I colori per arredare la casa nel migliore dei modi

23 Agosto 2020
Il colore scelto per tingere le pareti dipenderà dalla stanza e dal gusto personale. Alcune tendenze, tuttavia, possono offrirci ottimi spunti.

Sapete quali sono le ultime tendenze in fatto di colori per arredare la casa? Quando decidiamo di decorare uno spazio della casa, dobbiamo scegliere il colore con cui tingere le pareti.

Le possibilità sono tante, anche se saranno limitate dalle caratteristiche della stanza, dall’illuminazione e dalla sua destinazione, dal nostro gusto, ecc. In questo articolo presentiamo alcune idee per risaltare gli spazi domestici.

I colori per arredare la casa: 5 tendenze

I colori influiscono sul nostro stato d’animo. Possono perfino agire sul nostro ritmo cardiaco o la nostra capacità di concentrazione. È importante, quindi, scegliere il colore giusto per la stanza che desideriamo decorare.

1. Rosso fuoco

Camera da letto arredata con toni rossi.
Il rosso conferisce un tocco di eleganza e passione. Usatelo in camera da letto, ma senza esagerare.

Il contrasto del rosso con tonalità bianche e grigie o con il nero è una vera e propria delizia estetica. Oltre a dare un tocco di modernità alla camera da letto, risveglia i sensi e desta l’ammirazione degli ospiti. È proprio il rosso, di fatto, il colore che riesce a stimolarci di più.

Grazie alla sua intensità, risalta e ci attiva. Ciononostante, non bisogna esagerare: se usato a dismisura, può provocare stress.

Vi consigliamo di leggere anche: Il colore rosso ci rende più attraenti

2. Ultra Violet

Secondo il Pantone Color Institute, il colore dell’anno 2018 è stato l’Ultra Violet, la tonalità di viola 18-3838. L’istituto spiega che:

“Storicamente, all’Ultra Violet vengono attribuite qualità mistiche e spirituali. Questo colore è spesso associato a pratiche di meditazione, che offrono un terreno di livello superiore a coloro che cercano rifugio dal mondo di oggi, caratterizzato da un eccesso di stimoli. L’utilizzo di un’illuminazione con tonalità viola ispira la connessione”.

Niente di meglio che ricorrere a questo colore in combinazione con altri per trasmettere una sensazione di misticismo, spiritualità, concentrazione e creatività.

3. Oceanside

Oceanside tra i colori per arredare la casa al meglio.
Le tonalità azzurre trasmettono armonia e tranquillità, dimostrandosi perfette per gli ambienti dedicati allo studio o al lavoro.

Un altro colore rilassante, perfetto per stanze nelle quali si dorme, si legge o si studia. Si tratta di una tonalità a metà strada tra l’azzurro e il verde. Come indica il suo nome, il colore Oceanside rimanda ai suoni e alle sensazioni dell’oceano, alla sua armonia e serenità. Porta armonia e vitalità al contempo.

D’altra parte, è un colore perfetto per le stanze esposte al sole e illuminate da molta luce naturale. Evoca con forza la sensazione di equilibrio, libertà e armonia dell’oceano aperto. Anche questo colore è stato di tendenza nel 2018 ed è stato scelto come colore dell’anno dalla prestigiosa Sherwin Williams.

Potrebbe interessarvi anche: Di che colore tingere le pareti di casa?

4. Verde, il colore della natura

Se non si esagera nel suo impiego, elementi decorativi in verde sono perfetti per una stanza dalle tonalità chiare. La natura è sempre di moda.

Negli ultimi anni è di tendenza inserire nelle varie stanze elementi di colore verde intenso e dettagli appartenenti alla natura. Il colore verde intenso porta un tocco di freschezza e vitalità, oltre che di equilibrio e felicità.

5. Living Coral: i colori per arredare la casa 2019

Salotto con parete color corallo.
Scelto dalla scuola Pantone come il colore del 2019, trasmette vitalità ed energia, ed è perfetto per gli ambienti dedicati alle riunioni.

Scelto da Pantone come il colore dell’anno 2019, il Living Coral è una tonalità vivace che offre spensieratezza, oltre a essere ricca di energia e vitalità. Si presta all’intimità e alla connessione, rappresenta quindi una scelta perfetta per le stanze in cui si desidera socializzare. Secondo Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantone Color Institute:

“In un periodo in cui i consumatori desiderano interazioni e rapporti sociali, le caratteristiche umanizzanti e confortanti del conviviale Pantone COY19 toccano il tasto giusto.”

Qualunque sia il proprio colore preferito e la sensazione che si desidera trasmettere, bisogna sempre tenere conto di alcuni aspetti; è particolarmente importante l’uso che conferiremo alla stanza da decorare:

  • La stanza da letto dovrà avere colori che invitano al rilassamento e al sonno.
  • Lo studio deve invitare alla riflessione, al relax e e alla creatività.
  • Per il soggiorno sono da preferire i colori caldi. È naturale: lo scopo è quello di incoraggiare la socializzazione e l’interazione.
  • L’arredamento della cucina deve essere stimolante e rilassante al tempo stesso. Sarebbe bene includere anche colori come il bianco, che evoca una sensazione di igiene e pulizia.

Avete già deciso i colori per arredare la casa?

  • Al-Ayash, A., Kane, R., Smith, D., & Green-Armytage, P. (2015). The influence of color on student emotion, heart rate, and performance in learning environments. Color Research and Application, 41(2). https://doi.org/10.1002/col.21949
  • Pantone Color Institute. (2018). Pantone Color of the Year 2018 | Ultra Violet 18-3838. Retrieved April 13, 2019, from https://www.pantone.com/color-intelligence/color-of-the-year/color-of-the-year-2018