Eliminare le macchie di sudore dai vestiti: 5 trucchi

18 Settembre 2018
Le proprietà sbiancanti di alcuni prodotti di origine naturale possono aiutare a eliminare gli aloni di sudore sugli indumenti senza danneggiare i tessuti.

Eliminare le macchie di sudore dai vestiti è un compito che può richiedere parecchio tempo ed energie, soprattutto se non avete a portata di mano un prodotto specifico. Sebbene a volte le macchie spariscano con il solo utilizzo di un sapone di buona qualità, alcuni aloni persistono nonostante i lavaggi.

Il problema è che alcuni smacchiatori reperibili sul mercato contengono ingredienti chimici associati all’inquinamento e a problemi di salute. Inoltre, alcuni deteriorano i tessuti o possono causare una perdita del colore.

Ma allora… cosa possiamo usare per lasciare gli indumenti impeccabili ed eliminare le macchie di sudore? La soluzione è alla portata di tutti! Basta mescolare una serie di ingredienti naturali per ottenere smacchiatori alternativi che completano il lavaggio. Cosa aspettate a provarli?

Trucchi per eliminare le macchie di sudore dagli indumenti

Eliminare le macchie di sudore dagli indumenti è una questione non solo estetica, ma anche di igiene. A causa degli aloni lasciati dalle macchie, l’indumento rilascia cattivi odori anche all’utilizzo successivo. Provate i seguenti rimedi per rimuoverle.

1. Aceto bianco e amido di mais

Amido di mais

Una combinazione di aceto bianco con amido di mais può aiutare ad assorbire i residui di sudore persistenti. Inoltre, questo mix neutralizza gli odori forti e fa risplendere gli indumenti bianchi.

Ingredienti

  • 4 tazze di acqua (1 litro)
  • 1/2 bicchiere di aceto bianco (100 ml)
  • 1/2 bicchiere di amido di mais (100 g)

Istruzioni

  • Riscaldate l’acqua e portatela a ebollizione; quindi, versate l’aceto bianco.
  • Aggiungete l’amido di mais e mescolate finché non si sarà sciolto del tutto.
  • Immergete nel liquido l’indumento e lasciate agire per 30 o 40 minuti.
  • Infine, lavate come d’abitudine in lavatrice.

2. Succo di limone e sale

Il limone contiene proprietà sbiancanti che aiutano a eliminare i residui di sudore rimasti sugli indumenti bianchi. Il sale assorbe le macchie di sudore ed elimina gli odori sgradevoli che di solito restano sui tessuti.

Ingredienti

  • Il succo di un limone
  • 3 cucchiai di sale grosso (45 g)

Istruzioni

  • Spremete il limone per ottenerne il succo e mescolatelo al sale grosso.
  • Strofinate il prodotto ottenuto direttamente sulla macchia e lasciate agire per 30 minuti.
  • Sciacquate con dell’acqua calda e lavate in lavatrice come d’abitudine.

3. Bicarbonato di sodio e acqua ossigenata

Bicarbonato e acqua ossigenata

Una semplice ricetta ecologica per eliminare le macchie di sudore dagli indumenti bianchi può essere ottenuta mescolando del bicarbonato di sodio all’acqua ossigenata. Questi ingredienti riducono la visibilità delle macchie giallastre e recuperano il colore originale del tessuto.

Leggete anche: Recuperare il bianco dei vestiti: soluzioni naturali

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (18 g)
  • 1/2 tazza di acqua ossigenata (125 ml)

Istruzioni

  • Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate per bene.
  • Spruzzate sulle macchie e strofinate con attenzione, con l’aiuto di uno spazzolino a setole morbide.
  • Lasciate agire per 15 minuti, quindi risciacquate.
  • Utilizzate un detergente liquido per il lavaggio, in modo da ottimizzare i risultati.

4. Aspirine e limone

Uno degli impieghi alternativi dell’aspirina riguarda il lavaggio degli indumenti. Sebbene molti di noi non siano al corrente dei diversi usi che possiamo fare dell’aspirina, questi ultimi sono efficaci quando si tratta di eliminare macchie di sudore e aloni che alterano l’aspetto dei nostri vestiti.

Ingredienti

  • 3 aspirine
  • Il succo di mezzo limone
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Istruzioni

  • Schiacciate le tre compresse di aspirina fino a ridurle in polvere.
  • Versatele in un recipiente e mescolatele al succo di mezzo limone.
  • Aggiungete l’acqua per diluire la soluzione.
  • Spruzzate sul capo e strofinate con l’aiuto di uno spazzolino a setole morbide.
  • Se la macchia persiste, utilizzate la soluzione senza diluirla.
  • Lavate come d’abitudine in lavatrice e stendete al sole.

Non perdetevi: Come preparare un ammorbidente naturale

5. Bicarbonato, sale e aceto bianco

Aceto e bicarbonato

La composizione di questi ingredienti di origine naturale aiuta a eliminare lo sporco e le macchie dagli indumenti. Non altera la brillantezza dei colori e lascia i capi bianchi e privi di macchie. Oltretutto, funge da ammorbidente, non trascurando i capi delicati.

Ingredienti

  • 1 tazza di aceto bianco (250 ml)
  • Acqua (q.b.)
  • 1 tazza di bicarbonato di sodio (200 g)
  • 1 cucchiaio di sale (15 g)

Istruzioni

  • Diluite l’aceto bianco in una ciotola con acqua calda.
  • Immergete il capo e lasciatelo ammollo per 20 minuti.
  • Aggiungete il bicarbonato di sodio e il sale fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Togliete l’indumento dall’acqua e trizzatelo.
  • Strofinate l’impasto ottenuto direttamente sulle macchie e rimuovete l’eccesso con uno spazzolino.
  • Aspettate per 20 minuti e lavate come d’abitudine.
  • Fate asciugare al sole.

Non dimenticate che gli effetti di queste preparazioni naturali possono variare a secondo del tessuto interessato. A volte sarà necessario ripetere il procedimento per eliminare del tutto le macchie.