Disturbi gastrici? Combatteteli con aloe e miele

1 Ottobre 2018
L'aloe vera è una pianta dai molteplici usi e benefici. Il suo gel è un ottimo tonico e può essere usato sia localmente che per via interna.

Siete soggetti a malesseri frequenti come dolore toracico, nausea o acidità? Potrebbero essere sintomi di un problema cronico allo stomaco. Per trattare i disturbi gastrici la natura ci offre una pianta dalle molte proprietà: l’aloe vera. Mescolatela a un po’ di miele, vi aiuterà a calmare i sintomi.

L’aloe vera è una pianta dai molteplici utilizzi e benefici, sia nel campo della bellezza che della salute. Tra questi, la capacità di proteggere lo stomaco. Vale la pena scoprirli e migliorare la qualità della nostra vita. Ecco come trattare i disturbi gastrici con aloe e miele.

Disturbi gastrici: quali sono i sintomi?

Donna piegata dal dolore a causa dei disturbi gastrici

I disturbi gastrici o “problemi di stomaco” hanno cause svariate, a seconda della patologia. Tra le cause più comuni troviamo certamente le cattive abitudini alimentari, l’intolleranza ad alcune sostanze presenti negli alimenti oppure una dieta povera di fibre.

Si presentano con sintomi quali:

  • diarrea
  • vomito
  • stitichezza
  • mal di stomaco
  • acidità

Prima di pensare a trattare i sintomi, è sempre bene ricorrere allo specialista per determinarne la causa precisa, soprattutto per evitare che il problema diventi cronico o si complichi.

Senso di malessere, dolore o bruciore, se prolungati, non sono mai da considerare “normali”. La salute è una questione seria e il nostro corpo andrebbe sempre ascoltato.

Come agisce l’aloe vera sullo stomaco?

Probabilmente avrete già sentito parlare delle proprietà lenitive e calmanti dell’aloe vera. Il suo alto potere cicatrizzante è ideale per trattare le bruciature e le ferite. Oltre all’applicazione locale, però, esiste anche l’uso per via orale.

Scoprite: 5 benefici del consumo quotidiano di succo di aloe vera

L’aloe contiene vitamine A, B e C, aminoacidi ed enzimi che aiutano a migliorare significativamente la salute dell’apparato digerente. Una foglia di aloe sarà sufficiente per preparare un gel o una bevanda dalle ottime proprietà curative.

Ecco alcuni dei benefici dell’aloe per la salute digestiva:

  • Riduce l’infiammazione causata dalla gastrite o dalla duodenite.
  • Rigenera la mucosa dello stomaco.
  • Aiuta ad alleviare i sintomi dell’ernia iatale.
  • Depura il corpo e il sangue dalle tossine.
  • Stimola la digestione.
  • Riduce il bruciore di stomaco.
  • Favorisce l’assimilazione delle sostanze nutritive.
  • Allevia la colite ulcerosa.
  • Aiuta la cicatrizzazione delle ulcere gastriche.
  • Equilibra il pH dello stomaco.
  • Stimola la produzione di insulina.
  • Combatte i batteri intestinali.
  • Calma i sintomi della malattia di Crohn.

Rimedio all’aloe vera e miele per trattare i disturbi gastrici

Bevanda a base di aloe

Il seguente rimedio aiuta ad alleviare i sintomi di diversi disturbi gastrici. Tenete conto, però, che è controindicato in caso di gravidanza. Si sconsiglia anche alle donne in allattamento

Infine, vi consigliamo di consumarlo subito dopo averlo preparato, per non perdere nessuna delle sue ottime proprietà.

Ingredienti

  • 1 foglia di aloe vera
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 tazza di acqua

Preparazione

  • Tagliate una foglia alla pianta e sbucciatela.
  • Per prima cosa lavatela con cura sotto l’acqua, per eliminare il liquido giallastro dal sapore amaro e dall’odore sgradevole. L’obiettivo è estrarre soltanto la polpa o gel dell’aloe.
  • Frullate tutti gli ingredienti e consumate subito la bevanda.
  • La quantità di miele consigliata è di due cucchiaini, ma dipende dal vostro gusto personale. Oltre ad avere ottime proprietà per la salute, il miele serve a migliorare il sapore della bevanda. Naturalmente, non bisogna eccedere nel consumo.
  • Bevete una tazza di questo frullato 3 – 5 volte alla settimana, prima dei pasti principali. Il trattamento non è comunque da prolungare per più di sette giorni consecutivi.

Lo sapevate? Mangiare noci fa bene allo stomaco

Nota: In alcune persone l’aloe ha effetto lassativo. Se sperimentate episodi di diarrea, sospendete subito il trattamento. Questo succede soprattutto quando non viene eliminato completamente il liquido giallastro a cui prima abbiamo accennato. Ecco perché è importante lavare la polpa molto bene.

Grazie all’aloe e miele, i sintomi di gran parte dei disturbi gastrici possono migliorare. Allo stesso tempo, non dimenticate di mantenere una buona alimentazione e idratazione quotidiana. Se i sintomi non recedono, consultate il medico.

  • Ulloa, J. A., Mondragón, P. M., Rodríguez, R., Reséndiz, J. A., & Rosas, P. R. (2010). La miel de abeja y su importancia. Revista Fuente Año. https://doi.org/10.1007/978-3-642-35125-9_6
  • Rajeswari, R., Umadevi, M., Rahale, C. S., Selvavenkadesh, S., Kumar, K. P. S., & Bhowmik, D. (2012). Aloe vera: The Miracle Plant Its Medicinal and Traditional Uses in India. Journal of Pharmacognosy and Phytochemistry.
  • Ahlawat, K. S., & Khatkar, B. S. (2011). Processing, food applications and safety of aloe vera products: A review. Journal of Food Science and Technology. https://doi.org/10.1007/s13197-011-0229-z
  • Choi, S., & Chung, M. H. (2003). A review on the relationship between aloe vera components and their biologic effects. Seminars in Integrative Medicine. https://doi.org/10.1016/S1543-1150(03)00005-X