Disintossicare i capelli con shampoo e maschere

· 27 dicembre 2017
Spesso i nostri capelli, invece di aver bisogno di più prodotti, richiedono in realtà una disintossicazione. Ci sono shampoo e maschere a base di ingredienti naturali eccellenti per depurare i capelli

Quanto spendete per la pulizia dei vostri capelli? Tuttavia, non sempre si ottengono i risultati sperati. Questo è spesso dovuto al fatto che è necessario disintossicare i capelli.

A volte l’unica cosa di cui i nostri capelli hanno bisogno è di non entrare a contatto per alcuni giorni con tutte le sostanze chimiche presenti nei prodotti industriali.

Il nostro consiglio è di scegliere uno shampoo con ingredienti naturali in sostituzione di quelli tradizionali ad alto contenuto chimico.

Qui di seguito presentiamo i migliori shampoo e maschere per disintossicare i capelli.

Shampoo e maschere per disintossicare i capelli

Questi shampoo e maschere riducono la caduta e fanno scomparire le punte secche.

Vi invitiamo a provare tutte le opzioni e poi a scegliere la vostra preferita. Vedrete che presto i vostri capelli avranno un aspetto migliore.

1. Shampoo al limone, aloe vera e cetriolo per idratare

Aloe vera per i capelli

Questo shampoo è perfetto per disintossicare i capelli e idratare il cuoio capelluto.

Potreste notare un leggero scolorimento dovuto al limone, quindi evitate questa soluzione se non volete che i vostri capelli appaiano meno scuri.

Se decidete di usarla, il cuoio capelluto smetterà di prudere e darvi fastidio.

Ingredienti

  • 2 limoni (succo).
  • 1 tazza di gel di aloe vera.
  • ½ tazza di cetriolo tritato senza semi.

Preparazione

  1. Frullate tutti gli ingredienti.
  2. Versate la miscela omogenea in un contenitore di plastica.
  3. Conservate in frigorifero.

Applicazione

Applicate questo preparato tutti i giorni.

Si consiglia di utilizzare l’aloe vera completamente naturale e pura. L’opzione migliore sarà sempre estrarne il gel direttamente dalla foglia.

Se non è possibile, allora assicuratevi di comprare un prodotto che sia privo di conservanti. Non dovrebbe essere difficile trovarlo in un negozio specializzato in prodotti naturali.

Vi consigliamo di leggere: Shampoo naturale per stimolare la crescita dei capelli e dare volume

2. Shampoo al latte di cocco e aloe vera per bilanciare il pH

Olio di cocco per i capelli

Siete preoccupati per i livelli di pH del vostro cuoio capelluto? Bene, grazie a questo shampoo potrete dimenticarvi di questo problema per sempre.

Si consiglia di utilizzarlo almeno una volta alla settimana. E se vi avanza parte del composto, conservatelo in frigorifero.

Ingredienti

  • ½ tazza di latte di cocco.
  • 1 tazza di gel di aloe vera.

Preparazione

  1. Mettete i due ingredienti in una ciotola, usando una spatola o un cucchiaio.
  2. Mettete il preparato in un bicchiere di plastica.
  3. Conservate in frigorifero o in un luogo fresco.

Applicazione

  1. Applicate sui capelli tramite movimenti circolari.
  2. Riponetelo nuovamente in frigo dopo l’uso.

Potete trovare il latte di cocco in negozi specializzati e in grandi supermercati.

Se volete essere sicuri che sia completamente puro, preparatelo voi stessi seguendo questi passaggi:

Ingredienti

  • 4 tazze di acqua di cocco.
  • 1 cocco a pezzi.

Preparazione

  1. Mescolate i due ingredienti fino a ottenere una miscela quasi omogenea.
  2. Filtrate la miscela con un tessuto o un setaccio a maglia molto stretta.
  3. Conservate il latte risultante in un barattolo di vetro.
  4. Mettere in frigorifero per 4 giorni.

Applicazione

Usatelo per cucinare, da bere o per preparare i vostri prodotti di bellezza.

Si consiglia di fare da sé il proprio latte di cocco. Anche se può essere trovato in diversi negozi, c’è sempre la possibilità che contenga un qualche tipo di conservante.

3. Maschera al latte di cocco per disintossicare i capelli

Latte di cocco

Avete provato degli shampoo fatti in casa e non vi soddisfano mai del tutto perché vi manca la schiuma? Questa problema trova una soluzione con la seguente ricetta per una maschera per disintossicare i capelli.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di latte di cocco.
  • 1 cucchiaino di balsamo.

Preparazione

  1. Mescolate i due ingredienti.
  2. Applicate sui capelli dalla radice alla punta.
  3. Massaggiate il cuoio capelluto.
  4. Lasciate riposare per 20 minuti.
  5. Risciacquate con acqua tiepida.
  6. Pettinate come al solito.

Con questa maschera la salute dei vostri capelli migliorerà subito e ne promuoverete la crescita.

Cercate di applicare questa maschera una volta alla settimana.

Scoprite di più su: Come preparare un balsamo alle erbe e aceto per capelli più forti

4. Maschera per i capelli grassi

Come trattare i capelli grassi

Avete i capelli molto grassi e dopo poche ore sembrano spenti e sporchi? Siete stanchi che il sebo continui ad accumularsi?

Il grasso fa sembrare i capelli sporchi da giorni pur avendoli lavati di recente.

Per ridurre al minimo il problema, provate ad applicare questa maschera due volte alla settimana.

Ingredienti

  • ½ tazza di bicarbonato di sodio.
  • 1 tazza di acqua calda.

Preparazione

  • Mescolate il bicarbonato di sodio con acqua.
  • Lasciate riposare.

Applicazione

  • Inumidite completamente i capelli.
  • Prendete il composto con un pennello.
  • Applicate sui capelli.
  • Concedetevi un massaggio per un paio di minuti.
  • Lasciate riposare per 5 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida.
  • Pettinate.

Questa maschera è efficace perché il bicarbonato di sodio rimuove gli oli accumulatisi in eccesso nelle cellule morte. E l’acqua rimuove tutto nel ​​modo più naturale possibile.

Applicate questa maschera due volte alla settimana in caso di grasso eccessivo. Successivamente applicatela solo una volta alla settimana.

Ulteriori suggerimenti per disintossicare i capelli

  • Cercate di assumente più acqua naturale, senza aromi o zuccheri.
  • Cambiate il vostro shampoo commerciale con uno con ingredienti naturali.
  • Evitate l’uso di prodotti di bellezza come gel, spray, lacca, etc.
  • Cercate di effettuare una procedura di disintossicazione almeno una volta al mese.
Guarda anche