Sapevate che si può dimagrire con il riso al latte?

· 8 luglio 2016
È un dessert buonissimo e, al contrario di quello che può sembrare, può aiutare a perdere peso. Basta prepararlo con latte e dolcificanti a basso contenuto calorico, affiancarlo ad una dieta sana e ad un po' di esercizio fisico.

Un dessert adatto ai bambini, buono e con tante proprietà nutritive: il riso al latte contiene vitamine, proteine e calcio; si può mangiare freddo o caldo ed è ideale per chi pratica sport.

Come se non bastasse, le ultime ricerche dicono che può aiutarci a perdere peso. Troppo bello per essere vero? Continuate a leggere se volete sapere qualcosa di più sulle proprietà del riso al latte.

Riso al latte per chi fa sport

riso al latte e cannella

Vediamo, innanzitutto, le proprietà nutritive di questo dessert, ideale per chi pratica sport. Assunto dopo l’allenamento, favorisce il recupero muscolare.

Leggete anche: Perché non bisogna buttare l’acqua di cottura del riso?

I benefici di questo dolce si possono classificare tenendo conto dei suoi tre ingredienti principali.

Riso

Potete usare il riso bianco o integrale. Il primo viene digerito più velocemente perché contiene meno fibra, ma il secondo è più sano.

In tutti e due i casi si tratta di un’ottima fonte di carboidrati che permette di ricostituire le riserve di glicogeno che si esauriscono durante l’attività fisica.

Latte

riso con latte di mandorla

Se siete intolleranti al lattosio, potete provare a preparare il riso con il latte di mandorle, di miglio o di cocco. Se invece volete usare il latte vaccino, scegliete quello scremato a basso contenuto di grassi.

Il latte è ricco di proteine (siero di latte e caseina) e carboidrati (lattosio), che aiutano anch’essi a ricostituire il glicogeno. Fornisce, inoltre, gli aminoacidi necessari per completare tutti i processi di riparazione richiesti dal corpo.

Cannella

Questa spezia conferisce un sapore speciale a questo dolce e ha molte proprietà. Se siete degli sportivi, dovreste includerla nella vostra dieta. È anti-infiammatoria, riduce la pressione sanguigna, combatte i sintomi influenzali, abbassa il livello di colesterolo e di zucchero nel sangue, ha effetti antiossidanti e favorisce la digestione.

Come dimagrire con il riso al latte

bicchieri di riso al latte e cannella

Questo alimento saziante, nutriente, leggero ed energetico può aiutarci a dimagrire se assunto dopo l’attività sportiva o a colazione. Se siete una di quelle persone che non possono mangiare troppo appena alzati, altrimenti si sentono “appesantiti” per tutto il giorno, o se preferite svegliarvi con qualcosa di caldo, il riso al latte fa per voi.

È consigliato, inoltre, a chi spende molta energia durante la giornata; il riso al latte, infatti, apporta più energia della frutta o del succo di frutta. Una volta preparato, potete conservarlo fino a tre giorni nel frigorifero.

Ingredienti:

  • 1 litro di latte (a scelta)
  • 1 tazza di riso bianco o integrale (200 gr)
  • 1 stecca di cannella
  • La scorza di un limone (facoltativo)
  • Dolcificante o stevia a piacere (opzionale)

Preparazione:

  • Mettete il latte in una casseruola insieme alla stecca di cannella e la scorza grattugiata del limone.
  • Una volta portato ad ebollizione, versate il riso e portate la fiamma a calore medio.
  • Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, per evitare che si attacchi.
  • Dopo 20 minuti, assumerà un aspetto cremoso.
  • Rimuovete la cannella e servite il riso in una tazza o una ciotola.
  • Cospargetelo con un po’ di cannella in polvere.
riso al latte spolverizzato con cannella

Una dieta che includa il riso al latte ogni giorno può aiutarci a perdere fino a due chili alla settimana. Naturalmente deve essere affiancato da alimenti sani, esercizio fisico e due litri di acqua. Il menù di una giornata può essere composto da:

  • Colazione: una tazza di riso al latte e una tazza di tè.
  • Metà mattina: una pesca e una mela.
  • Pranzo: 50 grammi di pollo o pesce, insalata di pomodori e carote, frutta e una tazza di riso al latte.
  • Pomeriggio: un pompelmo, un kiwi
  • Cena: riso al latte a sazietà
  • Prima di dormire: una tisana

E il latte di riso?

Non a tutti piace il riso al latte, ma esistono diverse alternative per approfittare delle bontà di questo cereale e dimagrire. Una buona idea può essere il latte di riso, che non solo nutre e sostituisce ottimamente il latte vaccino, ma è anche rinfrescante e smorza l’appetito.

Ma c’è di più: contiene più calcio di qualsiasi altro tipo di latte, vaccino o vegetale: è ideale per i vegani, le donne in menopausa o in gravidanza.

latte di riso

Il latte di riso ci permette di bruciare più calorie essendo una bevanda priva di grassi saturi e lattosio. Questo permette di ridurre i livelli di colesterolo “cattivo”, prevenire disturbi alle ossa e migliorare la digestione.

Ha proprietà depurative e fornisce una buona quantità di vitamina D, vitamina che, secondo recenti studi, stimola la combustione dei grassi ed è una grande alleata per chi vuole perdere peso. Altre vitamine contenute in questa bevanda sono la A, la B12 ed E; inoltre, fornisce ferro, magnesio e selenio.

Il latte di riso è anche più digeribile rispetto ad altri tipi di latte (vegetali o animali) ed è consigliato a chi soffre di frequenti bruciori di stomaco o indigestione. Saziando e nutrendo moltissimo, è ideale per chi ha appena subito un’operazione, è debole o inappetente.

Gli oligoelementi presenti nel latte di riso contribuiscono a rafforzare e stimolare il sistema immunitario, tenendo lontano virus o batteri.

Guarda anche