4 suggerimenti per risparmiare denaro ogni mese

Le rate mensili, i debiti e altri fattori limitano la nostra capacità di risparmio; risparmiare, però, può risultare semplice se ve lo ponete come obiettivo. Vi presentiamo 4 suggerimenti che senza dubbio vi aiuteranno a raggiungere un risparmio utile.

Si dice che “il risparmio è alla base della fortuna” e non c’è nulla di più vero. Avere un “materasso” messo da parte può esserci utile in una cattiva situazione economica, per investire o pensare al futuro. Per questo motivo, in questo articolo vi daremo alcuni suggerimenti per risparmiare denaro ogni mese. Potrete poi usarlo come meglio credete!

Perché risparmiare è una cosa buona?

Poter contare su un po’ di denaro messo da parte, da utilizzare in caso di emergenza, per concludere un buon affare o per spese improvvise è sempre indispensabile. Molte persone vivono alla giornata, e sono a un mese dalla rovina economica se perdono il proprio impiego (oltre alla liquidazione che possono ricevere).

Non tutti hanno l’abitudine al risparmio, e peggio ancora, non ne conoscono i benefici. In qualsiasi momento può verificarsi un imprevisto che richieda di poter contare su soldi in contanti. Come possiamo farvi fronte se non abbiamo altro che debiti e la nostra carta di credito è in rosso?

Non solo: risparmiare è sinonimo di pensare al futuro. Forse siete una di quelle persone che vive alla giornata, ma dovete tenere presente che se oggi tutto va bene, domani le cose potrebbero cambiare. Dobbiamo essere sempre pronti.

Questo non significa che dobbiamo smettere di concederci degli sfizi, ma solo che quelle spese addizionali e non necessarie debbano essere più l’eccezione che la regola. Sono molte le spese che hanno ripercussioni sulle nostre economie: le vacanze, le cene al ristorante, le gite fuori porta del fine settimana o i vestiti.

Spendiamo molto anche durante i saldi, quando nei negozi che frequentiamo ci sono offerte o promozioni, o quando siamo annoiati. Per non arrivare al punto di dover ridimensionare le nostre spese a causa di fattori esterni, come ad esempio l’aumento di prezzo dei servizi, sarebbe meglio che risparmiaste un pochino ogni mese.

Suggerimenti per risparmiare denaro

Da una parte si tratta di essere più organizzati o intelligenti, dall’altra di rinunciare a certi “piaceri” che cercano solamente di riempire un vuoto o di darci una sensazione di felicità per un tempo limitato. Per esempio, gli sfizi dei vestiti, delle scarpe o delle uscite serali possono essere ridotte al minimo indispensabile con l’obiettivo di risparmiare soldi. Di seguito vi daremo altri suggerimenti:

1. Segnate le vostre spese

persona che scrive su taccuino

Uno dei metodi migliori per risparmiare consiste nel conoscere le proprie abitudini di spesa. Questo vuol dire che per un mese dovete prendervi la briga di segnare tutto quello che spendete. Dopo aver fatto la spesa o aver pagato i conti, inserite i valori in un quaderno (o in un foglio Excel).

Siate minuziosi quando annotate, per realizzare in cosa state spendendo maggiormente…un caffè mentre andate al lavoro, il pranzo in ufficio, una crema per le mani o una corsa in taxi. Quando sapremo dove se ne vanno i soldi, saremo in grado di tagliare le spese non indispensabili. Non sarebbe meglio prepararsi il caffé a casa e portarlo in un thermos? E se invece di comprare il pranzo in ufficio lo cucinate il giorno prima?

2. Fate un piano di spesa

monete e penne

Se in casa avete il compito di fare la spesa e pagare le bollette, di sicuro saprete approssimativamente di quanto avete bisogno ogni mese. Tenete bene in conto tutte le spese fisse e non andate al di là di quanto avete programmato. Naturalmente possono essere fatte delle modifiche (la bolletta della luce che aumenta), ma potreste ridurre il consumo di elettricità se tenete meno luci accese o fate il bucato solo una volta alla settimana.

Il piano di spesa può aiutarci in molti modi, visto che da una parte sappiamo quanto spendiamo, e dall’altra abbiamo una soglia massima. 

Calcolate quanto spendete per il cibo, i trasporti e i servizi, che sono i pilastri fondamentali del nucleo familiare.

3. Togliete la somma da risparmiare

mano mette moneta nel salvadanaio

Uno degli errori principali che commette chi prova a risparmiare consiste nel pagare tutti i conti  del mese e poi, se avanza qualcosa, lo si mette in un salvadanaio. Questo spesso ci lascia con pochi soldi da risparmiare.

Si consiglia di risparmiare ogni mese il 10% dello stipendio…e per accertarci che quella somma arrivi nel posto giusto (un libretto di risparmio, sotto il materasso o in un piccolo investimento) la dobbiamo togliere appena arrivato lo stipendio.

Di più: è necessario stabilire quali situazioni o acquisti siano meritevoli del ritiro di una parte di ciò che si è messo da parte. Per esempio, una emergenza medica, un problema con la macchina, una riparazione urgente in casa etc. Risparmiare non vuol dire buttare poi via i soldi “in qualsiasi cosa”, altrimenti ritorneremo al punto di partenza.

4. Riducete i vostri debiti e le vostre spese

ragazza mette moneta nel borsellino

Questo è fondamentale per migliorare lo stato delle vostre finanze e poter pianificare il vostro futuro. Come prima misura, vi suggeriamo di smetterla di pagare il saldo minimo della carta di credito, e che proviate invece a rimborsare le rate dei vostri prestiti personali. In questo modo eviterete di incorrere in debiti maggiori per interessi o sanzioni.

In secondo luogo è molto importante che riduciate le vostre spese mensili. Andate a cena fuori tutti i fine settimana? Fatelo solo una volta al mese. Comprate vestiti nuovi ogni volta che ricevete lo stipendio? Acquistateli solo in occasioni speciali come, ad esempio, il vostro compleanno. Viaggiate tutti i weekend? Provate a rimanere a casa una volta tanto.

In questo modo, le vostre finanze rimarranno un po’ più “tranquille” e riuscirete a risparmiare.

Guarda anche