Ingrediente naturale per pulire la pelle e sbiancare le macchie

· 13 giugno 2015

Molte persone hanno macchie e lentiggini sulla pelle che risultano antiestetiche e, a volte, fastidiose. Tutti i giorni la pelle è esposta a una grande quantità di fattori che la possono alterare e per questo non è raro che, da un momento all’altro, si inizino a notare alcune macchie o alterazioni.

La buona notizia è che non c’è bisogno di investire troppi soldi in trattamenti costosi per pulire e sbiancare la pelle macchiata. Sebbene oggigiorno esistano molte soluzioni disponibili sul mercato, potete sfruttare delle alternative naturali che vi possono aiutare a ottenere ottimi risultati.

Prezzemolo per pulire e sbiancare le macchie della pelle e le lentiggini

Il prezzemolo è un ingrediente dalle proprietà benefiche per la pelle e dai nutrienti essenziali che la idratano in profondità, eliminano le cellule morte e attenuano le antiestetiche macchie e alterazioni.

Questa pianta è facile da coltivare, sebbene si possa trovare facilmente al supermercato. È molto economica e molto utile per diversi trattamenti medicinali.

Proprietà del prezzemolo per la pelle

Per quanto riguarda la cura della pelle, il prezzemolo ha effetti importanti che possono aiutare a ottenere risultati eccellenti:

  • illumina la pelle;
  • riduce le macchie e le lentiggini scure;
  • è un tonico naturale;
  • previene e combatte i punti neri;
  • riduce l’acne;
  • aiuta a rigenerare la pelle, favorendo la cicatrizzazione;
  • riduce l’arrossamento, l’irritazione e l’infiammazione;
  • diminuisce notevolmente le occhiaie e le borse sotto agli occhi.

Lozione al prezzemolo per attenuare le macchie della pelle

prezzemolo

Se le macchie stanno mettendo a rischio la bellezza della vostra pelle, non esitate a preparare questa efficace lozione al prezzemolo. Può aiutarvi a ridurle visibilmente e allo stesso tempo tonifica la pelle, così da sfoggiare un volto radioso e bellissimo.

Ingredienti

  • 200 ml di acqua bollente
  • 2 cucchiai di foglie di prezzemolo tritato finemente
  • 1 cucchiaio di succo di limone o aceto di mele

Come prepararla?

  • In una pentola versate 200 ml di acqua, portatela a ebollizione e aggiungete due cucchiai di foglie di prezzemolo tritato finemente. Cuocete la miscela a fuoco lento e poi lasciatela freddare. Infine, aggiungete un cucchiaio di succo di limone o aceto di mele e mescolate in modo che si amalgami del tutto.
  • Conservate la lozione in un contenitore spray e applicatela tutti i giorni sul viso, la mattina e la sera.
  • Potete conservare questa lozione in frigorifero per cinque o sei giorni.
  • Essendo un prodotto naturale, i risultati non saranno visibili già dopo la prima applicazione. È importante essere pazienti e sapere che può richiedere un po’ di tempo. Applicate questo prodotto in maniera costante e vedrete dei cambiamenti nel giro di qualche settimana.

Maschera al prezzemolo per sbiancare la pelle

sbiancare la pelle

Se volete rendere ancora più efficaci gli effetti del prezzemolo sulla pelle, potete integrare l’uso della lozione precedente con questa maschera fatta in casa.

Ingredienti

  • un mazzetto di prezzemolo fresco
  • un cucchiaino di succo di limone fresco
  • un cucchiaio di miele puro

Come prepararla?

  • Imbevete il mazzetto di prezzemolo in acqua calda e poi tagliatelo finemente. In seguito, tritate il prezzemolo in un mortaio fino a ottenere una pasta densa.
  • Mettete il prezzemolo in un recipiente e poi mescolatelo con il succo di limone e il miele. Unite tutti gli ingredienti fino a formare una pasta e poi applicatela sul viso.
  • Conviene lavare molto bene il volto prima di utilizzare questa maschera. Una volta applicata, in particolare sulle zone interessate, lasciate agire dai 15 ai 20 minuti.
  • Il limone può causare irritazione o bruciore, ma solo nel caso in cui abbiate dell’acne, e di solito dura solo per pochi secondi.
  • È importante applicare questa maschera nelle ore notturne poiché l’acido citrico del limone può causare effetti collaterali sulla pelle se vi esponete subito al sole.
  • Trascorso il tempo consigliato, rimuovete la maschera con acqua tiepida e applicate una crema idratante.
  • Nei casi di acne, macchie e lentiggini conviene applicare questo trattamento due volte a settimana.
  • Come per la lozione precedente, è bene applicare questa maschera di frequente per poterne vedere i risultati.
Guarda anche