I 5 alimenti migliori per disintossicare il corpo e mantenersi giovani

23 agosto 2015
I cavoletti di Bruxelles sono ricchi di vitamina C, che favorisce la formazione di collagene e ci protegge dai radicali liberi, ritardando l’invecchiamento.

Se volete iniziare a mangiare sano, di sicuro avete sentito parlare in più di un’occasione dei cosiddetti “super alimenti”. Si tratta di frutta e verdura ricche di fitonutrienti, minerali, vitamine e proteine essenziali, che aiutano a combattere un gran numero di malattie e sono l’ideale per depurare il corpo dalle tossine e preservare la giovinezza.

Per trarre beneficio da questi ingredienti nel modo più giusto e sano, non bisogna mangiare solo questi. Per esempio, non c’è bisogno di mangiare solo avena e uva tutto il giorno. Il segreto sta nel seguire una dieta varia ed equilibrata nella quale introdurre i “super alimenti”, conducendo inoltre una vita attiva dove non manchi l’attività fisica e un controllo dello stress quotidiano.

Oggi parleremo delle 5 verdure migliori per disintossicare il corpo e combattere l’invecchiamento. Vedrete che vi saranno molto utili.

1. I cavoletti di Bruxelles

cavoletti di bruxelles

Sono deliziosi e perfetti da abbinare a qualsiasi piatto. Sono una fonte naturale di benefici che vale la pena conoscere. I cavoletti di Bruxelles sono una delle verdure migliori per disintossicare l’organismo e preservare la giovinezza. Volete sapere come mai?

  • I cavoletti di Bruxelles sono ricchi di vitamine A, C, E e luteina, componenti che combattono i radicali liberi, evitando l’ossidazione cellulare che provoca l’invecchiamento e il rischio di tumori.
  • Questa verdura tanto saporita contiene anche una sostanza conosciuta come sinigrina, ottima per proteggere il fegato poiché ne potenzia le funzioni basiche, come quella di eliminare le tossine dannose create dall’invecchiamento cellulare e quella di depurare l’organismo.
  • I cavoletti di Bruxelles sono ricchi di proteine, che vi aiuteranno a prendervi cura della vostra pelle e delle vostre ossa.

2. Le carote

Succo di carota

Sono rinfrescanti e saporite, possono essere consumate crude, al vapore, oppure come succhi e frullati ricchi di vitamine e proteine, abbinate ad altra frutta e verdura. È interessante sapere che le carote contengono una sostanza conosciuta come falcarinolo.

Sapete a cosa serve questo elemento? Stando alla School of Agriculture, Food and Rural Development della Newcastle University (Regno Unito) e l’Università della Danimarca, consumare carote cotte comporta i seguenti benefici:

  • Aiutano a ringiovanire la pelle grazie al falcarinolo, che agisce come un potente antiossidante.
  • La fibra presente nelle carote aiuta a disintossicare il corpo dai metalli pesanti come il piombo, il cadmio e altre sostanze tossiche.
  • Il color arancio tanto invitante delle carote è dovuto, soprattutto, all’alto contenuto di alfa e beta-carotene, perfetti per ringiovanire la pelle e gli organi.

3. La zucca

marmellata zucca

Vi piace la zucca? Allora dovreste iniziare a usarla di più in cucina, in tutte le sue varianti, perché è un ottimo alleato per disintossicare il corpo e mantenersi giovani.

  • La zucca è ricca di acqua e fibre, ideali per depurare l’organismo.
  • Grazie alle vitamine e ai minerali, migliora la salute della pelle, delle articolazioni, delle ossa e del cervello.
  • Vi farà piacere sapere che la zucca è ricca di cumarina, un tipo di benzopirone utile a sfiammare l’organismo e a combattere i batteri intestinali.
  • La zucca contiene anche vitamine A e C e antiossidanti che combattono i radicali liberi e che aiutano a prevenire l’invecchiamento precoce.

4. Il crescione d’acqua

insalada crescione d'acqua formaggio Richard Scoop

Saltato in padella con un po’ d’aglio, bollito, nell’insalata, con il formaggio… Il crescione d’acqua è delizioso ed è una delle migliori verdure per disintossicare e ringiovanire la pelle. Ecco perché vale la pena cercarlo nei mercati e nei negozi biologici per sfruttare tutte le sue proprietà.

  • Il crescione d’acqua è ricco di carotenoidi, antiossidanti che lottano contro i radicali liberi e che, inoltre, favoriscono la cicatrizzazione delle ferite sulla pelle.
  • È una verdura digestiva e depurativa, un ottimo alleato del fegato e dei reni.
  • Il crescione è anche ricco di iodo, che aiuta a regolare il metabolismo e a mantenere il peso giusto.
  • È ricco di antiossidanti, ferro, calcio, magnesio e vitamine A, C ed E, che aiutano a combattere le rughe e la pelle danneggiata.

5. Il fungo shiitake

Fungo Maitake

Forse non siete abituati a usare questo ingrediente, ma vale la pena includerlo in questo elenco di super alimenti. Lo shiitake è incredibilmente efficace per disintossicare, depurare e rafforzare l’organismo e, soprattutto, per preservare la giovinezza e prevenire l’invecchiamento.

Questo ingrediente è tipico della cucina orientale, ma vale comunque la pena provare cose nuove, specie se si prendono cura della nostra salute. Ecco alcune caratteristiche di questo fungo che vi convinceranno ad acquistarlo e a usarlo nelle vostre ricette:

  • Dona vitalità e rafforza il sistema immunitario.
  • Lo shiitake si prende cura del fegato, poiché è una fonte naturale di beta-glucano, perfetto per eliminare le tossine nocive.
  • È ricco di vitamina B3, che aiuta a eliminare l’eccesso di zuccheri dall’organismo e a evitare l’aumento di peso.
  • Mantiene la pelle giovane grazie all’alto contenuto di antiossidanti e minerali come lo zinco e il selenio.

Godetevi queste incredibili verdure per disintossicare l’organismo e mantenere la vostra giovinezza!

Guarda anche