Alleviate l’iperidrosi palmare con questi 7 rimedi naturali

· 24 settembre 2017
Per ottenere migliori risultati contro l'iperidrosi palmare, potete affiancare un rimedio topico ad un trattamento per via interna.

L’iperidrosi palmare, o sudorazione eccessiva delle mani, è un disturbo fastidioso di solito causato da una sovra-stimolazione del sistema nervoso.

Questa condizione provoca un’alterazione nell’attività delle ghiandole sudoripare che producono più sudore, soprattutto in situazioni di stress e ansia.

È un disturbo che può influenzare l’autostima e i rapporti sociali: avere le mani costantemente sudate può creare imbarazzo quando bisogna dare la mano o accarezzare.

Chi ne soffre può sempre ricorrere a soluzioni di origine naturale; in questo modo si possono ridurre i sintomi e migliorare la qualità della propria vita.

Ecco 7 rimedi naturali per combattere l’iperidrosi. Prendete nota!

1. Aceto di mele

L’aceto di mele è un tonico astringente che contiene notevoli quantità di acido tannico. Questa sostanza restringe i pori e diminuisce la produzione di sudore.

Come si applica?

Mescolate parti uguali di aceto di mele e acqua. Sciacquate le mani con questa soluzione 2 o 3 volte al giorno.

2. Infuso di salvia

L’infuso di salvia è un buon metodo per combattere l’iperidrosi palmare dall’interno. Le proprietà di questa pianta equilibrano l’attività ormonale e delle ghiandole sudoripare.

Come si assume?

Preparare un infuso con le foglie di salvia. Bevetelo due volte al giorno.

3. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato è un ingrediente alcalino con proprietà anti-traspiranti, utili quando si tratta di ridurre la sudorazione eccessiva delle mani.

Con il suo potere assorbente, asciuga il sudore e neutralizza i batteri che possono favorire il cattivo odore.

Come si applica?

  • Bagnate un po’ di bicarbonato di sodio con l’acqua. Sfregate con questa crema il palmo delle mani.
  • Lasciate agire per una decina di minuti, quindi risciacquate con acqua fredda.
  • Applicatelo una volta al giorno, per un massimo di 4 volte alla settimana.
  • Ricordate che se usato troppo, il bicarbonato potrebbe risultare abrasivo e irritare la pelle.

4. Tè nero

I composti antiossidanti e rinfrescanti del tè nero agiscono in sinergia e riducono la sudorazione delle mani.

Il tè nero possiede, inoltre, proprietà astringenti e antibatteriche che controllano l’attività delle ghiandole sudoripare, riducendo in questo modo i sintomi dell’iperidrosi.

Come si applica?

  • Inumidite due bustine di tè nero con acqua calda. Strofinatele sul palmo delle mani per un paio di minuti.
  • Ripetete il trattamento 3 – 4 volte al giorno.

5. Acqua di rose

La prodigiosa acqua di rose non è solo uno dei migliori tonici per la pelle, ma anche una buona soluzione contro i sintomi dell’iperidrosi.

Le sue proprietà astringenti controllano l’eccessiva produzione di sudore e detergono la pelle prevenendo la formazione di odori sgradevoli.

Come si applica?

  • Versate un po’ di acqua di rose sul palmo delle mani e strofinatele fino a completo assorbimento.
  • Ripetete l’applicazione ogni 2 – 3 ore.

6. Acqua con un cubetto di ghiaccio

Bere un bicchiere d’acqua con un cubetto di ghiaccio è una terapia che aiuta a ridurre la produzione di sudore, soprattutto quando all’origine vi è uno squilibrio ormonale.

Previene la disidratazione e regola la temperatura corporea, evitando il mal funzionamento delle ghiandole sudoripare.

Come si assume?

  • Bevete un bicchiere di acqua con ghiaccio quando avvertite troppo calore.
  • Ripetete 2 o 3 volte al giorno.

7. Olio di melaleuca

È uno dei rimedi naturali che più aiutano a regolare la traspirazione, poiché la melaleuca riduce la produzione di sudore e regola il pH della pelle.

Il suo potere antisettico e deodorante allevia i sintomi dell’iperidrosi palmare prevenendo la formazione di eventuali cattivi odori.

Come si applica?

  • Versate qualche goccia di olio di melaleuca su un batuffolo di cotone. Passatelo sulle mani.
  • In alternativa, mescolatela ad un po’ di acqua e bagnate le mani, sfregandole fino a completo assorbimento.
  • Ripetete 3 volte al giorno.

Le mani sudate vi creano imbarazzo? Provate questi semplici rimedi naturali e scoprite quanto siano efficaci per controllare questo fastidioso problema.

Guarda anche