Dimagrire e dormire meglio con il melone

· 24 gennaio 2015
Anche se il melone si mangia soprattutto d'estate, esistono anche varietà invernali per usufruire delle sue proprietà anche nei periodi freddi

Se siete alla ricerca di un metodo naturale per perdere peso e riposare bene ogni notte, una buona idea è includere nella vostra alimentazione quotidiana il melone, un frutto delizioso e rinfrescante. Volete sapere come? Continuate a leggere!

Tutto quello che c’e da sapere sul melone

Appartiene al gruppo della frutta di grandi dimensioni insieme al cocomero, alla zucca e alle zucchine. Cresce nei terreni arenosi molto irrigati e in commercio si possono trovare molte varietà.

Le più diffuse sono il melone di Cantalupo e il melone giallo di Paceco. Quest’ultimo può arrivare a pesare un chilo, è di colore giallognolo ed è rotondo. Indipendentemente dalla varietà, i benefici del melone sono numerosi. Ecco i principali:

  • È ipocalorico: 100 grammi apportano solo 34 calorie. Inoltre, è povero di grassi, ma è ricco di nutrienti come vitamine e sali minerali.
  • Contiene una buona quantità di vitamina A, essendo il frutto che ne possiede di più. Si tratta di un potente antiossidante buono per la pelle e per le mucose.
  • Apporta flavonoidi che proteggono le cellule dai radicali liberi, riducendo la probabilità di soffrire di cancro al pancreas, al seno o al colon.
  • Migliora la vista ed evita allo stesso tempo la degenerazione maculare.
  • Regola la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa grazie al suo contenuto di potassio, evitando malattie cardiache.
  • Protegge l’organismo da infezioni, virus e batteri poiché contiene vitamina C e manganese.

Leggete anche: 5 modi naturali per abbassare la pressione arteriosa

zuppa fredda di melone

Il melone aiuta a dimagrire

Grazie a una cura depurativa a base di melone, si può perdere peso e, inoltre, eliminare i residui tossici che si accumulano nell’organismo, grazie alle sue proprietà disintossicanti e diuretiche.

Inoltre, il melone apporta sazietà essendo composto al 90% di acqua. Dopo aver mangiato una porzione di questo frutto, vi sentirete sazi e, quindi, mangerete di meno. Allo stesso tempo idrata ed evita la ritenzione idrica.

Dieta depurativa di un giorno

Si realizza per un giorno intero, in cui bisogna mangiare esclusivamente melone al naturale, nella quantità che desiderate. Durante questo trattamento, è possibile bere soltanto acqua.

Dieta ipocalorica di cinque giorni

Consiste nel mangiare, durante la giornata, un melone intero accompagnato da altra frutta e verdura, tutto a crudo e senza condimenti. Potete seguire questa dieta per cinque giorni consecutivi e poi riposare.

Frullato di melone

Vi diamo anche la ricetta di uno squisito frullato a base di melone. È veloce da preparare ed è molto saziante. Vi consigliamo di consumarlo a digiuno ma, se preferite, potete anche berlo da merenda o prima dei pasti principali, per placare la fame. Inoltre, è ricco di vitamine e proteine.

Ingredienti

  • 2 tazze di polpa di melone tagliata a cubetti
  • 1 mela verde tritata
  • 1 kiwi sbucciato e tritato
  • Ghiaccio o mezza tazza d’acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Miele o stevia q.b. per dolcificare

Preparazione

Frullate tutti gli ingredienti, fino a ottenere una consistenza cremosa e omogenea. Con meno di 150 calorie, questo delizioso frullato vi farà sentire assolutamente sazi!

Il melone fa bene per dormire

Dormire bene

Per via del suo grande apporto di nutrienti, il melone aiuta anche a dormire meglio. È ideale, quindi, per chi soffre d’insonnia. Questo frutto così salutare, inoltre, è molto dissetante: mangiato di sera, eviterà che vi dobbiate svegliare per bere. In più, essendo saziante, eviterà che il vostro stomaco cominci a brontolare nel cuore della notte.

Leggete anche: Cene leggere per prevenire l’insonnia in modo naturale

C’è chi pensa che il melone sia un cibo indigesto e poco adatto ad essere consumato di sera, anche se non esistono prove scientifiche al riguardo. Al contrario, essendo composto maggiormente da acqua, è un alimento molto leggero.

Ricordate però di non consumarlo troppo freddo, giacché la temperatura può influire sulla sua corretta assimilazione o causare addirittura indigestione, soprattutto quando fa molto caldo.

Come vedete, il melone non solo ha un sapore delizioso, ma vi aiuterà anche a dimagrire e a dormire meglio. Cosa aspettate quindi a introdurlo nella vostra alimentazione? Provatelo nelle sue diverse varietà e scegliete quella che preferite!

Guarda anche