Discussioni sui soldi: come evitare di distruggere la coppia

11 Marzo 2021
Se le discussioni per i soldi sono inevitabili, esistono strategie che ci permettono di venirne fuori. Vi è già capitato di metterle in pratica?

Si potrebbe pensare che l’amore resista a tutto, ma a volta crolla davanti alle divergenze sulla gestione del denaro. Le discussioni sui soldi sono infatti una delle cause più frequenti di separazione.

Se parlare di soldi è necessario, cosa possiamo fare affinché non diventi un problema che ci allontana dal partner? Risolvere questo dilemma è importante se vogliamo proteggere la relazione dagli alti e bassi finanziari.

Alcune coppie decidono di mantenere i conti separati, altre tengono un conto in comune controllando le spese dell’altro. Entrambe le soluzioni sono valide, ma quando nasce il problema?

Discussioni sui soldi: quali sono i motivi più frequenti?

Sono molti i motivi per cui si finisce per litigare per i soldi. Di solito avviene perché:

  • Il budget familiare è scarso.
  • Non c’è accordo sul modo di spendere il denaro.
  • Uno dei due aspira a uno stile o un livello più alto di quello che la coppia si può realmente permettere.
  • Il denaro viene usato come strumento per umiliare, esercitare pressione o manipolare l’altro.
  • La coppia lotta per stabilire “di chi sia il denaro” o chi abbia maggiore potere decisionale: chi guadagna di più o è uguale per entrambi?
  • Si vuole attirare l’attenzione degli altri.
  • Si è convinti che l’ammirazione altrui o il valore come persona dipendano dal conto in banca.
  • I soldi servono a riempire un vuoto emotivo.

Queste possono essere alcune delle cause che accendono le discussioni in famiglia. Si tratta, in altre parole, del modo di intendere il denaro o del significato che gli si attribuisce.

Coppia preoccupata per questioni finanziarie.
Sono molti i fattori che possono provocare le discussioni sui soldi. Il motivo più comune sono i problemi finanziari, ma in alcuni casi il denaro viene usato per manipolare l’altro.

Discussioni sui soldi: un’occasione per rafforzare la coppia

L’atteggiamento assunto nei confronti del problema è importante. Alcune coppie reagiscono negando semplicemente l’esistenza del conflitto; altre l’accettano ma si rifiutano di parlarne. Nel peggiore dei casi si comincia a litigare all’infinito senza raggiungere una soluzione.
L’atteggiamento migliore è naturalmente parlare con calma e apertamente del problema, alla ricerca di una soluzione che funzioni per entrambi.

Una discussione sul denaro non deve essere per forza negativa. Al contrario, può essere una porta verso un rafforzamento dell’unione, verso una comunicazione più schietta e sincera. Quali strategie funzionano meglio per evitare che queste discussioni finiscano per incrinare il rapporto?

Potrebbe interessarvi anche: Andare d’accordo con i suoceri: 7 consigli

1. Stabilire le priorità

Prevedete una spesa importante per la casa, ma avete anche bisogno di fare una vacanza? La decisione deve essere condivisa, stabilendo una priorità. Questo non significa che una spesa sia più importante dell’altra.

È essenziale che la coppia sia d’accordo sulla somma da destinare a una certa spesa, soprattutto se ce ne sono altre in vista, come l’auto da sostituire o lo sport dei figli.

2. Progettare insieme

Pianificare rafforza il legame. Nei progetti occorre prima far fronte alle spese essenziali, stimare le entrate e poi destinare il denaro alle diverse esigenze.

Le esigenze sono il mutuo, le bollette, i libri di scuola, il dentista, le attività nel tempo libero, il risparmio. Create una tabella con le entrate e le uscite: sarà tutto più visibile.

Coppia che fa progetti.
Pianificare le spese, creando una tabella con le entrate e le uscite complessive è un modo per evitare le discussioni sui soldi.

3. Evitare di ferire l’altro durante le discussioni sui soldi

Affermazioni come “io guadagno di più”, “il tuo stipendio serve a poco”, “decido io visto che contribuisco di più”, “hai le mani bucate” non aiutano. L’obiettivo deve essere rafforzare il dialogo e raggiungere un compromesso.

4. Stabilire una somma per le spese personali

Se decidete di mantenere un conto insieme, potrebbe essere utile stabilire una cifra per le spese personali (vestiti, scarpe, regali, sfizi, ecc.).

Leggete anche: Dimostrare amore al partner: 5 consigli

5. Creare un fondo per le spese improvvise

Sebbene inaspettate, sono da mettere in conto. È importante parlare di cosa accadrebbe se uno dei due perdesse il lavoro, se si verificasse una malattia, se la casa avesse bisogno di un intervento di emergenza…

Insomma, decidere di sposarsi significa cominciare un percorso in cui la coppia va avanti insieme. I piani non possono essere individuali e le decisioni importanti vanno prese in equipe, questioni di denaro comprese.

  • Coelho, L., & Ferreira-Valente, A. (2016). Dinero y matrimonio: elecciones de pareja y sus predictores / Money and Marriage: Couple’s Choices and their Predictors. Revista Española de Investigaciones Sociológicas. https://doi.org/10.5477/cis/reis.156.21
  • Miguélez, A. A. (2015). El dinero en la pareja: Reflexiones sobre relaciones de pareja igualitarias. Revista Espanola de Sociologia.
  • Moreno, S. D. (2003). La Desigualdad y las Relaciones de Poder en el ámbito privado. Análisis de las parejas con dos ingresos desde una perspectiva de género. In Departamento de Economía Aplicada – Área de Sociología.
  • Xavier, V. R. (2013). Género y dinero: Múltiples matices en la relación de pareja. Psicologia Em Estudo. https://doi.org/10.1590/S1413-73722013000200017