Eliminare le impurità della pelle: 4 maschere

· 6 maggio 2018
Per eliminare le impurità, bisogna tenere in considerazione il tipo di pelle per ricorrere a ingredienti che non peggiorino la condizione

L’ambiente e l’inquinamento hanno pessimi effetti sul viso. Anche se si realizza ogni giorno una routine di bellezza, è necessario eliminare le impurità dalla pelle con regolarità.

Questo perché lo sporco si accumula in fretta e con facilità sui pori. Le zone in cui troveremo una maggiore concentrazione di sporco sono il collo e il viso.

Quando lo sporco si mescola al sudore, è ancora più difficile nasconderlo ed eliminarlo. Per facilitare tale compito, consigliamo di effettuare un’esfoliazione a distanza di pochi giorni:

  • Se avete la pelle grassa, l’ideale sarebbe 2 volte alla settimana.
  • Se avete la pelle secca, 1 volta alla settimana sarà sufficiente.

Le maschere per eliminare le impurità dalla pelle che vi elencheremo a seguire vi aiuteranno anche a rendere più morbida la cute.

Maschere viso per eliminare le impurità

1. Maschera a base di avena, miele e latte

Maschera con avena e miele

Questa maschera è l’opzione perfetta per pelli sensibili e se avete lottato per trovare un esfoliante capace di eliminare le impurità della cute senza aggredirla. 

Il miele e il latte renderanno più morbida la pelle e rimpiccioliranno i pori, mentre l’avena eliminerà tutte le impurità.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di avena naturale in fiocchi (10 g)
  • 5 gocce di miele
  • 1 cucchiaio di latte naturale (10 ml)
  • 1 cucchiaio di acqua (10 ml)

Preparazione

  • Mescolate i quattro ingredienti per ottenere un impasto omogeneo.
  • Applicate la maschera sulla pelle pulita tramite lievi massaggi circolari.
  • Dopo aver massaggiato tutto il viso, lasciate riposare per circa 10 minuti.
  • Rimuovete con acqua tiepida e asciugate con piccoli colpetti per far chiudere i pori.
  • Applicate questa maschera una volta alla settimana.

Vi consigliamo di leggere: Ridurre le macchie del viso con 5 creme naturali

2. Maschera a base di farina di ceci e curcuma

Mangiare ceci

I ceci non servono solo per preparare gustosi brodi. Se li triturate, potete ottenere una polvere sottile capace di eliminare le impurità senza difficoltà né dolore.

La curcuma, invece, aiuta a chiudere i pori e a disinfiammare. Vi consigliamo di usare questa maschera per eliminare le impurità della pelle se soffrite di arrossamenti e acne.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di farina di ceci (20 g)
  • 1 cucchiaio di curcuma (10 g)
  • ¼ di tazza d’acqua (62 ml)

Preparazione

  • In una ciotola o in un mortaio unite la farina di ceci setacciata e la curcuma.
  • Aggiungete acqua e mescolate bene fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Stendetelo su viso e collo con l’aiuto di un pennello.
  • Lasciate riposare per circa 20 minuti e lavate con acqua fresca.

Potete trovare la farina di ceci nei negozi di prodotti naturali o nei grandi supermercati. Se non la trovate, potete realizzarla direttamente usando un frullatore.

Questa maschera è la migliore opzione per pelli grassi. Cercate solo di non applicarla più di 3 volte alla settimana in quanto potrebbe avere un effetto controproducente.

3. Maschera a base di lavanda e zucchero

Olio essenziale di lavanda

Questa maschera è ideale per la pelle secca. La lavanda aiuta a combattere l’acne e i suoi effetti collaterali. A sua volta, lo zucchero pulirà e renderà più morbida la pelle.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di zucchero granuloso (10 g)
  • 2 gocce d’acqua
  • 4 gocce di olio di lavanda

Preparazione

  • Unite tutti gli ingredienti in un recipiente.
  • Usate la punta delle dita per esercitare un massaggio circolare tramite cui spalmare la maschera evitando gli occhi.
  • Rimuovete con acqua fredda e asciugate con un asciugamano o un panno morbido.
  • Qualora la vostra pelle risulti molto secca, prendete una goccia di olio di lavanda e applicatela su tutto il viso.

Nota: Evitate di usare questa maschera se avete la pelle grassa, in quanto l’olio potrebbe peggiorare il suo stato.

Leggete anche: Gli straordinari benefici dell’olio essenziale di lavanda

4. Maschera a base di avocado e avena

Avocado

Se state cercando una maschera che, oltre a eliminare le impurità della pelle, abbia una fantastica texture, questa è l’opzione che fa al caso vostro.

L’avocado è diventato uno degli alimenti favoriti in tutto il mondo per il suo sapore e la sua consistenza. Ciò lo rende ideale per preparare una mousse capace di pulire in profondità la pelle. Tra le sue qualità più note ricordiamo che:

  • È ricco di acidi grassi che ammorbidiscono la pelle.
  • Contiene biotina che promuove una pelle sana e rivitalizza la pelle secca e squamosa.
  • Contiene vitamina A che ristruttura la pelle danneggiata.

Tutti questi benefici si integrano con l’avena. La funzione principale di questo ingrediente è di rimuovere le impurità.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di avena in polvere (10 g)
  • ¼ di avocado macinato

Preparazione

  • In una ciotola unite l’avena con l’avocado finché i due ingredienti non saranno ben integrati.
  • Applicate sul viso pulito esercitando dei delicati massaggi circolari.
  • Lasciate riposare per circa 15 minuti e lavate il viso soltanto con acqua fredda, eseguendo un massaggio circolare e senza usare il sapone.
  • Asciugate la pelle con un asciugamano di cotone.

Vi consigliamo di non usare sapone sul viso dopo aver applicato questa maschera. Il motivo è che tali prodotti contengono ingredienti che rimuovono gli oli naturali che fornisce l’avocado. Il giorno successivo potrete lavarvi il viso senza problemi.

Grazie a queste quattro maschere, potrete eliminare le impurità della pelle. Provatele tutte finché non troverete quella che più vi piace in quanto a consistenza e risultati ottenuti.

Guarda anche