Esfoliare la pelle con prodotti naturali

4 settembre 2017
Per evitare i prodotti chimici ed esfoliare la pelle con prodotti naturali, avrete bisogno di aggiungere un elemento solido da utilizzare come base. In questo modo, favorirete l'eliminazione delle impurità.

Le notizie che ci avvisano della presenza di sostanze tossiche nei cosmetici sono all’ordine del giorno. Bisogna chiedersi, dunque, quali garanzie abbiamo sugli effetti positivi dei prodotti che acquistiamo.

C’è un modo per eliminare ogni dubbio: elaborare da soli i prodotti da usare. In questo modo, ne conosceremo gli ingredienti e potremo usarli in tutta tranquillità. 

Per facilitare il cambiamento, oggi abbiamo deciso di parlarvi di alcuni esfolianti naturali da preparare in casa.

Come sapete, la pulizia della pelle è fondamentale per avere un aspetto sano e giovanile, poiché le impurità impediscono una corretta idratazione.

Vale proprio la pena includere l’esfoliazione nella nostra routine di bellezza, no?

Ciò aiuterà anche a prevenire la comparsa delle linee di espressione e di altri segni dell’invecchiamento.

Come esfoliare la pelle con prodotti naturali

Esfoliante con zucchero di canna

Come saprete, la maggior parte degli esfolianti è composta da granuli solidi capaci di penetrare nei pori. Questa azione viene esercitata anche dallo zucchero di canna.

Per usarlo, però, dobbiamo unirlo ad una base. Volendo preparare un esfoliante del tutto naturale, a seguire vi mostriamo come preparare in casa un esfoliante a base di cetriolo.

Ingredienti

  • 1 cetriolo maturo
  • ½ tazza di latte scremato (125 ml)
  • ½ tazza di acqua di rose (125 ml)

Preparazione

  • Tagliate il cetriolo a pezzetti
  • Mescolate il latte scremato e l’acqua di rose
  • Lasciate raffreddare in frigo per circa due ore

Una volta elaborato il tonico naturale, dovrete solo aggiungere lo zucchero di canna e applicare il rimedio tramite movimenti circolari.

Olio d’oliva e zucchero di canna

Forse vi stupisce la presenza di un elemento grasso in un esfoliante per la pelle. Tuttavia, l’olio d’oliva è un prodotto come pochi. Si tratta di un ingrediente sorprendente in quanto a benefici, tra cui spicca la sua incredibile capacità di idratare la pelle. 

È altrettanto utile per riparare i tessuti, dunque favorisce la cicatrizzazione dell’acne, delle punture di zanzara o di qualsiasi tipo di ferita.

Ingredienti

  • ¼ tazza di zucchero di canna (66 g)
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva (48 g)

Preparazione

  • Mescolate entrambi gli ingredienti in un recipiente fino ad ottenere un prodotto omogeneo.
  • In seguito, applicatelo tramite movimenti circolari su qualsiasi punto della pelle.
  • Per una maggiore comodità, vi consigliamo di applicarlo sotto la doccia.

Yogurt con avena

Vi abbiamo già parlato in altre occasioni dei benefici offerti dallo yogurt alla pelle. Tra di essi il più importante è la sua capacità di rivitalizzare le cellule morte.

Lo yogurt, inoltre, regola i livelli del pH. Insieme all’avena, formano un rimedio eccezionale, in quanto presentano le stesse proprietà.

Il risultato sarà una pelle sana, brillante e, soprattutto, con un aspetto molto giovanile. Se i segni dell’invecchiamento cominciano a preoccuparvi, questo è il rimedio adatto a voi.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiocchi d’avena (10 g)
  • ½ vasetto di yogurt naturale (60 g)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)

Preparazione

  • Triturate un po’ di fiocchi d’avena
  • In un recipiente adeguato, mescolate lo yogurt con l’avena e il limone finché non otterrete un impasto più o meno omogeneo.

Applicazione

  • Applicate il prodotto sul viso e lasciate agire per circa quindici minuti prima di rimuoverlo con acqua fredda.
  • Vi consigliamo di rafforzarne l’azione tramite l’uso di una buona crema idratante. 

Quelle elencate sono le migliori alternative naturali alle opzioni presenti in commercio. Come potete vedere, non richiedono molto tempo per essere preparate.

I loro ingredienti, inoltre, sono facili da reperire. Cosa ne dite di provare uno di questi esfolianti per un po’ di tempo e di raccontarci com’è andata? Non avete nulla da perdere.

A meno che non siate allergici a qualcuno di questi ingredienti, non noterete alcun effetto secondario e, se condividerete la vostra esperienza, molti altri potranno trarne beneficio. Che ne dite?

Guarda anche