Infusi per calmare la tosse: i migliori 5

24 aprile 2018
La menta è eccellente per sciogliere il muco, il limone è un antibiotico molto efficace, mentre il timo è un potente antimicrobico.

Oggi vi presentiamo i migliori infusi per calmare la tosse, perché anche se ci piacerebbe che la situazione fosse diversa, la verità è che l’inquinamento sta compromettendo la nostra salute.

Una delle sue conseguenze è la comparsa di una tosse fastidiosa senza apparente causa e spesso con muco di colore scuro. Sono entrambi una reazione del corpo all’ingresso di elementi considerati nocivi. Ecco che il corpo, producendo questi spasmi e i fluidi, fa in modo che la polvere e le sostanze nocive producano il minor danno possibile.

La tosse si manifesta anche in seguito alla formazione di catarro e di infezioni topiche. Questi fenomeni sono caratteristici durante il cambio di stagione, a causa di un indebolimento del sistema immunitario o per colpa del contagio da parte di un virus. È bene sapere che esistono infusi per calmare la tosse e ridurre la produzione di muco.

Quali sono i migliori infusi per calmare la tosse?

1. Infuso di timo

Infuso di timo

I cantanti e gli altri professionisti che usano molto la propria voce, ricorrono con frequenza al timo. Non c’è da stupirsi, dal momento che questa pianta apporta molti benefici in caso di disturbi all’apparato fonatorio e dei polmoni.

Inoltre, è un potente antinfiammatorio, oltre a ridurre il dolore è curativo poiché attacca la radice del problema. Funge da antibatterico, dunque se la tosse è causata da un microbo, riuscirà a eliminarlo.

Consigliamo di leggere: Infusi per dormire meglio la notte

2. Tè di limone con miele e cannella

Come già ribadito in diverse occasioni, il limone è un antibiotico molto efficace. Senza dubbio, la sua acidità può sembrare troppo aggressiva per essere applicato direttamente in gola.

Di conseguenza, la soluzione migliore è trovargli un compagno che ne addolcisca questa caratteristica. Il miele, oltre a ridurre il bruciore prodotto dagli agrumi, riesce anche a contrastare i batteri creando una sorta di pellicola protettiva.

D’altra parte, la cannella è un perfetto mucolitico e rinforza le proprietà degli altri ingredienti.

3. Infuso di menta

Infuso di menta

Tra gli infusi per calmare la tosse, quello alla menta è tra i migliori, soprattutto in caso di difficoltà respiratorie.  Questo grazie alla sua particolare capacità di sciogliere il muco.

Può capitare di respirare a fatica perché il muco è troppo denso e diventa più complicato espellerlo perché aderisce con più forza alle pareti delle vie respiratorie.

L’infuso di menta contrasta l’infiammazione e le infezioni che si celano dietro questi sintomi. Se volete intensificarne gli effetti benefici, consigliamo di aggiungere un po’ di cannella in stecche all’infuso.

Per saperne di più: Come eliminare facilmente il muco del vostro bambino

4. Te di rooibos con limone

Chi non soffre d’allergia di solito la relaziona alla comparsa di starnuti ed eruzioni cutanee. Invece può presentarsi sotto forma di tanti sintomi, inclusa la tosse. Se è il vostro caso, vi consigliamo di bere te di rooibos con limone per calmare la tosse.

Questo infuso è un antistaminico potente, e si propone come uno dei migliori rimedi per tenere sotto controllo le manifestazioni di questa patologia.

È ricco di un gran numero di minerali che rinforzano il sistema immunitario, rappresentando un ottimo rimedio in caso di influenza o di catarro.

5. Infuso di zenzero con miele

Infuso di zenzero

Gli infusi per alleviare la tosse di cui abbiamo parlato hanno un ottimo sapore. Invece lo zenzero ha un retrogusto piccante che può non essere di gradimento di tutti, soprattutto quando bisogna assumerlo sotto forma di infuso. Il nostro consiglio è di dargli comunque una chance perché le sue proprietà sono davvero innumerevoli.

Attira l’attenzione il suo particolare potere antinfiammatorio. L’efficacia del rimedio, dunque, sarà maggiore e il fastidio scomparirà molto più in fretta.

Proprio come gli altri rimedi elencati, facilita lo scioglimento del muco. Questo comporta un progressivo miglioramento della salute da dentro verso fuori, un requisito importantissimo per far passare la tosse.

Potete bere questi infusi per calmare la tosse in ogni circostanza: che si tratti di malattia cronica oppure occasionale. Sono privi di effetti collaterali, salvo essere allergici a uno degli ingredienti. Una buona opzione è conservarli in un thermos e portarli con sé per sorseggiarli durante il corso della giornata.

Guarda anche