Mangiare noci fa bene allo stomaco

3 aprile 2018
Le noci appartengono alla frutta secca e sono anche molto diffuse. Si tratta di un alimento che apporta numerosi benefici alla salute.

In generale, associamo il consumo di noci al miglioramento delle capacità mentali e alla cura della salute cardiovascolare, ma mangiare noci fa bene anche allo stomaco. Di seguito entriamo nei dettagli.

Questa frutta secca dalla buccia dura è ricca di proteine di alta qualità, antiossidanti, carboidrati, omega 3, vitamina E e numerosi minerali. Il suo consumo regolare aiuta a ottimizzare il transito intestinale poiché contiene fibre.

Il consumo di noci aiuta a evitare o smorzare l’acidità di stomaco. Rilassa gli sfinteri e calma le infiammazioni.

Mangiare noci: benefici per lo stomacoNoci per la salute dello stomaco

Diversi studi hanno messo in evidenza i benefici di questo alimento per la salute cardiovascolare. Gli esperti, infatti, consigliano di consumare un pugno di noci ogni giorno.

Perché? È dimostrato che possiedono la maggiore quantità di polifenoli antiossidanti rispetto a qualsiasi altro frutto secco.

Gli omega 3 presenti nelle noci sono molto preziosi per l’organismo. Questo composto favorisce la salute sotto tanti punti di vista. Aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, aumenta i livelli di serotonina e dona una sensazione di sazietà evitandoci di mangiare molto per sentirci sazi.

Oltre all’apporto di omega 3, uno studio su cavie, rivela che mangiare noci aiuta a bruciare grassi, specialmente nella zona del fegato. Per questo motivo, risulta ideale includere le noci nelle diete dimagranti. Nonostante questo, però, si consiglia di assumerle con moderazione.

Un’insalata arricchita con frutti secchi è una eccellente opzione nutriente. Ma di certo non è l’unica opzione possibile, scopritene altre!

Il loro consumo può essere tanto versatile quanto si desideri. Mentre alcuni hanno piacere di consumare un pugno di noci al naturale, altri preferiscono includerle in frullati con frutta o verdura.

È possibile aggiungerle anche come ingrediente in numerosi piatti ricchi di proteine. Un esempio è il pollo alle noci.

Volete saperne di più? 7 benefici delle noci che forse non conoscete

Mangiare noci: dati

Noci

  • Mangiare noci stimola la concentrazione, la resa mentale e la creatività. Per questo, il loro consumo durante l’infanzia è ideale.
  • Si consiglia il consumo di noci tra i pasti alle persone che hanno una giornata lavorativa che supera le 6 ore.
  • La loro assunzione quotidiana aumenta i livelli di serotonina. Questo ormone è associato alla felicità e al piacere. Le persone che soffrono di depressione presentano bassi livelli di serotonina. Per questo motivo, mangiare noci aiuta a combattere la depressione.
  • Mangiandole aumenta la sensazione di sazietà. Questo fa sì che si senta il bisogno di porzioni meno abbondanti. In questo modo si bruciano i grassi.
  • Gli omega 3 presenti nelle noci stimolano la circolazione sanguigna. Ecco perché questo alimento è capace di prevenire malattie cardiovascolari.
  • Per quanto riguarda l’aspetto estetico, la buona notizia è che sono ottime per prevenire la comparsa di varici o la dilatazione venosa (che di solito compaiono nelle gambe).
  • Alle persone diabetiche si consiglia di mangiare noci, perché regolano il livello di zuccheri nel sangue.
  • Secondo gli esperti, le noci hanno proprietà anticancerogene. Per questo motivo, il loro consumo regolare aiuta a prevenire la comparsa del cancro al seno e alla prostata.
  • Stimolano la fertilità maschile, dunque sono altamente consigliate per affrontare tale problema.

Le noci sono il più potente tra i frutti secchi. I loro componenti nutritivi rendono questo alimento un integratore unico e potente.

Consigliamo di leggere anche: Rimedio a base di miele e noci per regolare la tiroide

Includere le noci nella dieta

Aggiungere noci alla dieta

Per le persone che desiderano perdere peso, le noci sono ideali se vengono incluse con moderazione nella propria diet. Chi desidera mantenere il proprio peso forma può includere le noci anche negli spuntini.

Non è necessario mangiarne ogni giorno una busta intera. Sarà sufficiente assumerne un pugno. Tra 10 e 30 grammi è la quantità ideale. Ricordiamo che gli eccessi sono sempre nocivi.

Anche se questi alimenti possono favorire il consumo di calorie, non dobbiamo dimenticare che si tratta di un alimento ricco di acidi grassi. Per questo motivo, è importante mangiare poche quantità di noci se desideriamo perdere peso.

Per essere certi di assumerne una quantità adeguata/, è sempre consigliabile rivolgersi a un nutrizionista perché valuti quale possa essere il piano nutrizionale più adeguato alla nostra costituzione e metabolismo.

Guarda anche