I benefici dell’amicizia sulla salute emotiva

9 Aprile 2019
Oltre ad aiutarvi a dimenticare per un momento i problemi, uscire con gli amici vi permette di essere più empatici e fornisce un grande sostegno psicologico

È importante imparare a mostrare agli amici i propri sentimenti, progetti e desideri. L’essere umano è per natura un essere sociale. Ha bisogno, in quanto tale, di relazionarsi con gli altri. L’istinto di sopravvivenza ci spinge a farci degli amici: sono i nostri alleati fra le persone che ci stanno intorno. Vediamo insieme i benefici dell’amicizia sulla salute emotiva.

Dal nostro bisogno di socializzazione e anche di protezione verso gli altri, deriva una delle qualità più belle dell’essere umano: i legami di amicizia. Se volete saperne di più, leggete questo articolo su tutti i benefici dell’amicizia sulla salute emotiva.

I benefici dell’amicizia sulla salute emotiva

Un sostegno emotivo

Ridere con gli amici

Nell’amicizia tra due o più persone non ci sono limiti, né regole scritte. Tuttavia, è altamente consigliato considerare il tempo trascorso con gli amici come una priorità. Uscire con loro nutre l’anima, fornisce sostegno spirituale, dona vitalità ed energia. Inoltre, porta rilassamento nella nostra vita e ci aiuta ad aprire la mente e ad affrontare meglio il nostro percorso personale.

Per questo, entrambe le parti dovrebbero irrigare l’albero dell’amicizia, in modo che nel corso degli anni il tronco si consolidi. Certamente bisogna fidarsi reciprocamente. In questo senso, la tecnologia ha aiutato la comunicazione tra le persone perché, a volte, le vicissitudini della vita ci fanno vivere a grande distanza.

Tuttavia, bisogna trovare il tempo per bere un caffè o fare una lunga telefonata per dirci come è andata la giornata. Non c’è bisogno di avere un motivo speciale per sentirsi, non è necessario che sia logico. Fatelo e avvicinatevi ai vostri amici.

Leggete anche: Gli amici duplicano l’allegria e dimezzano le pene

Una vita più attiva

Condividere interessi comuni con gli amici è sano e gratificante. Qualsiasi attività che vi incoraggi a uscire di casa per stare insieme apporterà ulteriori benefici. Tuttavia, non bisogna dimenticare che non bisogna in nessun caso trascurare la famiglia. È ugualmente importante adempiere agli obblighi derivanti dal proprio ruolo all’interno della casa.

Sono molte le attività da fare con gli amici: cinema, teatro, sport, viaggi, gastronomia, ecc. Il semplice fatto di lasciare la propria zona di comfort giorno per giorno può ridurre i livelli di stress dal lavoro, liberare la mente e rendervi, in breve, una persona migliore.

Molte attività di gruppo permettono di rilassarsi e trascorrere momenti indimenticabiliL’importante è incontrarsi, ritrovarsi, creare nuove storie, aneddoti e sentire che ci prendiamo cura gli uni degli altri. Lasciatevi prendere cura da queste persone così necessarie che chiamiamo amici.

Sviluppare l’ empatia

Amici in spiaggia

Sia la gioia che il dolore che un amico può sperimentare, in molti casi, vengono vissuti come propri. I problemi degli amici di solito sono anche i nostri, come se quelle situazioni buone o cattive ci accadessero in prima persona. Uscire con gli amici ci umanizza, ci rende più sensibili e, di conseguenza, più empatici e altruisti.

Vi consigliamo di leggere: L’amicizia tra donne: un sensazionale antidoto contro lo stress

Imparare a raggiungere degli accordi

Uscire in gruppo con tanti amici ci costringe a prendere decisioni piccole o grandi insieme. Da qualcosa di semplice, come la scelta di un film, alla pianificazione di un lungo viaggio. Non saremo sempre d’accordo e non sempre dipenderà dal nostro gusto personale ciò che gli altri decidono.

È molto utile imparare a raggiungere degli accordi, a rispettare idee, anche contrarie alle nostre. Condividere le esperienze di gruppo ci spinge a essere più flessibili e condiscendenti con le opinioni degli altri.

Gli amici, la nostra seconda famiglia

Foto amici i benefici dell'amicizia

È molto comune che i coniugi e i figli degli gli amici escano insieme. Nei bar con aree per bambini, è comune vedere i figli di vari amici giocare insieme e iniziare a instaurare la propria amicizia. Come se fosse una seconda generazione di amici, i legami che vengono generati avvantaggiano anche le nostre famiglie. In questo modo, tutti partecipano.

Conclusioni

Trascorrere del tempo con gli amici aiuta a sentirsi vivi, a garantire una routine attiva e originale, a essere più comunicativi, a sapere come ascoltare gli altri, metterci nei loro panni e raggiungere la stabilità emotiva. Gli amici che avremo al nostro fianco nel corso della vita sono persone che ci offriranno il meglio di sé.

  • Almagiá, Enrique Barra. “Apoyo social, estrés y salud.” Psicología y salud 14.2 (2014): 237-243.
  • De Roda, Ana Barrón López, and Esteban Sánchez Moreno. “Estructura social, apoyo social y salud mental.” Psicothema13.1 (2001): 17-23.
  • Diz, J. I. “Desarrollo del adolescente: aspectos físicos, psicológicos y sociales.” Pediatr Integral 17.2 (2013): 88-93.
  • Entralgo, Pedro Laín, and Diego Gracia. Sobre la amistad. Espasa Calpe, SA, 1985.