Frullati per combattere la stitichezza

20 dicembre 2017
Grazie alle proprietà dei loro ingredienti, questi frullati favoriscono il transito intestinale e ci aiutano a combattere la stitichezza ed evitare l'accumulo di tossine

La stitichezza è un disturbo digestivo che si presenta quando le funzioni dell’intestino si alterano, impedendo una corretta evacuazione. È uno dei problemi più diffusi della popolazione attuale e si pensa che i casi aumenteranno a causa di un’alimentazione sbagliata. Ecco perché oggi vi presentiamo 5 frullati per combattere la stitichezza.

Il sintomo principale è la difficoltà a espellere le feci, accompagnata da gas intestinali, infiammazione e dolore addominale.

Anche se, in generale, non è considerato un problema grave, è sempre necessario prestargli attenzione, giacché se non trattato può causare complicazioni e problemi cronici.

Per fortuna, non è sempre indispensabile ricorrere ai lassativi chimici: in natura ci sono molti ingredienti che aiutano a ristabilire la salute intestinale.

Nell’articolo di oggi ve ne consigliamo alcuni con cui preparare dei frullati lassativi che, assunti con moderazione, vi aiuteranno a sbarazzarvi della stitichezza.

Provateli!

Frullati per combattere la stitichezza

1. Frullato di aloe vera e mela verde

Frullato di mela verde

Le proprietà lassative del gel di aloe vera, unite alla fibra contenuta nella mela verde fanno di questo frullato un potente antidoto contro la stitichezza e il gonfiore.

I suoi nutrienti sono il cibo della flora batterica intestinale e aiutano a ristabilire il ritmo dell’intestino per un corretto smaltimento delle scorie.

 Ingredienti

  • 5 cucchiai di gel di aloe vera (75 g)
  • 1 mela verde
  • Mezzo cetriolo
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Estrarre il gel di aloe vera e frullarlo insieme alla mela e al cetriolo, precedentemente lavati e tagliati.
  • Aggiungere l’acqua e frullare ancora, fino a ottenere un frullato omogeneo.
  • Bere, senza filtrare, due volte al giorno.

2. Frullato di banana e avena

Le fibre contenute nella banana e nell’avena sono ideali per migliorare il transito intestinale.

Grazie  alla sue proprietà, questo frullato stimola l’intestino pigro ed evita la formazione eccessiva di gas intestinali.

Inoltre, entrambi gli ingredienti sono degli ottimi protettori gastrici naturali che riducono il rischio di eventuali disturbi, come la gastrite.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di avena (30 g)
  • 2 banane mature
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Tagliare a pezzetti la banana e frullare insieme all’avena e all’acqua, fino ad ottenere un frullato omogeneo.
  • Consumare subito, a digiuno, per almeno due settimane.

3. Frullato di papaia, mela e semi di lino

Frullato di papaia

Gli enzimi digestivi contenuti nella papaia si combinano perfettamente con le fibre presenti nella mela e l’effetto lassativo dei semi di lino, per creare uno dei migliori frullati per combattere la stitichezza.

Le proprietà di questi ingredienti migliorano l’equilibrio intestinale e aumentano i livelli di energia fisica e mentale.

Ingredienti

  • 3 fette di papaia
  • 1 mela verde
  • 1 cucchiaio di semi di lino (10 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Pulire e tagliare la frutta e frullare insieme all’acqua e ai semi, fino ad ottenere un frullato omogeneo.
  • Consumare mezz’ora prima della colazione, per una settimana.

4. Frullato di ananas, banana e latte di mandorle

Questo frullato è ricco di enzimi digestivi, fibre e acidi grassi essenziali che aiutano a ristabilire l’equilibrio intestinale.

I suoi nutrienti migliorano il transito intestinale e stimolano l’eliminazione delle tossine accumulate nell’organismo.

Ingredienti

  • 3 fette di ananas
  • 1 banana matura
  • 1 bicchiere di latte di mandorle (200 ml)

Preparazione

  • Frullare la frutta pulita e tagliata a pezzi con il latte di mandorla.
  • Dopo aver ottenuto un frullato cremoso, consumarlo il prima possibile.
  • Consumare a digiuno o durante la colazione, almeno tre volte a settimana.

5. Frullato di kiwi, spinaci e arancia

Frullato di kiwi e spinaci

Concludiamo la lista dei frullati per combattere la stitichezza con questo potente concentrato di antiossidanti ed enzimi digestivi che aiutano a ripristinare il corretto transito intestinale.

I suoi composti prebiotici alimentano la flora batterica intestinale e stimolano l’espulsione delle scorie.

Ingredienti

  • 3 kiwi maturi
  • 6 foglie di spinaci
  • Il succo di 5 arance
  • Mezzo bicchiere d’acqua (100 ml)

Preparazione

  • Pulire e tagliare i kiwi, poi frullarli con gli spinaci.
  • Spremere le arance e aggiungere il succo al composto anteriore.
  • Frullare a velocità massima per eliminare eventuali grumi.
  • Se il frullato è troppo denso, aggiungere un po’ d’acqua.
  • Consumare senza filtrare, a digiuno, tre volte alla settimana.

Se soffrite di stitichezza, provate uno di questi frullati e scoprite una nuova forma, tutta naturale, di dire addio a questo fastidioso problema.

Guarda anche