Frullati per depurare il fegato e perdere peso

9 dicembre 2015

Poche persone sanno quant’è importante avere un fegato sano per poter godere di una buona salute e regolare il metabolismo del corpo.

Secondo la Fondazione Canadese del Fegato, questo organo vitale del nostro corpo svolge più di 500 compiti, tra i quali:

  • Combatte le infezioni
  • Neutralizza le tossine
  • Produce proteine ed ormoni
  • Controlla i livelli di zuccheri nel sangue
  • Produce la bile
  • Favorisce la coagulazione del sangue

Una delle caratteristiche più interessanti del fegato è la sua capacità di rigenerarsi e depurarsi da solo; proprio per questo, le persone non si prendono cura di esso, fino a quando non sorgono i primi problemi.

Lo stile di vita agitato, la cattiva alimentazione e lo stile di vita sedentario inibiscono il naturale processo di disintossicazione di questo importante organo, il che influisce sull’aumento dell’obesità e sullo sviluppo di malattie croniche.

Per questo motivo, già da diversi anni si stanno promuovendo varie tecniche di depurazione che contribuiscono a stimolare le funzioni del fegato e a migliorarne il funzionamento.

Guarda anche: Cos’è il fegato grasso e come si cura

Perché bere frullati può aiutarci a depurare il fegato e a perdere peso?

fegato

I frullati naturali sono magnifici alleati per stimolare l’eliminazione delle tossine accumulate nel fegato e, di conseguenza, per perdere peso.

Unendo le proprietà di alcuni tipi di frutta e verdura, queste bevande favoriscono le funzioni epatiche e migliorano il funzionamento del fegato nel processo di metabolizzazione dei grassi, oltre ad evitare che questi si accumulino nel corpo.

Come se non bastasse, il loro alto concentrato di nutrienti fortifica il sistema immunitario, apporta energie al corpo e contribuisce a prevenire diverse malattie.

Frullato di limone, sedano e prezzemolo

frullato prezzemolo

Le verdure a foglia verde, come il sedano e il prezzemolo, apportano al corpo importanti vitamine, minerali e antiossidanti che facilitano il processo di depurazione e inibiscono l’azione dei radicali liberi.

In questo caso, si uniscono con un potente agrume, il limone, conosciuto per le sue qualità medicinali, specialmente quella di depurare il corpo e di aumentarne le difese.

Ingredienti

  • 3 limoni
  • 1 bicchiere di prezzemolo tritato (45 gr)
  • 5 gambi di sedano
  • 1 litro e mezzo di acqua

Preparazione

Introdurre tutti gli ingredienti nel frullatore e frullare per qualche secondo, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Bevetene due bicchieri, a digiuno, prima dei pasti principali (colazione, pranzo e cena), per 2 giorni di seguito.

Frullato di papaia e limone

frullato papaia

La papaia contiene un enzima conosciuto come papaina, che aiuta a migliorare la digestione e favorisce le funzioni epatiche.

Unita al succo di limone, otterrete un frullato detox, che contribuisce ad eliminare le sostanze di rifiuto del corpo, oltre a migliorare i risultati delle vostre diete dimagranti.

Ingredienti

  • ½ papaia
  • Il succo di ½ limone
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Bere a digiuno per 7 giorni e sospendere il trattamento per i successivi 10 giorni.

Frullato di carote e cavolo nero

frullato carote

Il mix di carote e cavolo verde rende questo frullato un imbattibile disintossicante, che facilita la pulizia del fegato e migliora le capacità dell’organismo di eliminare le tossine.

Il cavolo nero è un ingrediente che aiuta a proteggere il fegato e previene diverse malattie croniche. 

Ingredienti

  • 1 bicchiere di spremuta d’arancia (200 ml)
  • 3 foglie di cavolo nero

Preparazione

Frullate i due ingredienti e bevete il frullato ben fresco, preferibilmente a digiuno.

Questa bevanda dev’essere assunta, come minimo, per 7 giorni di seguito, due volte al mese.

Guarda anche: 4 deliziose ricette a base di carote

Frullato di mirtilli e barbabietola

frullato barbabietola

Il frullato di mirtilli e barbabietola è una potente bevanda che allevia la sensazione di pesantezza del corpo, contribuisce a depurare il fegato e, inoltre,facilita la perdita di peso.

La sua alta concentrazione di composti antiossidanti e vitamine stimola le funzioni di questo organo vitale e, allo stesso tempo, lo proteggono dai radicali liberi che potrebbero danneggiarlo.

Ingredienti

  • 3 barbabietole
  • ½ bicchiere di mirtilli (60 gr)
  • Il succo di un limone
  • Acqua fredda o ghiaccio

Preparazione

  • Estrarre con una centrifuga il succo delle barbabietole.
  • In un frullatore, frullate i mirtilli, il succo di limone e l’acqua, fino ad ottenere un composto abbastanza liquido.
  • Successivamente, aggiungete il succo di barbabietola e frullate per qualche secondo tutti gli ingredienti.

Per migliorare i risultati, vi consigliamo di assumere questo frullato a digiuno. 

Guarda anche