Infusi naturali per ridurre il grasso dell’addome

· 7 gennaio 2015
Accelerando il metabolismo, la tisana al miele e cannella è un'ottima alleata per bruciare i grassi, sopratutto nella zona addominale.

Ci sono diverse abitudini per bruciare i grassi, tra le quali ricordiamo ovviamente un’alimentazione corretta, l’attività fisica e trattamenti di bellezza. Se combinate tutti questi aspetti, potrete raggiungere un peso sano ed equilibrato, che vi faccia sentire bene e in forma. Tuttavia, in alcune zone del corpo si accumula più grasso del normale ed è molto difficile eliminarlo. Per questo dovete focalizzarvi su questi punti.

Non c’è dubbio che l’addome sia una delle aree del corpo dove si accumula più grasso. L’addome è il punto in cui l’eccesso di grasso si nota di più e quello su cui dovete lavorare più duramente per eliminarlo in maniera efficace. Volete conoscere i migliori infusi per ridurre il grasso dell’addome? Continuate a leggere l’articolo!

Infuso a base di miele d’api

Miele

L’infuso a base di miele e cannella ha proprietà che migliorano il metabolismo e aiutano a bruciare i grassi, soprattutto nella zona addominale. L’ideale è sostituire qualsiasi tipo di zucchero con il miele, oltre a bere questo infuso a digiuno e prima di andare a dormire.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di miele d’api
  • ½ cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 tazza di acqua calda

Come preparare l’infuso?

Versate un cucchiaio di miele d’api e la cannella in una tazza di acqua ben calda. Mescolate per bene tutti gli ingredienti e lasciate riposare per 5 minuti prima di bere l’infuso. Bevete l’infuso tutti i giorni e in una settimana inizierete a notare dei miglioramenti.

Infuso a base di limone

Limone

Il limone è un alimento dalle molteplici proprietà benefiche per la salute, tra le quali ricordiamo quella di bruciare i grassi e di favorire la perdita di peso. In caso di grasso addominale, il limone è uno dei migliori alleati perché non solo aiuta ad eliminare il grasso, ma anche a ridurre le infiammazioni e poter, quindi, sfoggiare un ventre piatto.

Ingredienti

  • Un limone
  • Una tazza di acqua calda

Come preparare l’infuso?

Spremete un limone in una tazza di acqua calda e bevete l’infuso preferibilmente a digiuno. Per potenziarne gli effetti, aggiungete anche un po’ di zenzero, miele o tè verde.

Infuso a base di foglie d’alloro e salvia

salvia

Quest’infuso non solo vi aiuta a ridurre il grasso addominale, ma favorisce anche una buona digestione.

Ingredienti

  • 5 foglie di alloro
  • 1 manciata di foglie di salvia
  • 1 bastoncino di cannella
  • 1 litro d’acqua

Come preparare l’infuso?

Fate bollire l’acqua in una casseruola e, una volta raggiunto il bollore, aggiungete le foglie di alloro, la salvia e la cannella. Lasciate bollire per altri 15 minuti, ritirate dal fuoco, filtrate in una tazza e lasciate riposare. L’ideale è bere l’infuso a digiuno per 4 o 5 giorni di seguito.

Infuso di aglio e limone

Aglio

L’aglio è un alimento ricco di proprietà digestive che contribuiscono a stimolare il transito intestinale, combattere la flatulenza e ridurre le infiammazioni al ventre. Oltre a questo, l’aglio aiuta a disintossicare l’organismo, favorisce l’eliminazione di rifiuti e tossine, quindi permette di perdere peso, di prevenire diverse malattie e godere, quindi, di una buona salute.

D’altra parte, il limone è un potente brucia-grassi, oltre a vantare proprietà digestive e depurative che favoriscono la perdita di peso.

La combinazione di questi due ingredienti permette di ottenere un potente infuso brucia-grassi, indicato soprattutto per la zona addominale.

Ingredienti

  • 1 testa d’aglio intera
  • 2 limoni
  • 1 litro e mezzo di acqua

Come preparare l’infuso?

  • Fate bollire l’acqua in una casseruola, sbucciate gli spicchi d’aglio e aggiungeteli all’acqua.
  • Tagliate i limoni a spicchi, senza eliminare la buccia, e aggiungeteli all’acqua.
  • Portate ad ebollizione e lasciate bollire a fuoco lento per 15 minuti.
  • Una volta pronto l’infuso, filtrate l’acqua in una tazza e lasciatela risposare 5 minuti prima di berla.

Ricordate…

  • Questi infusi sono di grande aiuto per bruciare il grasso adodminale; tuttavia, bisogna specificare che non fanno miracoli da soli, infatti per notare dei miglioramenti è molto importante seguire una dieta sana, fare esercizio e adottare altre abitudini che aiutino a perdere peso.
  • Per migliori risultati, cercate di identificare gli alimenti che infiammano il ventre ed evitatene il consumo in modo da ottenere un ventre più piatto.
  • Bevete regolarmente questi infusi, ma senza esagerare perché potrebbero avere degli effetti negativi.
Guarda anche