8 erbe per migliorare la salute dei polmoni

25 maggio 2017
Per evitare reazioni indesiderate a livello respiratorio e migliorare la salute polmonare, possiamo includere nella nostra dieta questi infusi naturali dalle proprietà depurative

I polmoni sono organi molto importanti per la nostra vita, dato che forniscono l’ossigeno richiesto dalle cellule e, di conseguenza, si incaricano di eliminare il diossido di carbonio tramite la respirazione.

Le loro funzioni, però, vanno ben oltre i soli scopi respiratori. Tra le altre cose, infatti, sono necessari per filtrare le particelle e gli agenti nocivi che si trovano nell’ambiente. 

Il problema è che sono molto complessi e delicati, dunque a volte risentono dell’azione delle tossine e di altri tipi di infezioni.

Di conseguenza, si attivano diverse reazioni negative a livello respiratorio e si presentano malattie che possono compromettere la qualità della vita.

Per fortuna ci sono diversi ingredienti di origine naturale che, una volta ingeriti, aiutano il sistema respiratorio a migliorare la propria capacità di depurazione.

In questa occasione vogliamo condividere 8 erbe medicinali le cui proprietà proteggono e migliorano la salute polmonare.

Non esitate a provarle!

1. Timo

Il timo è una delle erbe più indicate per alleviare l’irritazione e la congestione delle vie respiratorie.

  • I suoi oli essenziali esercitano un effetto antibiotico, antimicotico ed antinfiammatorio che, oltre a rafforzare il sistema immunitario, promuovono la pulizia dei polmoni.
  • Sia assumerlo sotto forma di infuso sia inalarne i vapori funge da rimedio per eliminare le tossine trattenute nel sistema.

Leggete anche: Rimedi naturali per pulire e rafforzare i polmoni

2. Liquirizia

La liquirizia è una pianta molto utilizzata dalla medicina tradizionale cinese, divenuta popolare in tutto il mondo per le sue molteplici applicazioni medicinali.

  • I suoi composti antinfiammatori ed analgesici riducono l’infiammazione dei condotti respiratori e della gola. In questo modo, si facilita il passaggio dell’ossigeno verso le cellule. Di conseguenza, la liquirizia contribuisce ad ammorbidire le mucose del corpo, incluse quelle che ricoprono i polmoni e la gola.
  • I suoi effetti espettoranti ed antibatterici eliminano l’eccesso di muco, controllando la congestione e le difficoltà respiratorie.

Questo, sommato ai suoi nutrienti essenziali, aumenta la risposta immunitaria del corpo dinanzi alla presenza di virus e batteri.

Come se non bastasse, apporta significative quantità di flavonoidi, antiossidanti che inibiscono il danno cellulare prevenendo così il tumore ai polmoni.

3. Origano

L’origano è una pianta aromatica che risalta per il suo elevato contenuto di acido rosmarinico e carvacrolo, due antiossidanti che frenano la produzione di istamina in caso di allergie respiratorie.

  • I suoi agenti antinfiammatori ed espettoranti contribuiscono a liberare le vie respiratorie, facilitando l’eliminazione del muco e delle tossine trattenute nei polmoni.
  • L’olio naturale che si ottiene dalle sue foglie è un efficace rimedio contro le infezioni batteriche, come l’influenza o il raffreddore.

4. Piantaggine

La piantaggine viene utilizzata sin dall’antichità come un potente rimedio per alleviare l’irritazione delle mucose nei polmoni e nella gola.

Si tratta di una soluzione 100% naturale per il trattamento della tosse e, di fatto, concentra sostanze antibiotiche ed antinfiammatorie.

5. Salvia

La bevanda naturale a base di salvia è un rimedio contro l’irritazione dei polmoni, soprattutto dei fumatori.

I suoi composti antibatterici e depurativi aiutano a rimuovere i composti tossici trattenuti nei tessuti. In questo modo, riducono la congestione e le difficoltà respiratorie.

6. Eucalipto

L’aroma rinfrescante dell’eucalipto è stato sfruttato da centinaia di anni come complemento per promuovere la salute polmonare.

Anche se non tutti ne tollerano i composti, la maggior parte delle persone trova un rapido sollievo a congestione, tosse ed irritazione dei condotti nasali.

Il suo composto attivo, il cineolo, gli conferisce un’azione espettorante ed antinfiammatoria che aiuta a trattare le affezioni come la bronchite, l’asma ed i raffreddori comuni.

Inoltre, apporta potenti antiossidanti che contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario.

7. Menta piperita

La menta piperita ed il suo olio essenziale contengono mentolo, un ingrediente popolare nel trattamento delle malattie polmonari.

Questa sostanza rilassa i muscoli lisci delle vie respiratorie e promuove la normale respirazione, soprattutto in caso di congestione.

Possiede anche proprietà antistaminiche e disintossicanti che frenano i sintomi delle allergie respiratorie.

Leggete questo articolo: Come preparare un unguento naturale per decongestionare le vie respiratorie

8. Tasso barbasso

Le foglie ed i fiori della pianta del tasso barbasso presentano sostanze attive che aiutano a rafforzare e a purificare i polmoni.

I suoi estratti naturali promuovono l’espulsione delle tossine e, di conseguenza, tengono sotto controllo l’eccessiva produzione di muco ed infiammazione.

Avete difficoltà respiratorie? Se è così, non esitate a provare una delle erbe menzionate per ristabilire la vostra salute polmonare.

Guarda anche