, la foglia di alloro e il coriandolo. Quando è in ebollizione aggiungete la farina di mais per farlo addensare. Mescolate cercando di non far formare dei grumi.
  4. Infine, togliete la foglia di alloro, aggiungete un pizzico di pepe e frullate tutto fino ad ottenere una crema. È sana e leggera e potete mangiarla sia a pranzo che a cena.

Prima di cena: frullato di sedano e kiwi

frullato sedano

Si tratta di un frullato perfetto da bere prima di cena, dall’azione saziante che permette di non avere il bisogno di mangiare grandi quantità di cibo durante il pasto finale del giorno. Riceverete buoni nutrienti e sali minerali, oltre alla vitamina C e alle fibre, ingredienti ideali per eliminare la ritenzione idrica. È anche squisito!

Ingredienti

  • Due kiwi grandi
  • Tre gambi di sedano
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Due arance

Preparazione

  1. Sbucciate i kiwi e tagliateli a pezzetti.
  2. Tritate il prezzemolo e tagliate il sedano a pezzetti.
  3. Spremete il succo delle arance.
  4. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e otterrete un succo omogeneo. Se ne avete bisogno, potete aggiungere un dolcificante, come ad esempio un po’ di miele. Questo frullato possiede alcuni nutrienti essenziali prefetti da prendere circa un quarto d’ora prima di cenare.
Guarda anche