Equilibrio fisico e mentale: 10 consigli

· 7 Marzo 2019
L'equilibrio fisico e mentale può essere alterato dallo stress o dalle preoccupazioni che possono danneggiare la nostra salute. Per questo, è necessario sapere come recuperarlo e mantenerlo

Quando la nostra vita quotidiana è carica di stress, tensioni e cattive abitudini, non è solo la salute fisica a risentirne. Ne soffre anche quella emotiva. A seguire vediamo come recuperare e mantenere l’equilibrio fisico e mentale. Il corpo ci avverte quando non ce ne prendiamo cura e viviamo sotto stress, per mezzo di dolori situati in varie regioni:

  • Testa, collo e spalle.
  • Schiena e anche.
  • Mani.
  • Polpacci, caviglie e piedi.

Per evitare di ammalarci, oltre che ridurre lo stress, è prioritario raggiungere un equilibrio fisico e mentale. Mantenere l’equilibrio o l’armonia in mezzo alla carica di tensione a cui siamo sottoposti e curare il corpo non è così difficile come sembra. In questo articolo presentiamo 10 semplici consigli per non perdere l’equilibrio fisico e mentale.

Mantenere l’equilibrio fisico e mentale

1. Alimentazione sana

Il primo consiglio per godere di buona salute è seguire una dieta sana. La dieta deve apportare al corpo i nutrienti e le proteine necessari per poter svolgere le attività quotidiane.

Ogni persona è un mondo a sé, e questo vale anche per il suo corpo. Per questo motivo, è una buona idea consultare un esperto in nutrizione che possa indicarci qual è la dieta più adeguata al nostro stile di vita. In ogni caso, fate in modo di includere ogni giorno nei vostri pasti:

  • Frutta e verdura.
  • Pollo.
  • Pesce.
  • Cereali.
  • Acqua.
per mantenere un equilibrio fisico e mentale è importante seguire un'alimentazione sana

Dire che l’ideale sarebbe consumare frutta e verdura non vuol dire che non si potranno mai mangiare dolci o cibi da fast-food. Una dieta equilibrata è salutare per il corpo, ma è altrettanto salutare concedersi qualche capriccio di tanto in tanto. Con moderazione, sia chiaro! Tra questi possibili capricci troviamo:

  • Dolci
  • Grassi
  • Fritture
  • Alcool

Concederci questi piccoli piaceri ci manterrà di buonumore e pieni di energia, dandoci equilibrio fisico e mentale.

2. Attività fisica

attività fisica

Il secondo consiglio per raggiungere l’equilibrio fisico e mentale è realizzare con regolarità attività fisica. Ne ricaveremo una notevole dose di energia: in questo modo ci prendiamo cura del nostro corpo. È anche un ottimo metodo per:

  • Diminuire lo stress.
  • Rilassarsi.
  • Ossigenare il cervello.
  • Secernere endorfine.

Potete realizzarla in palestra, a casa o in qualsiasi luogo in cui vi sentiate a vostro agio e con i vestiti adeguati. L’ideale è consultare un esperto che sia in grado di indicarvi un programma di allenamento adeguato a voi. L’attività fisica ci permette di prevenire a lungo termine diversi problemi di salute.

3. Riposo

Può succedere di dover restare svegli per motivi di lavoro o di studio. Tuttavia, se la mancanza di sonno e riposo diventa un’abitudine, la nostra salute peggiorerà. Per questo motivo, è necessario dormire dalle sette alle otto ore ogni notte. Quando dormiamo, il cervello è comunque attivo e svolge compiti quali:

  • Rigenerare le cellule.
  • Regolare la temperatura.
  • Eliminare sostanze nocive.
  • Ricaricare le energie.

In questo modo, riposeremo sia il corpo che la mente. Dormire aiuta anche a risolvere i problemi.

Volete saperne di più? Leggete: 14 consigli per dormire meglio

5. Attività ricreative

Gli hobby tengono occupata una parte del nostro tempo che, dunque, non dedicheremo ai problemi o alle preoccupazioni. In questo modo, manterremo impegnati il corpo e la mente in un’attività che ci dà piacere. Questa attività può essere:

  • Praticare uno sport
  • Suonare uno strumento
  • Leggere
  • Imparare una lingua straniera
  • Disegnare
  • Passeggiare nel parco

È possibile scegliere tra numerosi hobby: c’è sempre qualcosa di nuovo da fare o da imparare. Potremmo anche scoprire un talento che non sapevamo di avere.

6. Vita sociale

il contatto con le altre persone è necessario per mantenere l'equilibrio fisico e mentale

Il contatto con le altre persone è necessario per mantenere l’equilibrio fisico e mentale, soprattutto con le persone a noi più care. Avvicinarci alla famiglia e agli amici ci permetterà di scaricare la tensione. Condividere con loro i problemi, inoltre, aiuta a trovare delle soluzioni e a liberare le nostre spalle dal carico emotivo che portiamo.

Se si hanno dei problemi, non bisogna sempre aspettarsi di risolverli da soli. Ricevendo e accettando aiuto, raggiungeremo un equilibrio tra corpo e mente.

7. Spezzare la routine

Per quanto possibile, cercate di fare qualcosa di spontaneo, che non sia caratterizzato dalla monotonia. Forse non è facile quando si hanno limiti di tempo o di denaro, ma, se ne avete la possibilità, fatelo.

Che si tratti di un breve viaggio o di una giornata in una spa per farsi fare un massaggio non importa: basta che sia qualcosa che ci aiuti a rinnovare le energie fisiche e mentali.

Leggete anche: L’importanza di evadere e spezzare la routine

8. Progetti per il futuro

porsi degli obiettivi e dei piccoli progetti ci aiuterà a mantenere l'equilibrio tra corpo e mente

Porsi degli obiettivi e dei piccoli progetti ci aiuterà a mantenere l’equilibrio tra corpo e mente. Questo fungerà da elemento di motivazione per superare i problemi. Ci darà, inoltre, fiducia in noi stessi e soddisfazione personale.

9. Evitare i pensieri negativi

È molto importante non lasciarsi trascinare dagli eventi negativi. Tutti hanno dei problemi; nessuno ne è esente. Tuttavia, non è una buona ragione per riempire la mente di pensieri deprimenti e di autocommiserazione. Ricordate che c’è una soluzione a qualsiasi problema. Dopo la tempesta, arriva sempre la calma.

È utile mantenere il senso dell’umorismo e un atteggiamento positivo. Se dovesse rendersi necessario, non esitate a cercare aiuto in famiglia, tra gli amici o presso uno psicologo.

10. Ascoltare e aiutare gli altri

ascoltare e aiutare gli altri

Come ultima cosa, il nostro equilibrio fisico e mentale si conserva quando siamo solidali con gli altri e li aiutiamo. Questo ci farà stare meglio con le persone che ci circondano e con noi stessi. Inoltre, darà energia alla nostra mente per essere di sostegno agli altri. Può mostrarci anche che non siamo gli unici ad avere difficoltà, e vedremo i nostri problemi da prospettive nuove.

Questi sono alcuni consigli attraverso i quali potremo mantenere l’equilibrio fisico e mentale. Bisogna impegnarsi per vivere al massimo, senza farsi opprimere dai problemi. Dobbiamo credere in noi stessi, in quello che facciamo o vorremo fare nel futuro.