Il sesso e i suoi benefici per la salute

12 Settembre 2020
Durante il rapporto sessuale vengono rilasciate alcune sostanze chimiche legate a uno stato di benessere. Perché fa bene il sesso? Ne parliamo in questo articolo.

Sapevate che il sesso è benefico per la salute? Il sesso è una necessità biologica sia per gli uomini che per le donne. In tutte le sue forme, è un’attività piacevole e divertente che aumenta la sensazione di benessere sia fisico che mentale.

Nel rapporto di coppia, è una delle componenti di base; infatti, oltre a rafforzare il legame amoroso, aumenta l’intimità, la passione e altre qualità che rendono possibile godere al massimo di questa esperienza.

Tuttavia, a volte il sesso viene trascurato o si trasforma in una routine per via della mancanza di tempo o per lo stile di vita frenetico o stressante.

Quello che forse non tutti sanno è che fare sesso non è solamente importante per la vita di coppia, ma ha anche dei risvolti positivi sulla salute generale del corpo.

Affinché non esitiate a praticarlo in qualsiasi momento o luogo che lo consenta, nelle prossime righe vi parleremo dei 10 benefici del sesso per la vostra salute.

Il sesso e i suoi benefici per la salute

Negli ultimi anni sono stati condotti diversi studi sui benefici del sesso sulla salute. Per tale ragione, istituzioni come l’American Sexual Health Association evidenziano che il concetto di buona salute sessuale va ben oltre la cura delle malattie correlate o della contraccezione.

Significa anche riconoscere che il sesso è una parte importante della vita ed è legato al benessere fisico, mentale ed emotivo. Quali sono i suoi benefici? Ne parliamo nelle prossime righe.

1. Il sesso aumenta la sensazione di benessere

I rapporti sessuali frequenti sono stati associati a un minor livello di stress sia negli uomini che nelle donne. Secondo alcuni studi, durante l’orgasmo vengono secrete nel cervello, alcune sostanze chimiche associate a un maggiore stato di benessere.

D’altro canto, una ricerca pubblicata sulla rivista medica The Journal of Sexual Medicine, evidenzia che la frequenza dei rapporti sessuali, in particolare il coito, è associata a una maggiore soddisfazione per la salute mentale di uomini e donne.

Il sesso nella coppia
I rapporti sessuali sono associati a una maggiore sensazione di benessere e al miglioramento dell’umore.

Leggete anche: Siete stressati? Ritrovate l’equilibrio con i giusti alimenti

2. Contribuisce a rafforzare il sistema immunitario

Un altro dei benefici del sesso per la salute, è la capacità di contribuire a rafforzare il sistema immunitario. Sebbene siano necessarie ulteriori prove di conferma, un piccolo studio pubblicato su Psychological Reports ha prodotto risultati piuttosto interessanti al riguardo.

Nello specifico, la ricerca ha evidenziato che gli studenti che facevano sesso una o due volte alla settimana presentavano elevati livelli d’immunoglobulina A (IgA), una sostanza importante nella lotta contro le malattie.

3. Il sesso aiuta a protegge la salute del cuore

Per proteggere la salute del cuore, è essenziale adottare una serie di buone abitudini, come ad esempio un’alimentazione equilibrata.

Tuttavia, un’abitudine così semplice e piacevole come un sano rapporto sessuale ha un impatto positivo perché:

  • Riduce la pressione arteriosa elevata.
  • Attiva la circolazione sanguigna.
  • Aumenta la resistenza cardiovascolare

Durante la fase di massima eccitazione sessuale, inoltre, nell’organismo aumenta la produzione di testosterone e DHEA  (deidroepiandrosterone), i quali proteggono il muscolo cardiaco.

4. Il sesso aiuta a rimanere in forma

Non significa che il sesso sia in grado, come per magia, di donarci una figura slanciata. Tuttavia, praticarlo, equivale a fare attività fisica ed è consigliato per mantenersi in forma e bruciare calorie. Sebbene vada comunque integrato con altri esercizi e un’alimentazione equilibrata, risulta essere utile per mantenere un peso sano.

Peso forma
Fare sesso contribuisce a bruciare calorie. Motivo per cui, è utili per mantenersi in forma.

5. Il sesso attenua il dolore e l’emicrania

Secondo uno studio osservazionale pubblicato su Cephalalgia: An International Journal of Headache, durante il rapporto sessuale, nell’organismo si mobilitano quantità significative di ossido nitrico, una sostanza che migliora la circolazione periferica e calma l’emicrania dovuta a qualche difficoltà vascolare.

D’altra parte, durante l’attività sessuale, vengono rilasciate anche grandi quantità di endorfina e ossitocina, che riducono il dolore pelvico, muscolare e articolare.

6. Potrebbe contribuire nel proteggere la memoria

Uno studio pubblicato su Archives of Sexual Behavior afferma che il sesso, stimolando la produzione di ormoni in età adulta, ha un impatto positivo per quanto riguarda la conservazione della memoria e la prevenzione del deterioramento cognitivo.

7. Il sesso migliora la qualità della vita

Per via dei tanti benefici attribuitigli sulla salute fisica e mentale, il sesso è anche sinonimo di una migliore qualità della vita. Secondo questa pubblicazione di Translational Andrology and Urology, l’attività sessuale e l’orgasmo rilasciano una gran varietà di sostanze chimiche benefiche per il corpo, che rendono questa pratica salutare.

8. Favorisce il sonno

Chi sperimenta problemi nel dormire può trarre benefici anche dal sesso. Secondo le informazioni pubblicate dalla National Sleep Foundation, durante il rapporto sessuale aumenta la produzione di ormoni quali ossitocina e melatonina, fondamentali per una buona qualità del sonno.

Dormire bene
Durante il rapporto sessuale, nel cervello vengono rilasciate sostanze chimiche fondamentali per un’ottimale qualità del sonno.

Leggete anche: Le migliori erbe per riuscire a dormire tutta la notte

9. Riduce la secchezza vaginale

Le donne con problemi di secchezza vaginale spesso devono ricorrere a prodotti lubrificanti per alleviare l’irritazione e il fastidio nelle parti intime.

Tuttavia, il rapporto sessuale può essere sufficiente per lubrificare naturalmente le parti intime, soprattutto se si prolungano i preliminari.

Da questo studio pubblicato sul Journal of American Medical Association, è emerso che le donne sessualmente attive hanno meno probabilità di sperimentare secchezza vaginale rispetto a quelle che con meno rapporti sessuali.

I baci, le carezze e i preliminari che precedono il rapporto vero e proprio, aumentano l’eccitazione lubrificando più facilmente la vagina, in preparazione del coito.

10. Il sesso migliora l’autostima

Il sesso permette di esprimere al massimo il desiderio, l’amore e altri sentimenti che aumentano l’autostima. Il fatto di dar piacere al partner e allo stesso tempo a se stessi fa aumentare la fiducia e la sicurezza in se stessi.

Fare sesso fa bene alla salute

Purché fatto in modo responsabile, il sesso fa bene alla salute. Come si è visto, sono tanti gli effetti sul fisico e sulla mente, per i quali vale la pena praticarlo. Inoltre, è uno dei migliori modi per rafforzare il rapporto di coppia.

  • Brody S. Blood pressure reactivity to stress is better for people who recently had penile-vaginal intercourse than for people who had other or no sexual activity. Biological Psychology, 2006;71:214-22.
  • Safron A. What is orgasm? A model of sexual trance and climax via rhythmic entrainment. Socioaffect Neurosci Psychol. 2016;6:31763. Published 2016 Oct 25. doi:10.3402/snp.v6.31763
  • Brody, S. (2010). The relative health benefits of different sexual activities. Journal of Sexual Medicine. Blackwell Publishing Ltd. https://doi.org/10.1111/j.1743-6109.2009.01677.x
  • Liu H, Waite LJ, Shen S, Wang DH. Is Sex Good for Your Health? A National Study on Partnered Sexuality and Cardiovascular Risk among Older Men and Women. J Health Soc Behav. 2016;57(3):276–296. doi:10.1177/0022146516661597
  • Scheffers, C. S., Armstrong, S., Cantineau, A. E. P., Farquhar, C., & Jordan, V. (2015, January 22). Dehydroepiandrosterone for women in the peri- or postmenopausal phase. Cochrane Database of Systematic Reviews. John Wiley and Sons Ltd. https://doi.org/10.1002/14651858.CD011066.pub2
  • Hambach, A., Evers, S., Summ, O., Husstedt, I. W., & Frese, A. (2013). The impact of sexual activity on idiopathic headaches: An observational study. Cephalalgia33(6), 384–389. https://doi.org/10.1177/0333102413476374
  • Allen, Mark. (2018). Sexual Activity and Cognitive Decline in Older Adults. Archives of Sexual Behavior. 47. 10.1007/s10508-018-1193-8.
  • Adaikan PG. AB59. Can sexual health contribute to longevity?. Transl Androl Urol. 2014;3(Suppl 1):AB59. doi:10.3978/j.issn.2223-4683.2014.s059
  • Leiblum, S., Bachmann, G., Kemmann, E., Colburn, D., & Swartzman, L. (1983). Vaginal Atrophy in the Postmenopausal Woman: The Importance of Sexual Activity and Hormones. JAMA: The Journal of the American Medical Association249(16), 2195–2198. https://doi.org/10.1001/jama.1983.03330400041022