Latte d’oro: una bevanda che può cambiarvi la vita

· 2 agosto 2015
La curcuma è considerata un antibiotico naturale, in grado di prevenire le infezioni. È consigliata in modo particolare a chi soffre spesso di raffreddore, catarro o debolezza.

Il latte d’oro, conosciuto anche come golden milk, è una bevanda il cui ingrediente principale è la curcuma, una spezia famosa in tutto il mondo per le sue numerose proprietà e i benefici per la salute.

La ricetta di questa meravigliosa bevanda può variare e ogni versione è valida, sempre che l’ingrediente base sia la pasta di curcuma. La si può preparare con il latte o con una bevanda vegetale, in base ai propri gusti.

Il latte d’oro è una bibita salutare dalle molteplici proprietà e benefici per l’organismo. Volete saperne di più?

Quali sono i benefici del latte d’oro?

Curcuma in radice e in polvere

L’ingrediente base del latte d’oro è la curcuma, una spezia ricca di nutrienti e dalle molteplici proprietà per la salute. La curcuma contiene curcumina e polifenoli che agiscono in più di 150 attività terapeutiche; possiede, inoltre proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e anti-cancerogene.

Gli effetti della curcumina sono simili a quelli del cortisone, ma ha il vantaggio di non scatenare reazioni allergiche o effetti secondari.

La curcuma è considerata un antibiotico naturale, in grado di prevenire le infezioni. Se a questo aggiungiamo la sua capacità di migliorare la circolazione e fluidificare il muco, capiremo perché sia consigliata in modo particolare a chi soffre spesso di raffreddore, catarro o debolezza.

Questa bevanda può aiutare a combattere problemi e dolori associati a malattie muscolari e articolari come l’artrite e l’artrosi. Ha una lieve azione analgesica, si può quindi usare per ridurre il mal di testa e altri dolori causati dalla tensione.

Alcuni studi sostengono che il consumo di latte d’oro sia persino in grado di frenare i sintomi dell’Alzheimer e prevenire il deterioramento cognitivo in vecchiaia.

Altri importanti benefici da tenere in considerazione

cellule del sistema immunitario

  • Ha proprietà antiossidanti, antisettiche e analgesiche.
  • Rafforza il sistema immunitario, aiutando a prevenire le malattie.
  • È un anticancerogeno naturale.
  • Aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e previene l’ostruzione delle arterie.
  • Fa bene all’apparato digerente.
  • Ha un’azione depurativa e disintossicante sul fegato.
  • Aiuta a regolarizzare il metabolismo e contribuisce alla perdita di peso.
  • È ottima per ridurre la pressione arteriosa alta.
  • È ideale per la salute cerebrale e per una buona memoria.
  • Agisce in modo positivo sui disturbi della pelle. 
  • Aiuta in caso di disturbi neurologici.
  • Riduce i trigliceridi.

Leggete anche: Benefici della curcuma: menopausa e postmenopausa

Questa ricetta include anche il pepe i cui benefici sono associati alla piperina, che facilita l’assorbimento degli altri principi attivi di questa ricetta, in particolare della curcumina.

Il latte d’oro viene usato anche come tonico di bellezza: ha un effetto rilassante, tonificante e anti-age. Protegge la salute dei capelli, aiuta a prevenirne la caduta, combatte la forfora e le irritazioni del cuoio capelluto.

Infine, se consumata prima di andare a dormire, favorisce il sonno.

coppia addormentata a letto

Come si prepara il latte d’oro?

Per preparare il latte d’oro, è sufficiente seguire due semplici passaggi. Il risultato sarà una bevanda naturale e sana dai molteplici benefici sul vostro organismo.

Passaggio 1: preparare la pasta di curcuma

Ingredienti

  • ¼ di tazza di polvere di curcuma (30 gr)
  • ½ cucchiaino di pepe macinato (2,5 gr)
  • ½ tazza di acqua filtrata (125 ml)

Istruzioni

Mettete tutti gli ingredienti in una piccola casseruola, accendete il fuoco e mescolate per bene, in modo da ottenere un composto omogeneo. Regolate a fuoco medio e mescolate frequentemente affinché gli ingredienti raggiungano la consistenza di una pasta densa. Lasciate poi raffreddare la pasta, mettetela in un recipiente o in un flacone di vetro e conservatela in frigorifero.

Leggete anche: 8 interessanti benefici del succo di curcuma

Passaggio 2: preparare il latte d’oro

Ingredienti

  • 1 tazza di latte di mandorle (250 ml). (Potete anche utilizzare latte di canapa, di cocco o vaccino se non siete intolleranti al lattosio)
  • 1 cucchiaino di olio di cocco (5 ml)
  • ¼ di cucchiaio di pasta di curcuma
  • miele

Istruzioni

Trasferite tutti gli ingredienti, tranne il miele, in una casseruola. Riscaldateli a fuoco medio e mescolate costantemente, in modo da ottenere un composto omogeneo prima che inizi a bollire. Una volta pronta, dolcificate  la bevanda con miele a piacere.

Guarda anche